Martedì, 22 Giugno 2021
WeekEnd Centro storico / Piazza Bra

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 maggio 2021

I nostri consigli e gli eventi del prossimo fine settimana veronese

Foto Facebook Beer Best Bussolengo dal 21 al 23 maggio 2021

Un nuovo fine settimana in zona gialla per il Veneto e Verona, ma che riserva qualche importante elemento di novità, in attesa che la zona bianca arrivi dal prossimo 7 giugno. Per il momento, consueto veloce ripasso delle misure vigenti:

  • Dal 18 maggio (sì da martedì e non mercoledì), è cambiato l'orario di coprifuoco in zona gialla, così adesso inizia alle ore 23 e dura fino alle 5 del giorno successivo. In questa fascia oraria nottura è consentito spostarsi solo per esigenze lavorative, situazioni di necessità, oppure motivi di salute.
  • Tra le ore 5 e le 23, invece, gli spostamenti sono liberi, quindi senza bisogno dell'autocertificazione, in tutta l'area gialla, dunque non solo dentro la propria Regione gialla, ma anche spostandosi tra Regioni diverse purché siano gialle (o bianche quando ce ne saranno).
  • Un ulteriore elemento di novità introdotto dal decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65 è che da questo weekend, nello specifico dal 22 maggio, saranno aperti tutti i negozi nei centri commerciali anche durante i giorni festivi e prefestivi.
  • Se volete fare visita a casa di un vostro amico o parente, tuttavia, ricordatevi che fino al 15 giugno in zona gialla potete farlo sempre solo una volta al giorno e spostandovi al massimo in quattro persone (esclusi dal computo i figli minori di 14 anni, i soggetti disabili o non autosufficienti conviventi con chi si sposta).
  • In zona gialla hanno riaperto al pubblico tutti i locali della ristorazione ed il consumo al tavolo, seduti all'aria aperta, è ammesso nella fascia oraria compresa tra le ore 5 e le 23, ovvero nel «rispetto dei limiti orari agli spostamenti», così come recità il decreto-legge 22 aprile («limiti orari» che però come già detto, essendo mutato il coprifuoco, sono cambiati dal 18 maggio in zona gialla: quindi un locale, pare doveroso dedurre, può ora restare aperto tra le 5 e le 23 e non più tra le 5 e le 22).
  • In zona gialla hanno riaperto al pubblico anche i musei, su prenotazione nel weekend, ma con il nuovo decreto-legge 18 maggio l'obbligo di prenotazione nei fine settimana vale solo per quei musei che «nell'anno 2019 hanno registrato un numero di visitatori superiore al milione». In zona gialla sono inoltre nuovamente fruibili cinema, teatri e sale da concerto. Per raggiungere tutti questi luoghi vi potete spostare anche tra Regioni diverse, purché entrambe zona gialla (eventualmente anche transitando su territori zona arancione o rossa), oppure quanndo ci saranno anche da e verso una zona bianca.
  • In zona gialla sono ammessi gli sport all'aperto, tutti, anche quelli di squadra e di contatto.
  • Dal 15 maggio in zona gialla possono essere svolte attività sportive anche nelle piscine pubbliche e private all'aria aperta.
  • Dal 22 maggio 2021, in zona gialla, è consentita anche la riapertura degli impianti nei comprensori sciistici.
  • Per gli spostamenti in auto con persone tra loro non conviventi vigono le regole di sempre: la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori (nelle vetture a 4 o 5 posti si viaggia quindi al massimo in 3 persone), con l'obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina.

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Vediamo ora tutti gli appuntamenti più interessanti di questo weekend a Verona ed in provincia.

Beer Best – Brewery Festival a Bussolengo

Torna a Bussolengo la settima edizione del Beer Best – Brewery Festival, l'evento, organizzato da Gardalanding che unisce la ristorazione su quattro ruote a cielo aperto alla migliore birra di produzione artigianale. Dal 21 al 23 maggio 2021 in Piazzale Vittorio Veneto tre giorni all'insegna del gusto, con specialità culinarie e ricercate bevande a base di luppolo e malto, accuratamente selezionate e realizzate da micro-birrifici artigianali. Ad aspettarvi un’ampia area Street Food Gourmet con originali food truck e chef su ruote che proporranno gustosissime specialità, fiumi di originale e ricercata birra nostrana e birra tedesca, cocktails firmati New Perlage da degustare in loco oppure per asporto e un parco giochi adiacente per i più piccoli.

Weekend "acquatico" a Verona con le guide Ippogrifo

Sabato 22 maggio un breve e dettagliato percorso da San Zeno a San Zeneto, percorrendo le Regaste lungo l'Adige sulle orme del vescovo-patrono, che legò al fiume gran parte dei propri miracoli. Appuntamento ore 10, alla basilica di San Zeno. Si inizierà con la visita di questa chiesa per concludere alla meno nota di San Zeneto. Domenica 23 maggio, ore 9.30, trekking nella "piccola Venezia" che alimentò il primo acquedotto della città e i laboratori medioevali: oggi è un paradiso verde per uccelli e piante. Montorio, con laghetti cristallini e fossi trasparenti, sarà protagonista di un trekking facile di 7 chilometri. Appuntamento ore 9.30 in Piazzale Buccari. Prenotazione obbligatoria per entrambe le visite, tramite email info@infoverona.it o whatsapp 339 8717091.

Torna il Mercato dell’Antiquariato e Modernariato di Valeggio

Domenica 23 maggio 2021 riprende il consueto appuntamento con il Mercato dell’Antiquariato e Modernariato di Valeggio sul Mincio. Il Mercato dell’Antiquariato e Modernariato di Valeggio sul Mincio è nato nel giugno del 1994 e si svolge la quarta domenica del mese in Piazza Carlo Alberto e nelle vie adiacenti.

"Avesa si tinge di...Medioevo", rievocazioni storiche e visita guidata 

Il gruppo Guide e Animatori Culturali di Verona, con il patrocinio e la collaborazione della Seconda Circoscrizione, propone per sabato 22 maggio dalle 14.45, un appuntamento speciale con la storia: "Avesa si tinge di...Medioevo". La chiesetta della Camaldola, autentico gioiello medievale, e la sorgente del Lorì si rianimeranno attraverso un vero e proprio viaggio nel tempo.

Riapre la Funivia di Malcesine

Da sabato 22 maggio tutti i giorni, dalle 9 alle 17, la funivia di Malcesine ti aspetta per portarti sul Monte Baldo! La biglietteria è aperta, ma si consiglia l’acquisto anticipato online del titolo di viaggio al fine di garantirsi la possibilità d’accesso ed evitare assembramenti: https://funiviedelbaldo.it/it/online-ticket-it/. Risalite per pedoni e Parapendii fino alle ore 17, risalite bike fino alle 17.15.

Primavera in Rosa sul lago (e non solo): "Chiaretto di Bardolino in Cantina"

Sabato 22 e domenica 23 maggio 2021 si svolge “Chiaretto di Bardolino in Cantina”, terza tappa della Primavera in Rosa con il Chiaretto di Bardolino organizzata dalla Fondazione Bardolino Top, dal Comune di Bardolino e dal Consorzio di Tutela Chiaretto e Bardolino. Nel weekend le aziende produttrici del Chiaretto, dislocate tra la riviera gardeasana e il monte Baldo, tra la Valdadige e l’Est Veronese, apriranno le porte agli appassionati per la visita alla cantina e l’assaggio del Chiaretto di Bardolino e di altri vini aziendali, in qualche caso anche con accompagnamento di taglieri di formaggi o salumi.

Nel weekend a Verona il nuovo Mercato al coperto di Coldiretti: stand gastronomici e degustazioni

Torna nel fine settimana il Mercato coperto di Campagna Amica di Verona in centro città, organizzato dagli agricoltori di Coldiretti. Prodotti freschi e di stagione, il meglio dell’agricoltura veronese, ma anche esperienze dirette attraverso laboratori per grandi e bambini, assaggi guidati dai produttori, lezioni per le scuole ed esperimenti del gusto nel quartiere Filippini, in via Macello 5/a, a pochi passi da piazza Bra.

Riapre il Teatro Camploy

Sabato 22 maggio sul palcoscenico del Camploy  andrà in scena “Callas” di Ersiliadanza.  Le porte del Teatro Camploy si riaprono e i riflettori tornano a riaccendersi dopo sette mesi di buio. Lo spettacolo di danza, realizzato in collaborazione con Arteven, presenterà un inedito ritratto della divina “Callas” coreografato da Laura Corradi. Un omaggio allo spirito indomito di una grande artista. Un viaggio per riflettere sul nostro essere atomi che si ricompongono continuamente. 

"Malcesine In Fiore" sul lago di Garda

Nella splendida cornice dei Giardini Pubblici di Malcesine appuntamento tra piante tappezzanti, in vaso, rampicanti, profumate, grasse di ogni tipo e varietà per il terrazzo, il giardino o all’interno della propria casa. Distese di lavanda di varie specie: da quella “vera” all’inglese, dalla papillon alla marocchina. Migliaia di colori e profumi inebrieranno il Centro Storico.  L'appuntamento è per le giornate di sabato 22 e domenica 23 maggio 2021.

Nuove repliche al Teatro Modus per lo spettacolo "Le ultime lune"

Dopo i tutti esaurito alle otto repliche programmate, torna in scena al Modus “Le ultime lune”, con due nuove date aggiuntive, venerdì 21 e sabato 22 maggio, ore 21, per far fronte alle tante richieste ricevute. Lo spettacolo prodotto da Modus vede in scena Andrea Castelletti, Laura Murari e Gherardo Coltri in una regia collettiva.

Un maggio speciale al Parco Giardino Sigurtà

Stanno sbocciando oltre 30.000 rose antiche rifiorenti sul Viale delle Rose, fantastiche ninfee stanno colorando gli specchi d’acqua quasi a ricordare un quadro impressionista, mentre aiuole viola di allium accompagnano i visitatori nella passeggiata al Parco Giardino Sigurtà, uno dei tesori verdi più ammirati che da poche settimane ha riaperto al pubblico. E poi una tappa al Labirinto che quest’ anno compie 10 anni, una foto alle profumate peonie e una visita con i più piccoli alla Fattoria Didattica e alle Valle dei Daini arricchiranno la visita nei 600.000 metri quadrati del Parco. Sono davvero tantissime le iniziative del Parco per il mese di maggio, scoprile qui

Visita guidata alla Verona austriaca

Appuntamento domenica 23 maggio 2021 alle ore 15: "L’Impero colpisce ancora!". Le imponenti fortificazioni e infrastrutture austriache continuano a stupire per funzionalità e senso estetico. Scoprine storie e segreti con un tour guidato che si snoda per mura, bastioni, edifici del potere asburgico a destra Adige.

La musica torna in presenza al Chiostro di San Luca a Verona

Sabato 22 maggio, in presenza, nel Chiostro di San Luca il Quartetto dell'Orchestra Machiavelli sarà ospite del quartetto Maffei e si esibiranno nel concerto con il primo quartetto di Mozart (composto a Lodi) e il sestetto di Cajkovskij Souvenir de Florence.

Dal 21 maggio torna Maria Loka, il locale sospeso sull'acqua

Finalmente venerdì 21 maggio riapre il locale più caliente della bassa Veronese, il Maria Loka. Free entry. Ingresso esclusivamente riservato a un pubblico maggiorenne.

A Verona la visita guidata "Tra le ombre degli avi"

Domenica 23 maggio 2021 visita guidata "Tra le ombre degli avi. Cimitero Monumentale". Un omaggio ai personaggi illustri sepolti a Verona, guidati dalle statue che ne custodiscono le spoglie mortali e le tombe artistiche più originali.

Verona Beat: il concerto dei Dragon Fly

Un drago arriva volando a pranzo con Verona Beat 2021 e si trasforma in libellula. Sono i Dragon Fly, i protagonisti della seconda domenica beat, il 23 maggio alle ore 12.30 al 2 Laghi in localita? Vegri 24 a Lazise. 

A Verona il Mura Festival

A Verona si svolge il Mura Festival, un progetto realizzato grazie alla coorganizzazione del Comune di Verona, Ufficio UNESCO “Citta? di Verona – Patrimonio Mondiale UNESCO” e di Verona Citta? Murata. Organizzato da Studioventisette, grazie alla collaborazione con 42 enti ed associazioni del territorio veronese, propone momenti di cultura, arte, sport, intrattenimento, formazione, gioco, svago, relax, artigianato creativo, produzioni e prodotti locali, ospitate in un’oasi verde dall’importante valore storico-culturale. 

I musei civici di Verona

Con il passaggio della Regione Veneto in zona gialla i Musei Civici di Verona hanno riaperto al pubblico anche nel fine settimana. I biglietti e le prenotazioni esclusivamente online su museiverona.com. Per visitare i musei il sabato e nei giorni festivi  è necessario prenotare con almeno un giorno di anticipo.

Ingresso a solo un euro per la visita in Arena

Da martedì 4 maggio 2021 l'anfiteatro Arena ha riaperto al pubblico anche nel fine settimana, nel pieno rispetto delle procedure per la prevenzione del Covid-19. Biglietti e prenotazioni esclusivamente online su museiverona.com

"Il verde in città": passeggiate gratuite nella natura a Verona

Passeggiare è un’attività semplice, che permette di mantenersi in forma e in buona salute. Farlo in mezzo al verde e in compagnia diventa un modo divertente per riavvicinarsi alla natura. Per questo, nel mese di maggio, dal giovedì al sabato, il Comune di Verona promuove passeggiate gratuite nel verde accompagnati da una guida naturalistica. A partire dal 6 maggio, con appuntamenti al mattino e alla sera, organizzati in piccoli gruppi, i cittadini interessati potranno partecipare ad uscite di circa due ore, effettuate nelle zone del Pestrino, Val Borago, villa Are, Vajo Galina e Ca’ Mazze’.

"Versus + Ecosofia"

In occasione dell’evento dedicato alla proiezione del progetto Versus, Fonderia 20.9 propone, dall'8 maggio al 4 giugno 2021, negli spazi della galleria, in collaborazione con la sezione Botanica del Museo di Storia Naturale di Verona "VERSUS + ECOSOFIA", una mostra o meglio una riflessione in dialogo con il tema di ecologia e coesistenza, concentrandosi, nello specifico, sugli effetti che un ambiente antropizzato può causare alle piante e agli habitat naturali.

In Gran Guardia  la mostra di fotografia "Hope" in Gran Guardia 

C’è tempo fino al 23 maggio 2021, per andare ad ammirare le opere fotografiche in esposizione alla Gran Guardia, con ingresso libero, all’interno della mostra "Hope", del premio internazionale Prix Pictet. Dal 29 aprile sono tornate visibili al pubblico le migliori creazioni fotografiche selezionate tra primari artisti internazionali che hanno partecipato all’ottava edizione del premio. I 12 fotografi finalisti in esposizione, esplorano attraverso le loro immagini i modi positivi in cui l’umanità sta affrontando le crisi ambientali e sociali dei nostri tempi.

Cinque luoghi da visitare

Hanno tutti riaperto da poco e sono accessibili al pubblico durante il fine settimana:

Aperte le terme di Aquardens

Aquardens ha riaperto da sabato 15 maggio: un parco di oltre 110 mila metri quadrati, 14 vasche e 5.200 metri quadrati di acqua termale microbiologicamente pura, oltre 200 persone tra dipendenti e collaboratori: sono i numeri di Aquardens, il Parco Termale più grande d’Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 maggio 2021

VeronaSera è in caricamento