WeekEnd Centro storico / Piazza Bra

Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 giugno 2021

Tutti gli eventi da non perdere durante il fine settimana veronese

Spiaggetta @ Porta Fura al Mura Festival di Verona

Al via un nuovo fine settimana ricchissimo d'iniziative ed eventi da non perdere a Verona e provincia. Si è ancora in zona bianca, dunque, per chi volesse ripassare le regole anti Covid attualmente vigenti, è possibile leggere questo articolo

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Di seguito riportiamo tutti gli appuntamenti più interessanti di questo weekend a Verona ed in provincia.

Apre la prima urban beach di Verona al Mura Festival con Spiaggetta @ Porta Fura

Apre ufficialmente la Spiaggetta @ Porta Fura targata Mura Festival, un luogo suggestivo e rilassante, che a partire da venerdì 25 giugno alle ore 18 verrà animato da dj set, ottimo vino della cantina Tommasi e street food. La Spiaggetta, sorvegliata da Torre Catena e protetta da un lato da Ponte Risorgimento e dall’altro da Ponte Catena, è il luogo perfetto per rilassarsi all’aria aperta in riva all’Adige, in un’atmosfera che ricorda le spiagge parigine lungo la Senna, sorseggiando dell’ottimo vino accompagnati da buona musica. La Spiaggetta @Porta Fura è aperta dal 25 giugno, dal venerdì alla domenica con i seguenti orari: il venerdì dalle 18 alle 24, sabato e domenica dalle ore 11 alle ore 24.

Inaugura ufficialmente Legoland Water Park Gardaland

Legoland Water Park Gardaland apre sabato 26 giugno 2021. C'è grande attesa per l'inaugurazione di questo parco acquatico interamente tematizzato Lego®, il primo in Europa e il quinto al mondo, che offrirà ai bambini e alle loro famiglie coloratissimi scivoli, curiosi giochi d’acqua e sorprendenti aree tematizzate tutte da scoprire in cui divertirsi realizzando costruzioni con i mitici mattoncini Lego.

Antonella Ruggiero in concerto

Antonella Ruggiero salirà sul palcoscenico del Teatro Romano. Una delle voci più belle della musica italiana, sarà a Verona venerdì 25 giugno con "Arpeggio elettrico". Un concerto che ripercorrerà la storia musicale della cantautrice, da quando era solista nei Matia Bazar ad oggi. L’evento rientra nel programma di Rumors Festival, dedicato ai nuovi linguaggi della musica, inserito nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese organizzata dal Comune. 

In Arena "Cavalleria rusticana" e "Pagliacci", poi "Aida"

Dopo la memorabile anteprima con Riccardo Muti, nel fine settimana debuttano i nuovissimi allestimenti scenici del 98° Festival, con l’Opera che torna finalmente nella sua forma più completa unendo la spettacolare tradizione areniana e, per la prima volta, innovative scenografie digitali. Venerdì 25 giugno tocca ai due capolavori del Verismo, opere brevi ma diversissime in un’unica serata: Cavalleria rusticana di Mascagni in coppia con Pagliacci di Leoncavallo, le cui immagini riuniscono cinque istituzioni museali Italiane e Vaticane, spaziando dai paesaggi siciliani ad un inedito omaggio al cinema di Federico Fellini e aprendo una finestra internazionale sulla Bellezza del Paese. Marco Armiliato dirige un cast di stelle internazionali. Sabato 26 giugno il giovane maestro Diego Matheuz debutta con grandi voci verdiane per la prima volta in Arena nella nuova produzione in forma scenica di Aida, in collaborazione col Museo Egizio di Torino.

Le auto d'epoca incontrano la musica a Verona

Speciale esposizione in piazza Bra dei mezzi storici dei Vigili del Fuoco, della Polizia stradale, dei Carabinieri, della Croce Rossa dell'Esercito e della Polizia locale. Un tributo a tutti gli uomini e alle donne di Stato che, nell’ultimo anno e mezzo di pandemia, sono stati costantemente in prima linea a servizio del Paese. L’appuntamento è per il 25 giugno in piazza Bra, davanti alla statua di Vittorio Emanuele II. I veicoli resteranno visibili al pubblico fino alla mezzanotte, in una esposizione d’eccezione, allestita in concomitanza dello spettacolo in Arena "Cavalleria Rusticana – Pagliacci", la prima opera in programmazione della stagione lirica 2021. In esposizione circa una decina di veicoli, tutti d’epoca, tra cui macchine, mezzi di soccorso e di intervento e moto. La manifestazione è promossa da Historic Cars Club di Verona con la collaborazione del Comune.

In Fiera il Verona Mineral Show

Nel weekend ritorna l’appuntamento con Verona Mineral Show, giunto ormai alla sua 65esima edizione. L’evento dedicato agli appassionati di minerali, fossili, pietre preziose, conchiglie, gioielli e bijoux è in programma a Veronafiere sabato 26 e domenica 27 giugno 2021. La mostra-mercato Verona Mineral Show è concentrata nei 10mila metri quadrati del padiglione 11 (con ingresso dalla porta San Zeno, su viale del Lavoro), dove oltre 200 espositori italiani ed esteri presentano le loro collezioni di pietre e reperti: pezzi unici, tutti da ammirare o acquistare. 

A Verona tornano le visite guidate al Giardino Giusti 

Tornano le visite guidate al Giardino Giusti. Ogni sabato alle 16.30 è possibile prenotare una visita guidata alla scoperta del Giardino e dell'Appartamento 900 . Le visite si svolgono in piccoli gruppi e sono rivolte ad adulti e famiglie con bambini e ragazzi.

La Rappresentante di Lista in concerto a Verona 

Dopo l’avventura al Festival di Sanremo 2021 La Rappresentante di LIsta torna sul palco. Una delle band più premiate, grazie al tour di Go Go Diva, si riprende le scene della musica con uno spettacolo inedito. Nuovi paesaggi, nuove canzoni, nuovi racconti. La band sarà ospite del Rumors Festival al Teatro Romano sabato 26 giugno 2021 nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese.

Cucine a Motore Food Truck Festival a San Giovanni Lupatoto

Seconda tappa stagionale per la carovana di Cucine a Motore, il grande Food Truck Festival itinerante che dal 2015 propone la miglior selezione di street food su ruote nelle piazze italiane. Un ritorno tanto atteso e dal sapore speciale per il festival che ha scelto di puntare sulle piazze storiche, coinvolte negli ultimi anni, tra le quali Piazza Umberto I a San Giovanni Lupatoto nei giorni da venerdì 25 a domenica 27 giugno. Cucine a Motore propone la miglior selezione di piatti street food serviti da veri e propri ristoranti su ruote capaci di dare un tocco gourmet e di qualità al cibo di strada. I food truck, selezionati servono “in strada” cibi buoni e genuini, preparati con prodotti scelti di qualità. Colore, gusto, qualità e creatività contraddistinguono le “cucine a motore”, sia nello stile dei truck che nei piatti proposti.

Al Chiostro di Sant’Eufemia protagonista la danza per l'Estate Teatrale Veronese

Un palcoscenico dedicato ai giovani, sia artisti che spettatori. Anche quest’anno il Chiostro di Sant’Eufemia accenderà i riflettori sui nuovi talenti dalla danza. Una proposta indirizzata soprattutto ai ragazzi per avvicinarli ai linguaggi dell’arte coreutica contemporanea. Ad aprire le danze, il 27 giugno alle 21, MASS-CORE di Nuova Soledarte e muZo Dance Theatre Crafts. Lo spettacolo, diretto da Matteo Zonca con le coreografie di Giulia Roversi, è l’incontro tra Teatro Danza e musica Post-Rock dal vivo. Al centro dell’indagine il concetto di massa, sviluppato in termini coreografici, genera un impatto visivo nel quale la musica si rende materia e la danza centro gravitazionale.

Musica dal vivo in piazza San Zeno a Verona

La musica dal vivo torna in piazza per la solidarietà. Venerdì 25 e sabato 26 giugno, il piazzale davanti alla Basilica di San Zeno ospiterà un doppio concerto dell’associazione MusicaViva. Dalle ore 21 intrattenimento per tutti per festeggiare la ripartenza delle manifestazioni, a sostegno della onlus L’Ancora di don Renzo Zocca. La partecipazione agli spettacoli sarà gratuita, verrà attivata una raccolta fondi per progetti di beneficienza. Numerosi gli artisti che si alterneranno sul palcoscenico, cantanti e musicisti che intratterranno il pubblico. 

All'ex Arsenale il Festival dell'Handmade "I Nuovi Creativi"

Finalmente torna il Festival dell'Handmade con due padiglioni carichi di meraviglie! Oltre 80 creativi selezionati da tutta Italia e non solo proporranno il loro artigianato nei giorni 26 e 27 giugno 2021 presso l'ex Arsenale di Verona.

"Petites pièces" al Giardino Giusti di Verona

Domenica 27 giugno il Giardino Giusti a Verona ospita "Petites pièces". Fabio Crestale e I Funamboli Paris presentano la performance di danza contemporanea “Petites pièces”. Una performance site specific in cui la creatività del movimento incontra la bellezza naturale e architettonica del Giardino Giusti. Un dialogo tra emozioni presenti e passate, nel tempo sospeso di un tramonto veronese. In collaborazione con Laboratorio Danza Verona.

Street Food Gourmet al Mura Festival

Nuovo menù gourmet al Mura Festival al bastione San Bernardino, dove saranno proposti i migliori piatti della tradizione di strada con un viaggio che parte dall’Italia, passa per l’Europa, fino ad arrivare in Venezuela. Tra gli appuntamenti della seconda edizione del Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, non mancano infatti quelli dedicato al cibo. La settimana dal 21 al 27 giugno è dedicata allo Street Food Gourmet in collaborazione con Cucine a Motore. Tra le tante proposte, gli arrosticini fumanti di Bizzi L’Arrosticino e le polpette gourmet di ogni gusto di La Mia Polpetta. Fa tappa al Festival anche l’unico panino di suino nero affumicato di Giowa Food, tipicità calabrese, mentre ritornano a grande richiesta, gli hamburger gourmet di Mr Fabulous.

I Giovani Archi Veneti in concerto nel Chiostro di San Luca

Domenica 27 giugno nel Chiostro di San Luca a Verona si svolgerà il concerto dell'Orchestra GAV Giovani Archi Veneti per la manifestazione "E quindi uscimmo a riveder le stelle". La rassegna musicale di Orchestra Machiavelli realizzata con la partecipazione del Quartetto Maffei, la Bottega Tartiniana e i Giovani Archi Veneti riparte finalmente dopo 14 mesi di chiusura.

Soave Città del Libro Estate

Al via la quarta edizione di “Soave Città del Libro Estate”, in programma dal 25 giugno al 21 luglio nella città murata. L’evento, promosso dall’associazione SoaveCultura in collaborazione con il Comune, si svolgerà nel parcheggio all’esterno di Porta Aquila, lungo via Bassano, dove verrà installata una tensostruttura per garantire, anche in caso di maltempo, 160 dei 300 posti destinati al pubblico. Il 25 giugno si parte con Daniel Lumera con il libro La lezione della farfalla.

Torna Bandiera gialla a Verona Beat 2021 con la Rugantino 

Sabato sera 26 giugno al ristorante pizzeria 2 Laghi in località Vegri 24 a Lazise, l’edizione 2021 di Verona Beat in memoria di Renato Bernuzzi ripresenta la gara tra canzoni degli anni Sessanta, Bandiera gialla, che la Rugantino Band di Marco Attard proponeva con enorme successo al mitico albergo Rosetta di Peschiera. Protagonista diventa il pubblico, che voterà per acclamazione la prima vincitrice del torneo tra un gruppo di sei canzoni.

In bici lungo il fiume Mincio con il Children's Museum Verona

L'evento è in programma domenica 27 giugno. Un itinerario ciclabile all’interno del Parco Naturale del Fiume Mincio, una delle più belle e frequentate piste ciclabili, al confine tra Veneto e Lombardia. L’escursione parte dal paese di Borghetto di Valeggio sul Mincio, antico borgo medievale caratteristico per i suoi laghetti e vecchi mulini. Il percorso, che si snoda tra le ombreggiate sponde del fiume, è pianeggiante e percorre strade prive di traffico, risultando particolarmente adatto alle famiglie.

Passeggiata guidata nel quartiere San Pancrazio

Prendete una serata di luna piena, in un ambiente ancora selvaggio. Chiudete gli occhi e accompagnati dallo sciabordio dell'acqua tornate al passato. Ascoltate i lamenti degli appestati e le preghiere dei disperati. Fatevi suggestionare da storia, curiosità, architettura e qualche strano personaggio. Godetevi una sosta per una performance in un luogo magico...ed ecco spiegata l'uscita esperienziale di venerdì 25 giugno 2021.

InVigna: picnic con degustazioni di vini e prodotti locali

Torna InVigna, picnic tra i filari per promuovere l’enoturismo veronese, il progetto enoturistico che toccherà 16 cantine in 11 comuni scaligeri e uno bresciano. InVigna proporrà picnic tra i vigneti, allestiti con luci, coperte e cassette di legno, accompagnati dai vini della cantina ospitante. L’obiettivo è promuovere le eccellenze enogastronomiche dei territori. Quindi, oltre ai calici scaligeri, anche salumi, formaggi, frutta e pasticceria dei produttori locali. Durante gli eventi si terranno, inoltre, dei piccoli concerti, il tutto all’aria aperta. Per scoprire il programma degli appuntamenti clicca qui.

I musei civici di Verona

I Musei Civici di Verona hanno ampliato gli orari di visita: il Museo degli Affreschi, la Galleria d'Arte Moderna Achille Forti, il Museo di Castelvecchio, il Museo di Storia Naturale e il Museo Archeologico rimangono aperti per 8 ore al giorno, da martedì a domenica, dalle 10 alle 18. Per la Casa di Giulietta e l'anfiteatro Arena rimane in vigore l'orario di apertura più esteso, dalle 9 alle 19. Di seguito un riepilogo delle informazioni di visita:

Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle alla Tomba di Giulietta - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo.

?Casa di Giulietta - Da martedì a domenica, dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita alla casa museo.

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.15), chiuso il lunedì e nei giorni 9 e 10 giugno: informazioni per la visita alla galleria. Mostre in corso

Museo di Castelvecchio - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo . Mostra in corso:

Museo di Storia Naturale - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30),mchiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo.

Museo Archeologico al Teatro Romano - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo. Mostra in corso:

Anfiteatro Arena - Da martedì a domenica, dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita all'anfiteatro. (variazione orari nelle giornate di spettacolo).

Arche Scaligere - Da martedì a domenica, dalle 10 alle 13 (ultimo ingresso alle 12.45) e dalle 14 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.45): informazioni per la visita.

Alla Capitolare la mostra "Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli"

La Biblioteca Capitolare a riaperto le porte con la modernità insieme alla Fondazione Cariverona e all’Assessorato al Turismo del Comune di Verona, La Fondazione Biblioteca Capitolare di Verona, nel contesto del progetto "I luoghi di Dante a Verona",  con la mostra "Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda".

La mostra "Dalle crepe la luce. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci"

Fino all'1 agosto sarà visitabile nella chiesa superiore di San Fermo Maggiore la mostra “Il Cenacolo di Leonardo da Vinci. Dalle crepe la luce” curata da suor Maria Gloria Riva e dall’associazione Rivela. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 giugno 2021

VeronaSera è in caricamento