A Lazise la primissima edizione di "Antiquaria & Vintage"

Vivi Vintage inaugura la sua prima esposizione "Antiquaria & Vintage" a Lazise, nella tensostruttura allestita vicino al parco Prà del Principe da venerdì 11 domenica 13 ottobre dalle 10 alle 22. Diversi gli espositori di rilievo e conosciuti nel settore come i migliori d’Italia che approderanno nella tensostruttura, realizzando un’area dedicata al vintage di 1.500 metri quadri. Tra i diversi espositori che hanno confermato la loro partecipazione all’evento organizzato dal marchio Elko, 600mq saranno dedicati ai Tesori d'Oriente. Un'occasione unica per vedere e acquistare ciò che di meglio si possa trovare in questo specifico settore, esplorando i molteplici ambiti della produzione artistica di tutto il territorio asiatico, coprendo un vastissimo arco temporale. L’evento è organizzato da Elko snc in collaborazione con ArtAntique Eventi di Luciano Forneris e gode del patrocinio del Comune di Lazise.

«L'arte, contempla una molteplice varietà di sfumature, tutte da vivere con emozione e passione - spiega Forneris -. Intrinsecamente una di queste è relativa anche al vivere quotidiano, con quelli che in passato erano oggetti e mobili spesso d'uso comune. Parliamo di antiquariato, in tutti i suoi aspetti. Non mancano soprattutto in Italia ghiotte opportunità, fiere mostre, mercati e mercatini che trattano questo tema, spaziando al più recente modernariato ora apprezzato anche dai giovani, per finire poi con il vintage, molto attuale e di moda. I 3 giorni di Lazise, al coperto di una maxi tensostruttura da 2400 mq, completa di tutti i servizi, oltre all'importante e variegata area vintage si rendono unici per un'esclusiva esposizione di pezzi d'atiquariato, tappeti e oggetti singolari provenienti dal lontano oriente. Un percorso che accompagnerà il visitatore a scoprire gli stili specifici dei maggiori paesi asiatici. Quindi mobili e oggetti cinesi, indiani, berberi e tailandesi, tibetani e mongoli sono i principali. Molte curiosità accompagneranno la visita alla quale nessuno potrà essere indifferente.

Appassionati e non, visitando "Lazise - Vintage Antiquaria & i Tesori d'Oriente", avranno modo di ampliare la loro conoscenza, scoprendo quanto stupefacenti e godibili possano essere usi e costumi in quest'ambito, di uomini e paesi così lontani dal nostro gusto e dalla nostra cultura. Ma che allo stesso tempo ci uniscono per l'arrichimento che ognuno di noi potrà trarre. L'ingresso all'esposizione è gratuito e come orari prevede per venerdi dalle 15.00 alle 20.00 e sabato e domenica dalle 10 alle 20. Un'esposizione, nella quale fa bella mostra di se un raffinato Vintage ricco di preziosi oggetti riconducibili a diversi periodi. Un evento orchestrato con singolare attenzione; è chiara la volontà di ricercare e di produrre un prodotto ripetibile, nato per lasciare una traccia».

Non solo vestiario e oggettistica accompagneranno questa prima esposizione di «Antiquaria & Vintage» di Lazise, ci saranno anche i ballerini della scuola Blue Energy Rock, i rievocatori di Vivere la Storia e una selezione di food truck d’eccellenza: Al Mitimangio Street Food, Bella Vita Spunciotteria Itinerante, Basulon e Lo Scarrozzino. La zona dei food truck chiuderà alle 22.30. La Blue Energy Rock porterà i suoi travolgenti insegnanti in pista per dei workshop dedicati tra sabato 12 e domenica 13 ottobre. Domenica dalle 15.30 alle 16 i ballerini si scateneranno tra le vie del centro di Lazise accompagnati in un flashmob dalla Swing March. Viaggio nel passato con i revocatori che racconteranno uno spaccato di storia di quello che è avvenuto tra Lazise e Peschiera del Garda durante la Seconda Guerra Mondiale.

«Il debutto di questo nuovo appuntamento vintage è per noi motivo di grande orgoglio – afferma il direttore eventi di Elko snc Alessio Priante -. Le nostre fiere vintage sono il risultato di una sinergia creatasi negli anni con veri professionisti nel settore. La prima fiera vintage lacisiense è un prodotto nuovo, un evento diverso da quello che siamo abituati a trovare sul territorio».

Il programma

Venerdì 11 ottobre dalle 15 alle 20
Sabato 12 ottobre - dalle 10 alle 20
Domenica 13 ottobre - dalle 10 alle 20

L'evento si terrà presso il padiglione fieristico di Lazise al Parco Prà del Principe in via Rosenheim. 

Costo: 3 euro. Bimbi sotto il metro: gratis.

Informazioni e contatti

Tutti gli aggiornamenti dell’evento sono reperibili su www.vivivintage.it e sulla pagina Facebook www.facebook.com/Vivi.il.Vintage.

Web: https://www.facebook.com/events/440800286536075/

https://www.facebook.com/pg/comunedilaziseofficial/events

Ci trovi anche su www.vivivintage.it e sulla pagina Facebook www.facebook.com/Vivi.il.Vintage
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Le bancarelle di Dolcè

    • Gratis
    • 27 settembre 2020
    • Paladolcè
  • Il "Mercato del Sole" torna a Verona con tantissimi prodotti fatti a mano

    • dal 25 al 27 settembre 2020
    • Loggia di Fra' Giocondo

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento