menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ponte Pietra - foto lettori

Ponte Pietra - foto lettori

Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 27 al 29 novembre 2020

Tutti gli eventi da non perdere durante il prossimo fine settimana veronese

Anche in previsione di questo weekend c'è una nuova ordinanza regionale in Veneto da tenere sempre ben in mente, oltre alle previsioni disposte dal Dpcm (in attesa delle novità per il Natale). Per brevità riassumiamo qui le principali: indossare sempre la mascherina quando si esce di casa, anche mentre si è seduti al bar o al ristorante se non si stanno consumando alimenti, bevande o tabacchi. Bisogna poi evitare tutti i luoghi affollati delle città e delle località turistiche di mare, montagna o lago in caso si vogliano fare camminate o attività sportiva. Da evitare, in quanto non è consentito dall'ordinanza regionale recarvisi per svolgere attività motoria o sportiva, soprattutto i centri storici di tali aree. Ad ogni modo, in centro a Verona, o in altre località turistiche del Veneto, ci possono transitare anche le persone che non sono lì residenti o alloggiate, ma necessariamente solo per raggiungere un negozio aperto dove fare un acquisto, oppure per andare in un bar, ristorante o altri locali aperti dove consumare pasti e aperitivi. Vediamo ora i principali apppuntamenti del fine settimana.

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

"Lazise tra le pagine": ospite la dj Ema Stokholma

Tornano gli appuntamenti di "Lazise tra le pagine" in versione covid free, ovvero in streaming. Ema Stokholma, amata dj, voce di Back2Back su Rai Radio2 (insieme a Gino Castaldo), impegnata nella ricerca di nuovi talenti con Amadeus in AmaSanremo, inaugura il 28 novembre alle ore 20 "Lazise tra le pagine", rassegna di incontri per chi ama la letteratura e non solo. Cinque appuntamenti che toccano molteplici e diversificate tematiche, specchio della società contemporanea, di grande attualità.

ArtVerona e il black friday dell'arte contemporanea

Il programma digitale di ArtVerona e? pensato per offrire alle gallerie la possibilita? di incontrare collezionisti e istituzioni, ed e? stato definito in collaborazione con ANGAMC, Associazione Nazionale Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea. Si inizia venerdì 27 novembre 2020 con Digital Black, il primo "Black Friday" digitale dell'arte contemporanea italiana, in cui ogni galleria aderente proporra? per 24 ore una sola opera al costo piu? basso possibile, con l’obiettivo di avvicinare a questo mondo anche il pubblico piu? generico.

Visite guidate in streaming attraverso i musei civici di Verona

musei civici di Verona arrivano in streaming a casa tua. Sarà possibile ammirare in diretta streaming, attraverso la piattaforma ZOOM, le sale espositive dei musei veronesi. Il costo di ogni visita, della durata di un’ora, è di 5 euro da versare anticipatamente, con prenotazione obbligatoria da farsi entro il giorno precedente. Ci si collegherà su piattaforma Zoom (agli iscritti saranno fornite tutte le informazioni). Prossimo evento sabato 28 novembre con un doppio appuntamento, alle 10 all'Anfiteatro Arena e alle 11.30 al Museo lapidario Maffeiano.

Mora & Bronski in concerto

Domenica 29 l'ultimo appuntamento novembrino di “#SweetHomeMusic”: Lookdown Sessions di AZ Blues vedrà la presenza di Mora & Bronski, un duo voce e chitarra arrivato al blues dopo aver percorso diverse strade musicali. Sarà uno spettacolo da non perdere, un viaggio tra musica italiana e internazionale, un vero e proprio "bluesautorato".

"Il vecchio e brontolone Signor Teatro", spettacolo onlife

Fondazione Aida presenta un ciclo di spettacoli in rete per il mondo dei bambini che si ispira al concetto di onlife: una realtà ibrida che vede nell’interconnessione tra online e offline una nuova possibilità di fruizione di un’esperienza, in questo caso, teatrale. Il 28 e 29 novembre, mattina e pomeriggio, si terrà lo spettacolo "Il vecchio e brontolone Signor Teatro" dove si rievocheranno rumori, profumi, suoni, storie, tante, del nostro spazio preferito, in attesa di poterlo riaprire. 

I ponti di Verona nel '900 e la mostra "I Ponti in cemento armato"

La cultura non si ferma e trova modalità nuove e assolutamente vincenti per veicolare contenuti, in piena sicurezza. La mostra "I Ponti in cemento armato", prima tappa della rassegna espositiva "I ponti a Verona nel Novecento", già allestita nella Hall di Palazzo Barbieri e poi bloccata dal Dpcm del 3 novembre 2020, sarà visitabile on line, comodamente da casa, da più device (pc, tablet o smartphone) e con una fruizione “reale e immersiva” grazie al Tour Virtuale Interattivo a 360° realizzato grazie alla Collaborazione tra Comune, progetto Arcover, associazione AGILE e il team di Verona360.

"Veneto, spettacoli di mistero": gli eventi del weekend

La rassegna "Veneto, spettacoli di mistero" prosegue anche questa settimana con appuntamenti imperdibili, sia in presenza nelle varie province della Regione, sia online con dirette speciali ed eventi sempre disponibili. Qui potete consultare il programma completo della fortunata iniziativa davvero tutta da scoprire. 

Palazzo Maffei Casa Museo: "La scienza nascosta nell'arte"

Stimolare alla riflessione inedita che l'opera d'arte può offrire, aprire a nuovi orizzonti mostrando le connessioni tra i saperi e le passioni. Il nuovo progetto on line di Palazzo Maffei - Casa Museo, a Verona, getta un ponte tra scienza e arte, svelando e mettendo in luce connessioni, rimandi e contesti culturali che mostrano un dialogo spesso sottovalutato tra il sapere scientifico e la creazione artistica. Il programma di trasmissioni on line "La scienza nascosta nell'arte" terrà connessi il pubblico e il nuovo Museo di Piazza delle Erbe, con la sua collezione d'arte antica e moderna, in un'esplorazione inedita e pieno di fascino.

"Burning - L'amore brucia" in streaming gratis

Nuovo appuntamento con il cinema coreano, proposto dall’Istituto Culturale Coreano di Roma: è la volta di "Burning - L'amore brucia". La pellicola cinematografica di Chang-Dong Lee, che ha rappresentato la Corea del Sud ai premi Oscar 2019 nella categoria dedicata al miglior film straniero, sarà trasmessa in streaming gratuitamente per tutti gli iscritti alla newsletter dell’Istituto Culturale. Il film sarà disponibile dalle ore 16 di venerdì 27 novembre alle ore 16 di sabato 28 novembre.

A Bovolone arriva il mercato contadino

A Bovolone venerdì 27 novembre arriva il mercato contadino. Si terrà dalle 8 alle 13 in piazza Scipioni, situata nel cuore del paese con un ampio parcheggio adiacente. Il nuovo mercato, che si svolgerà all'aperto, rispetterà tutti i regolamenti e i protocolli di sicurezza previsti della misure anti Covid. Tutti produttori locali che porteranno sui banchi cibo di qualità, per un'alimentazione sana e genuina. Gli acquirenti potranno gustare formaggi di capra e vaccini, pane e prodotti da forno, carni suine, bovine e avicole, salumi, vino, frutta, verdura, riso, piccoli frutti, miele, tante specialità e prodotti di stagione

Balneoterapia ad Aquardens

A seguito dell'ultimo Dpcm, Aquardens ha sospeso le sue ordinarie attività, ma «continua ad erogare servizi di prevenzione e cura alla persona tenendo aperte le vasche ad uso balneoterapico». Ad oggi è possibile usufruire solo di biglietti:

  • ACQUA PER LA VITA: Tampone + balneoterapia
  • ACQUA PER LA VITA: balneoterapia

Fondazione Arena propone i "Carmina Burana" diretti da Ezio Bosso

Il 28 novembre alle ore 12 debutterà la versione on demand della webTV della Fondazione Arena di Verona con un palinsesto che inaugura con l’indimenticabile serata dei "Carmina Burana" del 2019 diretti da Ezio Bosso, con i solisti Ruth Iniesta, Raffaele Pe e Mario Cassi, che registrò il record sinfonico delle ultime sei stagioni con 13.555 spettatori e una straordinaria standing ovation. Il concerto, primo dei contenuti premium della nuova e apprezzata piattaforma, sarà disponibile al costo di 9,90 euro per singolo accesso e resterà disponibile almeno per un anno. Sempre il 28 novembre alle ore 16.15 i "Carmina Burana" saranno trasmessi anche in chiaro, come eccezionale anteprima alla serie di appuntamenti in streaming dal Teatro Filarmonico, esclusivamente per il pubblico del territorio veronese, proprio in virtù della funzione sociale svolta dall’accordo con TeleArena e perfettamente in linea con i valori supportati da Ezio Bosso nella sua attività con l’associazione Mozart14, nota per portare la musica nelle carceri e negli ospedali a conforto delle categorie più svantaggiate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento