rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
WeekEnd Centro storico / Piazza Bra

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 2 al 5 aprile 2021

I nostri suggerimenti, consigli ed auguri per il prossimo fine settimana veronese

Nuovo fine settimana in zona rossa, ma essendo Pasqua con una concessione in più e, in aggiunta, qualche sfumatura d'arancione all'orizzonte. Sì, perché se i dati in miglioramento saranno confermati nel monitoraggio settimanale di venerdì, la nostra Regione diverrà zona arancione a partire dal 7 aprile(AGGIORNAMENTO: il ministro Speranza ha firmato la nuova ordinanza anticipando a martedì il cambio di colore e, dunque, il Veneto diverrà zona arancione già dal 6 aprile). Vediamo ora brevemente il calendario e le principali regole da rispettare nel weekend, mentre se volete approfondire potete leggere questo articolo.

Venerdì 2 aprile

  • Veneto in zona rossa e "visita a casa" di amici o parenti vietata.

Sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 aprile

  • Veneto in zona rossa, ma con "visita a casa" di amici o parenti ammessa, una volta al giorno, tra le ore 5 e le 22, restando all'interno della propria Regione e spostandosi al massimo in due persone (esclusi dal computo i figli minori di 14 anni e i soggetti disabili o non autosufficienti che siano conviventi con chi si sposta). 

Martedì 6 aprile

  • Veneto in zona arancione e "visita a casa" di amici o parenti ammessa, ma solo all'interno del proprio Comune (oltre che nel raggio di 30 km per chi viva in un piccolo Comune).

Chiarito il calendario, le principali misure previste in area rossa sono le seguenti:

  • Per uscire di casa è necessario avere un valido motivo: lavoro, situazioni di necessità o salute.
  • Sussiste il coprifuoco tra le ore 22 e le 5. Questo significa che se andate a casa di qualcuno nei tre giorni ammessi, dovete poi essere rientrati a casa vostra nel rispetto del "coprifuoco", in caso contrario siete sanzionabili.
  • Sempre tra le ore 5 e le 22, l'attività motoria è ammessa «in prossimità della propria abitazione», mentre l'attività sportiva individuale ha come ambito territoriale previsto quello del proprio Comune. Se però svolgete un'attività sportiva che in se stessa implica uno spostamento, ad esempio correte oppure pedalate in bici, è allora ammesso il transito anche in altri Comuni, purché lo spostamento resti finalizzato esclusivamente allo svolgimento di attività sportiva e si concluda poi nel Comune dove è iniziato.
  • I bar ed i ristoranti possono effettuare solo consegne a domicilio, oppure servizio d'asporto. Per l'asporto dalle ore 5 alle 18 non sono previste restrizioni ed è quindi ammesso spostarsi anche verso un bar per acquistare cibo o bevande (con divieto di consumazione nei pressi), mentre dalle 18 alle 22 è vietata la vendita d'asporto ai locali che svolgono come attività prevalente quella di bar senza cucina, ma è ammessa per le enoteche

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Vediamo ora quelli che sono alcuni interessanti appuntamenti online promossi per questo weekend.

Dal Teatro Ristori il tradizionale concerto di Pasqua

Torna il tradizionale appuntamento per celebrare il periodo pasquale del Teatro Ristori, quest’anno con la rassegna Digital. Domenica 4 aprile alle ore 17 uno speciale omaggio a Bach con il Verona Baroque Consort e l’introduzione all’ascolto del Direttore Artistico Alberto Martini. Lo spettacolo sarà trasmesso online sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Teatro Ristori.

Visita guidata virtuale alla riscoperta della Verona romana

Vola sui monumenti, scendi sottoterra per ammirare i reperti nascosti della città, viaggia nel tempo per scoprire com'era Verona 2.000 anni fa. Con una guida turistica autorizzata in diretta online. Appuntamento da non perdere con Veronaguide venerdì 2 aprile 2021 alle ore 21.

"Idilli musicali", il quarto concerto della Stagione Sinfonica 2021

Il quarto appuntamento della Stagione Sinfonica, dal titolo "Idilli musicali", vede protagonista Orazio Sciortino nel triplice ruolo di solista al pianoforte (nel poco eseguito Concerto per pianoforte n. 19 in fa maggiore K 459 di Mozart), maestro concertatore alla guida di due raffinate pagine del Novecento francese (Pastorale d'été di Honegger e Sinfonietta di Poulenc) e compositore di Aiora, una nuova creazione commissionata da Fondazione Arena e proposta in prima esecuzione assoluta. Il concerto entrerà sarà trasmesso in streaming sui canali social Facebook, YouTube e sulla webTV arena.it/tv.  La peculiarità di questo appuntamento è la freschezza del programma proposto, che si apre con la prima esecuzione del brano Aiora, commissionato da Fondazione Arena a Orazio Sciortino, impegnato in veste di compositore e direttore d’orchestra.

Visita guidata online: "Contemporaneo non-stop il respiro della natura"

La Galleria d'Arte Moderna Achille Forti propone, nel mese di aprile, delle visite guidate gratuite in streaming alla mostra "CONTEMPORANEO NON-STOP il respiro della natura". Gli appuntamenti sono gratuiti e si svolgono tutti i venerdì di aprile alle 18. La prenotazione è obbligatoria, da effettuare entro il giorno precedente la data scelta.

Arteven presenta Giacomo Rossetto in "Foscolo / Revolutionary Ugo"

Nel 2003 il Circuito Arteven, con la Regione del Veneto, ha iniziato uno specifico progetto di divulgazione culturale dedicato agli studenti degli Istituti di Istruzione Superiore di Secondo grado del Veneto: le lezioni spettacolo. Queste, innescando una nuova modalità di coinvolgimento, per la scuola rappresentano un valido mezzo di approfondimento e più in generale uno strumento di formazione delle nuove generazioni di spettatori. I ragazzi sono infatti al centro del lavoro non solo come fruitori finali, ma anche come ispiratori del processo di ogni singola messa in scena, che è opportunamente studiata per loro. In questo troppo lungo periodo di distanziamento dagli eventi culturali venerdì 2 aprile dalle ore 18 pubblica sul proprio canale YouTube e sul sito myarteven.it, fruibile gratuitamente, la lezione spettacolo con Giacomo Rossetto dedicata a Ugo Foscolo e intitolata "Foscolo / Revolutionary Ugo".

Fondazione AIda: "Pasqua 2021: il teatro per bambini"

Sabato 3 e domenica 4 aprile 2021 si svolge "Pasqua 2021: il teatro per bambini", spettacoli online organizzati da Fondazione Aida.

  • Sabato 3 aprile si svolge "B&B (Biancaneve e la Bella addormentata) nella valle incaRtata", un delicato “evento di carta” che tratta il tema della parità di genere. Una storia originale scritta e interpretata da Pino Costalunga, con le bellissime immagini di Gaia Bellini. L’evento è adatto ai bambini dai 4 anni: ed è online alle ore 17, 18, 19 e 20.
  • Domenica 4 aprile è la volta di "On, Off e il mistero della torta scomparsa": protagonisti sono due folletti, On e Off, che per sfuggire dalla DAF, Disinfestazione Anti Folletti, si improvvisano detective. Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi? L’evento è adatto ai bambini dai 4 anni: ed è online alle ore 17, 18 e 19.

Veneto Spettacoli di Mistero propone "L'almanacco della Pasqua"

Un Lunedì dell’Angelo tutto dedicato alle diverse celebrazioni della Pasqua in Veneto. Questa la proposta di UNPLI Veneto che sulla pagina Facebook di “Veneto Spettacoli di Mistero” celebrerà una delle feste più sentite della nostra regione. A condurre la serata, ancora una volta, sarà Roberto “Popi” Frison che, insieme a numerosi ospiti, farà un giro virtuale tra tradizioni e celebrazioni pasquali delle sette province venete.

A Verona arrivano i burger di Golocious

Golocious ha inaugurato la sua attività a Verona, un format basato sul "food porn" americano rivisitato in chiave italiana che prende le distanze dal junk food, fatta di materie prime eccellenti e tecniche di preparazione innovative. Una dark kitchen all’interno del Leonardo Hotel Verona in via Enrico Fermi 11C, grazie all’accordo con Fedegroup, azienda leader in Italia nella ristorazione per l’hotellerie, con cui Golocious ha debuttato a Milano riscontrando subito un grande successo di pubblico. Aperti nel weekend, potete lasciarvi tentare dall’esperienza delivery (solo con Uber Eats) e take away di alto livello, che conserva gusti e consistenze dei piatti appena preparati, grazie a un packaging ecosostenibile. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 2 al 5 aprile 2021

VeronaSera è in caricamento