Mercoledì, 27 Ottobre 2021
WeekEnd Centro storico / Piazza Bra

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 5 al 7 marzo 2021

Suggerimenti e consigli per il prossimo fine settimana veronese

Un nuovo weekend a Verona e provincia all'insegna della zona gialla, ma con all'orizzonte nubi arancioni che si avvicinano. Ma andiamo con ordine. Da sabato 6 marzo sarà in vigore il nuovo Dpcm firmato da Mario Draghi che, più o meno, per la zona gialla prevede le stesse cose di prima, ma se volete ripassare le regole potete leggere questo articolo (scoprirete, ad esempio, che venerdì dopo le 18 non potete comprare vino d'asporto in un'enoteca, ma da sabato 6 marzo con il nuovo Dpcm invece potrete farlo).

Il Veneto torna in zona arancione: negozi, bar, musei e spostamenti, tutte le norme da lunedì  

Ci sono poi anche le norme dell'ordinanza di Zaia che è però in scadenza venerdì 5 marzo, mentre il sindaco di Verona Sboarina ha già rinnovato le sue ordinanze fino a lunedì 8 marzo. L'altra questione è ovviamente il monitoraggio settimanale del venerdì: i presupposti non sono buoni per il Veneto, il cui indice Rt è superiore a 1, il che significa che ci sono alte probabilità di un cambio di fascia di rischio che, tuttavia, avrà effetto eventualmente a partire da lunedì 8 marzo. Questo significa che fino a domenica compresa il Veneto sarà sicuramente zona gialla. Il primo consiglio per il weekend è dunque questo: prudenza, ed evitare "festoni" d'addio alla zona gialla in stile Darsena a Milano lo scorso fine settimana. (AGGIORNAMENTO: Zaia ha annunciato venerdì in conferenza stampa che il Veneto sarà dichiarato zona arancione con effetto da lunedì)

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Vediamo ora i principali appuntamenti del fine settimana:

Verona Antiquaria al profumo di mimosa 

Verona Antiquaria, il mercato dell’antiquariato che si terrà domenica 7 Marzo nel quartiere di San Zeno, dedica questa edizione alle donne. Tra i banchi di Verona Antiquaria, come di consueto, una ricca proposta di libri, vinili, stampe, accessori, abiti, opere d’arte e oggetti d’arredo dal fascino retrò: un’occasione imperdibile non solo per gli appassionati ma anche chi desidera trascorrere una domenica diversa, facendo un tuffo nel passato.

Riapre il Parco Giardino Sigurtà

Dopo la consueta pausa invernale, riaprono i cancelli del pluripremiato tesoro verde alle porte di Verona: da domenica 7 marzo (già il 5 marzo per gli abbonati) sarà possibile scoprire nei 600.000 metri quadrati del Parco Giardino Sigurtà i primi cenni di primavera. Tutti i giorni, festivi inclusi, da domenica 7 marzo a domenica 7 novembre 2021 gli amanti della Natura potranno ammirare i prati, i boschi e le fioriture del Parco: per le iniziali settimane di apertura vi saranno i crocus, che sono i primi fiori in ordine di tempo a colorare i tappeti erbosi del Giardino, con toni del giallo, viola, azzurro, bianco e lilla; mentre in diversi punti la forsizia accenderà di giallo zolfo i boschi del Secondo Parco Più Bello d’Europa. CLICCA QUI PER I ACQUISTARE I BIGLIETTI A PREZZI SCONTATI

"Dante a Verona - Dante e Verona"

Un tour guidato sulle orme del Sommo Poeta il 7 marzo. Il Dante che non ti aspetti, tutto quello che a scuola non viene raccontato del poeta, compresi gli aspetti meno noti della sua biografia. Il vero aspetto fisico, il rapporto con poteri oscuri (come con la magia e i Templari), la sua partecipazione ad una delle battaglie più truculente del Medioevo. E, alla vigilia dell’otto marzo, l’incredibile modernità di un artista che si era scelto come pubblico e destinatario l’universo femminile.

Alla biblioteca Capitolare di Verona la passeggiata con il prefetto

Il 5 marzo torna la Passeggiata con il Prefetto: un viaggio esclusivo alla scoperta della storia millenaria della biblioteca più antica del mondo, con una guida d’eccezione: il Prefetto della Biblioteca Capitolare Mons. Bruno Fasani. Nell’occasione i visitatori potranno visitare l’esposizione in programma, ammirando alcuni dei testi più rappresentativi e pregiati delle collezioni qui custodite, e godranno inoltre di un esclusivo accesso al Museo Canonicale: un angolo sconosciuto di Verona generalmente chiuso al pubblico, da riscoprire con le sue meraviglie.

Visita guidata e trekking urbano in Veronetta

"Su e giù per Veronetta" il 7 marzo, alla scoperta degli angoli più suggestivi nel quartiere. Cultura e benessere in una camminata di circa 5 km salendo e scendendo le numerose scale e pendii, a ritmo adatto a tutti e con percorsi lontano dal traffico, con vedute straordinarie su Verona e ricchi di storia e curiosità. Mura, palazzi, targhe, nomi di strade curiosi, sbirciando dai portoni e nei giardini. Una visita guidata dinamica, varia e condotta in tutta sicurezza con l'utilizzo di radio e auricolari.

Alla Gran Guardia la mostra fotografica "Hope"

Prix Pictet, tra i più importanti premi a livello mondiale per la fotografia sul tema della sostenibilità, per la prima volta giunge a Verona. La mostra “Hope” sarà esposta dal 18 febbraio al 24 marzo 2021 al Palazzo della Gran Guardia, in collaborazione con il Comune di Verona. Una grande mostra dedicata quest’anno al tema della "speranza", da cui il titolo “Hope”. I 12 fotografi finalisti, protagonisti del percorso fotografico, esplorano i modi positivi in cui l’umanità sta affrontando le crisi ambientale e sociale dei nostri tempi. Una fonte di ispirazione per tutti anche nell’attuale contesto di crisi pandemica e di incertezza che stiamo vivendo. L’esposizione, patrocinata dal Comune di Verona, sarà allestita presso il Palazzo della Gran Guardia (che riapre le sue porte dopo mesi di chiusura per le restrizioni) dal 18 febbraio al 24 marzo 2021 con ingresso gratuito (orario: lun-ven dalle ore 11 alle 18) e metterà in mostra le migliori opere selezionate tra primari artisti internazionali.

Aperti venerdì i musei civici di Verona

Dal 2 febbraio hanno riaperto al pubblico alcuni dei Musei Civici di Verona, nel rispetto delle procedure del contenimento del Covid-19: i biglietti sono in vendita esclusivamente online sul sito museiverona.comDal 4 al 26 marzo 2021 i Musei Civici di Verona sono ad ingresso gratuito: dal lunedì al venerdì è possibile visitare liberamente tutte le sedi museali riaperte al pubblico senza obbligo di prenotazione. Di seguito gli orari e le informazioni per la visita di ciascun sito: 

"Ingegno atipico": dal Teatro Filarmonico il 3° concerto della Stagione Sinfonica 2021

Per il terzo appuntamento della Stagione Sinfonica, dal titolo "Ingegno atipico"Jacopo Brusa debutta sul podio del Filarmonico alla guida del Coro e dell’Orchestra areniani in un programma che riscopre le pagine meno eseguite di Verdi e Ponchielli, autori noti soprattutto per la produzione operistica. Il concerto sarà disponibile da venerdì 5 marzo alle 20.30 su YouTube e sulla webTV arena.it/tv, grazie al supporto dell’ANFOLS nel progetto "Aperti nonostante tutto".

Una passeggiata culturale alla riscoperta della Verona romana

Il 7 marzo una passeggiata fra cardi e decumani alla scoperta della Verona più antica: dall'Arco dei Gavi all'Arena, da Porta Borsari a Piazza Erbe, dal Ponte Pietra al teatro Romano, viaggio nella splendida storia della Verona romana raccontata osservandone le testimonianze urbanistiche e descrivendo usi, eventi salienti e mentalità della civiltà romana.

Al Museo africano di Verona la mostra "Ricucire distanze e luoghi: per una quotidianità condivisa"

Fino al 25 aprile 2021 è visitabile in orario di apertura la mostra "Ricucire distanze e luoghi: per una quotidianità condivisa (RiCu)". La mostra, ospitata al Museo africano, è espressione di un progetto di ricerca-azione di durata biennale promosso dall’Università di Verona nell’ambito del Joint Project 2018: Mending Distances, Connecting Places: Sharing Everyday Life, coordinato da Anna Paini, docente di antropologia del dipartimento di Culture e Civiltà.

"Contemporaneo non-stop. Il respiro della natura" alla Galleria d'Arte Moderna di Verona 

La Galleria d’Arte Moderna Achille Forti di Verona presenta, dal 15 dicembre 2020 al 30 settembre 2021, la mostra "Contemporaneo non-stop. Il respiro della natura" a cura di Patrizia Nuzzo in uno spazio inedito mai aperto al pubblico a Palazzo della Ragione (visitabile dal lunedì al venerdì). 

Mercato di piazza Erbe aperto il weekend

Fino al 30 aprile 2021 il mercato di piazza Erbe a Verona rimarrà aperto tutti i fine settimana. Un’opportunità in più, resa disponibile dal Comune fino al termine del periodo emergenziale, per consentire il proseguo delle attività anche nei sabati e domeniche.

Tre mostre presso la galleria Studio la Città

Le tre mostre Rosso e Grigio, Indossare il colore e Jacob Hashimoto 1999|2005, allestite negli spazi della galleria Studio la Città, sono accessibili unicamente previa prenotazione. È inoltre possibile prenotare, sempre gratuitamente, la visita guidata alle mostre nelle mattine di venerdì e sabato.

"Donne nella storia", una passeggiata culturale 

Domenica 7 marzo 2021 "Donne nella storia. Il Femminile a Verona": una passeggiata con dame scaligere, ebree partigiane, sante e letterate protagoniste della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 5 al 7 marzo 2021

VeronaSera è in caricamento