menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Verona, vista su ponte Pietra

Verona, vista su ponte Pietra

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 29 al 31 gennaio 2021

I nostri suggerimenti per il prossimo fine settimana veronese

Un altro fine settimana in Veneto tra norme e divieti, ma con qualche spiraglio in più e molte speranze di vedere un cambio di "colore" dopo il monitoraggio sui dati epidemiologici, da parte della Cabina di Regia nazionale, in programma venerdì. Vediamo brevemente il calendario "cromatico" di questo weekend:

  • Venerdì 29 gennaio 2021: il Veneto sarà sicuramente zona arancione, dunque con spostamenti limitati tra i Comuni, salve le deroghe previste, tra cui quella per svolgere attività non sospese ma indisponibili nel proprio Comune (tra queste anche quella sportiva individuale).
  • Sabato 30 gennaio 2021: nella serata di venerdì potrebbe arrivare la firma di una nuova ordinanza da parte del ministro della Salute Roberto Speranza con la quale il "colore", dunque le relative restrizioni, per la nostra Regione potrebbe mutare. La sensazione è complessivamente che il Veneto possa passare in zona gialla. Il Veneto dunque è destinato ad essere zona arancione anche sabato. (AGGIORNAMENTO: il Veneto è zona gialla, ma da lunedì 1 febbraio).
  • Domenica 31 gennaio 2021: la nostra Regione è stata definita da un'ordinanza del ministro della Salute zona gialla, tuttavia insolitamente tale provvedimento non produrrà effetti a partire da domenica bensì da lunedì 1 febbraio. Pertanto domenica 31 gennaio il Veneto sarà ancora zona arancione, mentre soltanto da lunedì saranno in vigore le regole della zona gialla.

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Vediamo ora i principali eventi consigliati per il fine settimana:

Torna il Verona Mountain Film Festival

Dal 27 al 30 gennaio si svolge Verona Mountain Film Festival in streaming sul canale YouTube di Montagna Italia. Quattro serate speciali a partire dalle ore 20.30, per vedere i film proposti e ammirare le fotografie, quest'anno nessun concorso o premiazione, ma solo emozioni da condividere dal divano di casa.

Il festival ha lo scopo di promuovere gli ambienti delle cosiddette "Terre Alte del Mondo", per scoprirli attraverso l'esplorazione, l'arrampicata, l'alpinismo raccontati dal cinema.

Fondazione Arena: "Il barbiere di Sivigilia" nella scanzonata versione cartoon di Maestrini

Domenica 31 gennaio alle ore 15 l’opera torna protagonista al Teatro Filarmonico con "Il barbiere di Siviglia", il primo titolo della Stagione Lirica 2021 nel divertente allestimento della Fondazione Arena di Verona firmato nel 2015 da Pier Francesco Maestrini per la regia, oltre che per le scene animate e i costumi progettati in collaborazione con il cartoonist Joshua Held e le luci disegnate da Paolo Mazzon. Lo spettacolo, diretto da Francesco Ivan Ciampa con un cast rossiniano brillante e dinamico, sarà trasmesso in streaming sui canali social di Fondazione Arena (Facebook, YouTube e sulla webTV arena.it/tv).

"Sorprese dalle finestre", la nuova rassegna del Teatro Laboratorio di Verona 

“Sorprese dalle finestre” è un progetto che cerca di tenere vivo il "teatro", contrastare l’incertezza che avvolge i teatri di nuovo chiusi dal 26 ottobre scorso, inventare nuovi modi di connessione tra artisti e spettatori. Il Teatro Scientifico offrirà corti teatrali della durata massima di venti minuti a chiunque vorrà passare e soffermarsi. Tutte le domeniche alle ore 16 fino alla riapertura dei teatri. Ogni volta qualcosa di diverso, a sorpresa, rigorosamente live, con gli artisti del Teatro Scientifico e artisti ospiti. Si comincia il 24 gennaio per proseguire il 31 gennaio, 7, 14, 21 e 28 febbraio ore 16.

"On, Off e il mistero della torta scomparsa", spettacolo teatrale con Fondazione Aida 

"On, Off e il mistero della torta scomparsa" è uno spettacolo online appartenente all’iniziativa teatro Onlife ideato da Fondazione Aida, dedicato ai bambini dai 4 anni in su e le proprie famiglie. Lo spettacolo racconta l’avventura di due simpatici Folletti, che per salvarsi dalla DAF, la disinfestazione anti folletti, si improvvisano detective. Lo spettacolo si terrà sulla piattaforma Zoom ed è programmato in data 31 gennaio alle ore 11.30, 17, 18.

La Verona di Dante: il tour in diretta online

Un tour nei luoghi della permanenza di Dante a Verona e di Verona nella "Divina Commedia". Appuntamento online sabato 30 gennaio 2021, in diretta con una guida turistica, comodamente da casa tua. Immagini aeree, monumenti nascosti, ricostruzioni virtuali, spiegazioni coinvolgenti e la possibilità di intervenire con osservazioni e domande.

Fondazione Arena presenta l'Aida di Verdi nella versione del centenario

Il palinsesto della webTV di Fondazione Arena arena.it/tv si arricchisce di un nuovo contenuto premium: Aida di Verdi, proposta nell’innovativa messa in scena che ha inaugurato il Festival del Centenario firmata dal team artistico catalano La Fura dels Baus. Dopo i Carmina Burana del 2019 con Ezio Bosso e l’elegante allestimento del 2014 di Un Ballo in maschera con la regia di Pier Luigi Pizzi, da giovedì 14 gennaio per un mese il palinsesto della webTV di Fondazione Arena propone tra i contenuti on demand l’avveniristica regia dell’Aida verdiana ideata nel 2013 da Carlus Padrissa e Àlex Ollé, con l’assistente alla regia e coreografa Valentina Carrasco, le scene di Roland Olbeter, i costumi di Chu Uroz e il lighting design dell’areniano Paolo Mazzon.

"Esperimenti online" per i bambini con il Children’s Museum

"Esperimenti online" è curato dal Children’s Museum. Per 5 sabati pomeriggio verranno trasmesse sul canale YouTube del Museo attività digitali. Il 2, 9, 16, 23 e 30 gennaio, alle ore 16, gli operatori del museo mostreranno attività educative e pratiche di stampo informale, ispirate al periodo natalizio e al mondo scientifico, da svolgere a casa con i propri bambini. Scienza e tanto divertimento arriveranno nelle case, proponendo tanti trucchi ed effetti speciali, da quelli del volo, usati da Babbo Natale e dalla Befana, fino ai segreti della luce e dello spazio.

"Contemporaneo non-stop. Il respiro della natura" alla Galleria d'Arte Moderna di Verona

La Galleria d’Arte Moderna Achille Forti di Verona presenta, dal 15 dicembre 2020 al 30 settembre 2021, la mostra "Contemporaneo non-stop. Il respiro della natura" a cura di Patrizia Nuzzo in uno spazio inedito mai aperto al pubblico a Palazzo della Ragione. In questo primo appuntamento - ideato tenendo in considerazione l’emergenza in corso che ha visto la chiusura degli spazi dedicati alla cultura - vengono presentate solo le opere della collezione contemporanea della GAM, mentre successivamente, il progetto si svilupperà su due registri strettamente connessi: da una parte le gallerie della città (due alla volta) si renderanno disponibili ad ospitare un lavoro della collezione della Galleria d'Arte Moderna, a sua volta la Galleria accoglierà presso i propri spazi, i lavori degli artisti delle gallerie della città. L’iniziativa, realizzata in un format assolutamente inedito e proposta anche in versione digitale nel sito e nei social dei Musei Civici di Verona, promuove una nuova modalità di valorizzazione e fruizione del patrimonio artistico pubblico.

"Morte a Venezia", torna la cena con delitto online

Se Maometto non va alla cena con delitto è la "Cena con Delitto" che va a Maometto. Scopri il gioco online che trasforma i partecipanti in abili investigatori! In tempi di isolamento forzato nei quali i locali sono chiusi a causa dell'emergenza sanitaria, abbiamo aguzzato l’ingegno e fatto di necessità virtù, trasformando un problema in opportunità ed offrendovi l’intrattenimento interattivo più originale e divertente degli ultimi anni direttamente a casa vostra, comodamente seduti sulla vostra poltrona.

"Indizi contemporanei" in mostra a Verona presso Kromya Art Gallery

Presso la sede veronese di Kromya Art Gallery prosegue, fino al 30 gennaio 2021, la collettiva "Indizi contemporanei", con opere di Marco Casentini, Fabrizio Corneli, Federico Ferrarini, Emanuela Fiorelli, Paola Pezzi, Alex Pinna, Paolo Radi e Paolo Scirpa. L'esposizione ruota attorno ad una selezione di artisti nati negli anni Sessanta e Settanta, conosciuti ed apprezzati nel panorama italiano, ai quali si aggiungono le ricerche di due maestri della luce: Fabrizio Corneli e Paolo Scirpa. 

Tamponi drive-in, relax e benessere alle terme Aquardens

Concedetevi un momento di pausa ad Aquardens prendendovi cura di voi e dei vostri cari. Rinforzate il sistema immunitario immergendovi in acqua termale ed effettuando lo screening anti-Covid.

  • Centro termale: sempre aperto, dal lunedì alla domenica, dalle 9 alle 19.
  • Drive-In Tamponi: dal lunedì al sabato 8.30-17.30, domenica 8.30-16.30.

"C-ART-Off-LINE@Vetrina Museo Maffei"

Fino al 28 febbraio 2021 il progetto d’arte contemporanea della Fondazione Cariverona "C-ART-Off-LINE", a cura di Mirko Rizzi, si trasforma in esposizione, indagando nuove modalità dinamiche e interattive come la grande vetrina al piano terra di Palazzo Maffei-Casa Museo, a Verona. Per rivalutare il processo espositivo vissuto dal vero! Fino a fine febbraio, esposte in successione le immagini fotografiche delle opere contestualizzate di Tiziano Martini, Elia Cantori, Luca Francesconi, Arcangelo Sassolino, Luca Trevisani.

Nuovo percorso virtuale del Museo africano

Scopri la Collezione permanente del Museo africano di Verona, spostandoti online all’interno degli spazi museali. Potrai riconoscere la Prima sezione Verde dedicata al Ciclo della vita. A seguire la sezione Gialla, dedicata ad Arti, mestieri, e vita quotidiana. Dalla sezione gialla si accede alla bellissima sala proiezioni con l’installazione Luce d’Africa. Poi la sezione Arancio, per le maschere. La stanza della musica, di colore Grigio nella parte delle vetrine, ma con un coloratissimo murales a cornice dei tamburi. Infine l’ultima sezione colorata, la Rossa, dedicata alle religioni tradizionali animiste, ai riti copto-ortodossi e all’Islam. 

Tre mostre presso la galleria Studio la Città

Le tre mostre Rosso e Grigio, Indossare il colore e Jacob Hashimoto 1999|2005, allestite negli spazi della galleria Studio la Città, sono accessibili unicamente previa prenotazione. È inoltre possibile prenotare, sempre gratuitamente, la visita guidata alle mostre nelle mattine di venerdì e sabato.

Il fascismo ed il Grande Torino nello spettacolo teatrale "Il segreto degli invincibili"

Per il "Giorno della Memoria", dal 27 al 31 gennaio 2021, è disponibile gratuitamente in streaming, previa registrazione, lo spettacolo "Il segreto degli invincibili". Lo spettacolo racconta uno dei periodi più bui della storia italiana ed europea, quello della follia nazifascista durante la Seconda Guerra Mondiale attraverso la storia, unica, di Ern? Erbstein, calciatore prima e allenatore poi, che ha saputo creare il mito di una delle squadre di calcio che ogni italiano ha nel cuore: il Grande Torino.

Concerti gratuiti dal teatro La Fenice: la musica non si ferma

La Fenice non si ferma e, forte del numerosissimo seguito nazionale e internazionale registrato via web, "rilancia" con un ricco calendario di concerti in diretta streaming, trasmessi gratuitamente tramite il sito www.teatrolafenice.it e tramite il suo canale YouTube. Stenz, Valc?uha, Manacorda, Moretti, Koopman: questi i direttori che guideranno le compagini orchestrali e corali della Fenice in un serie di appuntamenti imperdibili che si svolgeranno dal 30 gennaio al 6 marzo 2021, tutti con inizio alle ore 17.30. Sara? Markus Stenz il protagonista del prossimo concerto trasmesso in live-streaming dalla Fondazione Teatro La Fenice: sabato 30 gennaio 2021, dal nuovo palcoscenico del Teatro Malibran, il maestro tedesco si esibira? alla testa dell’Orchestra del Teatro La Fenice nell’esecuzione di due brani, la suite dalle musiche di scena Der Bu?rger als Edelmann (Il borghese gentiluomo) op. 60 di Richard Strauss e la Sinfonia n. 41 in do maggiore KV 551 Jupiter di Wolfgang Amadeus Mozart.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento