Lo spettacolo di Bam Bam Teatro "Viaggio al centro della Terra" debutta al Tocatì

Bam!Bam! Teatro sarà nuovamente in scena in occasione Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada con il debutto di un nuovo spettacolo teatrale a confermare un rapporto di stretta collaborazione con il celebre Festival veronese iniziato nel 2014. Dopo La Guerra dei Bottoni (2014), Un Sacchetto di Biglie (2015), Un Milion. Marco Polo (2016) e Gargantua & Pantagruel (2017), il pubblico del Tocatì assisterà al debutto di Viaggio al Centro della Terra.

Lo spettacolo, prodotto da Bam!Bam! Teatro in collaborazione con Associazione Giochi Antichi, si ispira a uno fra i più celebri romanzi di Jules Verne per indagare l'importanza del gioco e del viaggio come uno stimolo e un movimento alla ricerca di se stessi. Dopo tanti anni e dopo tanto silenzio, due amici si ritrovano a scavare nello stesso prato e nei propri ricordi alla ricerca della loro capsula del tempo, vero e proprio forziere in cui, in un passato neanche troppo lontano, i due protagonisti avevano nascosto i loro giochi e i loro ricordi. Scavando, quasi senza accorgersene, si ritroveranno a viaggiare verso il centro della terra ripercorrendo i passi, le gesta e le avventure dei personaggi del celebre romanzo di Jules Verne.

Un viaggio che li conduce al centro della terra e al centro dei propri sentimenti, scoprendo che il tesoro più nascosto è in realtà a portata di mano. Il debutto dello spettacolo, nell'ambito del TOCATì, sarà del tutto originale: la location è quella del porto della Giarina, lo spazio scenico si fonderà naturalmente con la storia raccontata da Lorenzo Bassotto, regista dello spettacolo, e Roberto Maria Macchi, assodata coppia artistica che, dalla fondazione di Bam!Bam Teatro, nel 2014, hanno portato gli spettacoli prodotti dalla compagnia in tournèe nei principali teatri italiani e all'estero e sono stati ospiti di rinomati festival teatrali, da quello di Avignone a I Teatri del Mondo -Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi di Porto Sant'Elpidio, ricevendo numerosi riconoscimenti. In scena, assieme a loro le professionalità di Bam!Bam! Teatro che non calcano direttamente il palco: le muscihe di Olmo Chittò (suonate dal vivo da Teresa Pallaver, piano e synth, Mario Filippini, contrabbasso, Rebecca Saggin, oboe), voci off di Marco Gerard e Tobia Frizzera, il disegno luci di Claudio Modugno, l'organizzazione di Daniele Giovanardi e Antonella Carli, foto e video di Barbara Rigon.

Viaggio al centro della terra è programmato venerdì 14 settembre (ore 21.15), sabato 15 (ore 18.30 e 21.00) e domenica (ore 14.00 e 17.00) Lo spettacolo presentato al Tocatì è il primo debutto per la stagione teatrale 2018/2019; seguiranno tre debutti importanti per la compagnia: “Il Taccuino di Simone Weil” tratto dall'omonimo romanzo di Guia Risari, Vita e Avventure di Babbo Natale, dedicato ai più piccoli, e Moby Dick, produzione a cura del Teatro Ristori con le musiche di Cesare Picco.

Per informazioni 

BAM!BAM! Teatro Via Saval 9, 37124 Verona

tel.3298245547 promobambam@gmail.com / www.bambamteatro.com Associazione Giochi Antichi, Via Castello San Felice 9 info@associazionegiochiantichi.it / www.associazionegiochiantichi.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Arteven presenta: "Leopardi. Una vita al limite", spettacolo con Giacomo Rossetto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 9 al 11 aprile 2021
    • Online
  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo per ragazzi "Dov'è finita la mia ombra"

    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Ciclo di incontri per riscoprire le bellezze della "Verona Romanica"

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 aprile 2021
    • Online
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento