"A spasso con Dante" per la città di Verona: visita guidata nei luoghi danteschi

Si svolge sabato 2 marzo con partenza alle ore 15 da Piazza Bra, la camminata "A spasso con Dante". È una visita guidata, realizzata in collaborazione con le guide dell’associazione Ippogrifo, che si snoderà nei luoghi della nostra città in cui Dante ha vissuto e ha composto la Divina Commedia. Un percorso interamente cittadino che permetterà di vedere una Verona inedita e poco conosciuta.

Alla visita saranno presenti anche figuranti dell’Accademia Dantesca di Ravenna, vestiti in abiti del tempo, e attori che declameranno i canti della Commedia legati alla nostra città. La visita è effettuata con l'uso di audioguide ed avrà luogo con qualsiasi tempo: la prenotazione è obbligatoria.

Questo il percorso previsto:

  • Via Roma
  • Corso Cavour
  • Corso Portoni Borsari
  • Via Diaz
  • Lungadige Panvinio
  • Ponte Garibaldi
  • Lungadige San Giorgio
  • Ponte della Pietra
  • Regaste Redentore
  • Lungadige Re Teodorico
  • Lungadige Sanmicheli
  • Ponte delle Navi
  • Via Dogana
  • Via Filippini
  • Via Pallone
  • Piazza Bra

Per informazioni e prenotazioni:

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • "Il verde in città", a Verona un mese di passeggiate gratuite nella natura

    • Gratis
    • dal 6 al 29 maggio 2021
    • Vedi programma completo

I più visti

  • Dal mese di maggio torna Maria Loka, il locale sospeso sull'acqua

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Maria Loka
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Da Jesolo a Riccione, vacanze in campeggio con minori: iscrizioni online

    • dal 22 aprile al 4 settembre 2021
    • Ufficio Turismo sociale
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento