WeekEnd Centro storico / Piazza Bra

Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 giugno 2021

Tutti gli appuntamenti da non perdere durante il fine settimana veronese

Motor Bike Expo

Nuovo fine settimana in zona bianca per Verona ed il Veneto e sarà un weekend davvero ricchissimo d'iniziative ed eventi da non perdere. Per ripassare le regole anti Covid attualmente vigenti potete leggere qui

Se volete pubblicare un evento su VeronaSera è facilissimo, basta cliccare qui

Di seguito riportiamo tutti gli appuntamenti più interessanti di questo weekend a Verona ed in provincia.

La 1000 Miglia in piazza Bra a Verona

La 1000 Miglia torna a Verona, invertendo il percorso di gara. Per la prima volta la nostra città sarà tappa finale della corsa, non solo quindi un punto di passaggio ma una vera e propria vetrina per le auto partecipanti alla 39esima edizione dello storico evento. Piazza Bra sarà così un museo a cielo aperto. Sabato 19 giugno saranno oltre 375 le vetture d'epoca che la mattina arriveranno al cospetto dell’Arena, precedute da un numero limitato di esclusive Hypercar, Supercar e prototipi Full-electric. Il programma prevede alle ore 11 l'arrivo delle prime 100 auto iscritte al Ferrari Tribute, mentre la prima vettura storica farà il suo ingresso in piazza Bra, arrivando da corso Porta Nuova, per mezzogiorno.

L'Aida in Arena per la prima del festival con il maestro Riccardo Muti

L’Arena di Verona per il 150° anniversario dell’Aida di Giuseppe Verdi presenta un concerto diretto dal grande direttore Riccardo Muti e dal maestro d’orchestra Vito Lombardi. Un appuntamento esclusivo per vivere un’esperienza senza eguali in uno dei luoghi più straordinari d’Italia e celebrare la famosa opera dell’artista Giuseppe Verdi. Con un cast esclusivo, ricco di artisti nazionali ed internazionali, e la grande orchestra e il coro dell’Arena di Verona, lo spettacolo sotto la volta stellata è garantito. Appuntamento sabato 19 giugno per l'inaugurazione del Festival lirico all'Arena di Verona.

Riparte Veronafiere con il Motor Bike Expo 2021

La ripartenza del sistema fieristico nazionale a giugno passa da Verona, salutata dal rombo di centinaia di moto custom. Motor Bike Expo, infatti, è il primo salone internazionale a riaprire in Italia, dopo oltre un anno di stop imposto dall’emergenza sanitaria. La manifestazione di riferimento per il mondo delle moto personalizzate dà appuntamento alle migliaia di appassionati a Veronafiere, da venerdì 18 a domenica 20 giugno 2021

All'ex Arsenale la Fiera del disco

La Fiera del Disco è un appuntamento imperdibile per gli appassionati di collezionismo, vinile e buona musica! A Verona sabato 19 giugno e domenica 20 giugno 2021, presso l’ex Arsenale (Pad 20/1 e 20/2), gli appassionati, i collezionisti e tutti coloro che amano la buona musica potranno trascorrere due giornate gratuite e ricche di eventi, per riscoprire la magia del vinile a 33, 45 e 78 giri, dei MIX, dei CD, dei DVD e dei più diversi gadget, oltre naturalmente a preziosi memorabilia musicali.

"OggiRosa" a Bardolino

Dal 18 al 21 giugno il Parco Carrara Bottagisio ospiterà oltre ai grandi vini rosati, l’Ente Fiere di Isola della Scala con il riso Vialone Nano IGP, il tortellino di Valeggio sul Mincio e le scenografie dell’Arena di Verona. Bardolino, sulla sponda veronese del lago di Garda, torna a vestirsi di rosa per uno dei primi grandi eventi pubblici dedicati al vino nel post pandemia. Dal 18 al 21 giugno, infatti, Parco Carrara Bottagisio, ospiterà "OggiRosa", una ricca kermesse dedicata ai vini rosa italiani organizzata dalla Fondazione Bardolino Top e da Rosautoctono.

Stefano Bollani in concerto al Teatro Romano

La rassegna Verona Jazz è riuscita a riprogrammare anche una delle date già annunciate nel 2020, ma poi saltata per il Covid. Stesso giorno e medesimo orario, ma un anno dopo. Il 20 giugno sul palcoscenico del Teatro Romano, arriva Stefano Bollani con "Piano Variations on Jesus Christ Superstar". A 50 anni dalla pubblicazione dell’album originale "Jesus Christ Superstar", Bollani ha creato la sua personale versione del capolavoro di Andrew LIoyd Webber & Tim Rice, con il benestare del compositore inglese. 

A Verona la manifestazione ciclostorica "La Romantica"

Torna a Verona la manifestazione ciclostorica "La Romantica", un’esposizione a cielo aperto che vedrà sfilare nelle strade del centro cittadino circa un centinaio di velocipedi storici, realizzati prima del 1945. Tutti i partecipanti, inoltre, saranno alla guida del mezzo vestiti con abiti attinenti all’anno di realizzazione delle rispettive biciclette. Uno spettacolo nello spettacolo quindi, che i cittadini veronesi potranno ammirare domenica 20 giugno, lungo il percorso che, dalle 10 alle 12, porterà il corteo da Porta Vescovo a piazza Bra.

La "Notte nelle Piazze" a Bussolengo

Un evento unico in cui il divertimento si moltiplica per quattro. È la "Notte nelle Piazze", che si terrà sabato 19 giugno a Bussolengo, a partire dalle 19. Una notte all'insegna del gusto, della musica e del divertimento. Sono ben quattro le piazze coinvolte, ciascuna con un menù diverso e uno spettacolo dal vivo. 

"Vivi Vintage" a Villafranca di Verona

Nel cuore della città di Villafranca di Verona, all’interno della suggestiva location del Castello Scaligero, si potrà rivivere il fascino delle epoche passate grazie a “Vivi Vintage”, la grande mostra mercato del vintage. Tantissimi espositori da tutta Italia con un’esposizione curata nella ricerca e selezione di pezzi unici e originali. L’evento, organizzato da Gardalanding in collaborazione con il Comune, si svolgerà per la prima volta all’interno del Castello Scaligero, dove 25 espositori selezionati provenienti da diverse regioni italiane, proporranno pezzi unici e curiosità, dall’abbigliamento ai dischi, dai bijoux ai jukebox. Novità di quest’anno sarà la presenza di otto food truck con specialità tipiche da differenti territori dello Stivale.

A Garda torna la Festa delle Fate

Dal 18 al 20 giugno la Festa delle Fate si prepara a festeggiare il solstizio d’estate a Garda. Anche quest’anno la formula adottata garantirà a tutti i visitatori la solita rigenerante energia in totale sicurezza, pronta a incantare grandi e piccini con il suo immancabile mercato fantasy composto da artisti, autori, artigianato, stand olistici e molto altro ancora.

Natural Born Wines: i vini dei vignaioli naturali a Villa Boschi

Quest’anno l’estate per gli appassionati del vino fatto secondo natura inizia con una due giorni tutta dedicata a loro. La prima edizione di “Natural Born Wines – fiera dei vignaioli naturali” debutta infatti domenica 20 e lunedì 21 giugno 2021 in versione open-air nel giardino di Villa Boschi a Isola della Scala, la meravigliosa dimora settecentesca che sorge nella campagna veronese, tra risaie, fossati e antiche corti rurali.

Bardolino Film Festival

Si terra? dal 16 al 20 giugno 2021 la prima edizione di Bardolino Film Festival – Immagini, suoni e parole sull’acqua, presso l’incantevole e nota localita? sulla riva del Lago di Garda. L’evento e? organizzato e sostenuto dal Comune di Bardolino, con la direzione artistica di Franco Dassisti.

Stand Up Comedy al MuraFestival

La Stand Up Comedy calca il palco dell’Orecchione, alla seconda edizione del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, nel contesto della cinta magistrale, patrimonio dell’Unesco. Venerdì 18 giugno nel teatro dell’Orecchione (Circonvallazione Maroncelli fronte al civico 2) ad aprire la rassegna “Mura da Ridere” ci sarà Pietro Sparacino con il suo spettacolo “Egoistagram”.

Sound Polis Cellae

In programma sabato 19 giugno in Valpolicella la prima edizione di Sound Polis CellaeL’evento, organizzato dalla Strada del Vino, coinvolgerà 12 cantine nelle diverse vallate e assocerà musica, vino e prodotti locali. Durante la manifestazione, che si svolgerà dalle 17 alle 23, gli ospiti potranno visitare le aziende, assaggiarne i prodotti e ascoltare i concerti proposti durante le degustazioni. Gli artisti interpreteranno brani che vanno dal jazz al rock, dalla musica classica al blues.

"Il suono dopo il silenzio" al Teatro Ristori

Il primo atteso evento della stagione estiva al Teatro Ristori, in calendario per venerdì 18 giugno alle ore 20, vedrà il palco del teatro tornare ad animarsi con uno speciale spettacolo di danza con la musica dal vivo in omaggio ad Astor Piazzola, con la partecipazione dei ballerini argentini di tango Margarita Klurfan e Walter Cardozo, Silvina Aguera e Riccardo Ongari e Tango Sonos con i fratelli Antonio e Nicola Ippolito (bandoneón e pianoforte)affermati concertisti sia come solisti con orchestra, che in diverse formazioni da camera.

"Le Quattro Stagioni" di Vivaldi al Chiostro di San Luca

Sabato 19 giugno nella Chiostro di San Luca si svolgerà il concerto "Le Quattro Stagioni" della rassegna "E quindi uscimmo a riveder le stelle". La rassegna musicale di Orchestra Machiavelli realizzata con la partecipazione del Quartetto Maffei, la Bottega Tartiniana e i Giovani Archi Veneti riparte finalmente dopo 14 mesi di chiusura.

Eleonora Aleotti e Simone Colavecchi in concerto a San Fermo Maggiore

Sabato 19 giugno Eleonora Aleotti, soprano, e Simone Colavecchi, tiorba, terranno un concerto gratuito nella chiesa superiore di San Fermo Maggiore dal titolo "Torna il sereno Zefiro". L’evento rientra nella rassegna “La tavola della cultura” collegata alla mostra "Il Cenacolo di Leonardo da Vinci. Dalle crepe la luce" esposta nella chiesa superiore fino al 1 agosto.

Visite guidate alla scoperta di Verona

Un elenco delle visite guidate nel weekend:

InVigna: picnic con degustazioni di vini e prodotti locali

Torna InVigna, picnic tra i filari per promuovere l’enoturismo veronese, il progetto enoturistico che toccherà 16 cantine in 11 comuni scaligeri e uno bresciano. InVigna proporrà picnic tra i vigneti, allestiti con luci, coperte e cassette di legno, accompagnati dai vini della cantina ospitante. L’obiettivo è promuovere le eccellenze enogastronomiche dei territori. Quindi, oltre ai calici scaligeri, anche salumi, formaggi, frutta e pasticceria dei produttori locali. Durante gli eventi si terranno, inoltre, dei piccoli concerti, il tutto all’aria aperta. Per scoprire il programma degli appuntamenti clicca qui.

I musei civici di Verona

I Musei Civici di Verona hanno ampliato gli orari di visita: il Museo degli Affreschi, la Galleria d'Arte Moderna Achille Forti, il Museo di Castelvecchio, il Museo di Storia Naturale e il Museo Archeologico rimangono aperti per 8 ore al giorno, da martedì a domenica, dalle 10 alle 18. Per la Casa di Giulietta e l'anfiteatro Arena rimane in vigore l'orario di apertura più esteso, dalle 9 alle 19. Di seguito un riepilogo delle informazioni di visita:

Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle alla Tomba di Giulietta - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo.

?Casa di Giulietta - Da martedì a domenica, dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita alla casa museo.

Galleria d'Arte Moderna Achille Forti - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.15), chiuso il lunedì e nei giorni 9 e 10 giugno: informazioni per la visita alla galleria. Mostre in corso

Museo di Castelvecchio - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo . Mostra in corso:

Museo di Storia Naturale - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30),mchiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo.

Museo Archeologico al Teatro Romano - Dall'11 giugno da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita al museo. Mostra in corso:

Anfiteatro Arena - Da martedì a domenica, dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30), chiuso il lunedì: informazioni per la visita all'anfiteatro. (variazione orari nelle giornate di spettacolo).

Arche Scaligere - Da martedì a domenica, dalle 10 alle 13 (ultimo ingresso alle 12.45) e dalle 14 alle 18 (ultimo ingresso alle 17.45): informazioni per la visita.

Alla Capitolare la mostra "Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli"

La Biblioteca Capitolare a riaperto le porte con la modernità insieme alla Fondazione Cariverona e all’Assessorato al Turismo del Comune di Verona, La Fondazione Biblioteca Capitolare di Verona, nel contesto del progetto "I luoghi di Dante a Verona",  con la mostra "Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda".

La mostra "Dalle crepe la luce. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci"

Fino all'1 agosto sarà visitabile nella chiesa superiore di San Fermo Maggiore la mostra “Il Cenacolo di Leonardo da Vinci. Dalle crepe la luce” curata da suor Maria Gloria Riva e dall’associazione Rivela. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 giugno 2021

VeronaSera è in caricamento