rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Eventi

Via alla seconda edizione di Tregnago Rock Contest

Sabato 28 e domenica 29 si sfideranno 18 gruppi musicali, apertura della seconda fiera del disco

L’assessore alla Cultura e Manifestazioni Locali per il Tempo Libero Marco Ambrosini ha presentato in mattinata la seconda edizione di “Tregnago Rock Contest”.

L'evento musicale “Tregnago Rock Contest” si svolgerà sabato 28 e domenica 29 maggio, presso l’area adiacente all’auditorium comunale, con ingresso gratuito. Alla competizione, organizzata dall'associazione Pro Loco di Tregnago e patrocinata dalla Provincia di Verona, parteciperanno 18 gruppi musicali che si sfideranno con tre canzoni ciascuno, una delle quali sarà assegnata dalla giuria e dovrà essere riarrangiata e riproposta secondo lo stile del gruppo.

L’obiettivo principale è dare la possibilità ai musicisti emergenti di esibirsi su un palco come le grandi band e di potersi sfidare per un premio importante come la registrazione di un cd. L'evento vuole essere anche un punto di incontro e di contatto tra ragazzi, diversi per età e per esperienza, ma che condividono la stessa passione per la musica, in tutti i suoi generi.

Per tutta la durata della manifestazione, saranno allestiti stands enogastronomici. In occasione dell'evento, domenica 29 maggio, alle ore 10.00 ci sarà l'apertura della seconda Fiera del disco e del cd usato e da collezione.

“Presentiamo con gioia questa piacevole iniziativa - commenta l'assessore Ambrosini - che vedrà l'ultimo week-end di maggio dedicato al rock ed agli appassionati della musica e della sua storia, con la seconda Fiera del disco e cd usato e da collezione. Nonostante le nuove tecnologie di trasmissione e i supporti musicali continuino ad avanzare, diventando sempre più 'elettronici' ed impersonali, rimangono sempre molti gli amanti del 'vinile', e della musica suonata in 'vecchio stile' che contiene la storia, le radici e la cultura del genere musicale”.


Anche il presidente del Consorzio Pro Loco Verona Est Riccardo Stefani si dichiara soddisfatto: “Credo molto in questo progetto, nato per dare spazio ai gruppi musicali emergenti di tutto il Veneto. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a crescere di anno in anno, fino a diventare una realtà importante anche a livello regionale per dare giusta visibilità ai giovani e al nostro territorio. Ciò che ci spinge a farci promotori di iniziative come questa e a migliorare sempre più il nostro lavoro è la forte passione dimostrata dai ragazzi, che oggi usano la musica per esprimersi e comunicare con il mondo. L'evento, all'insegna del rock e del divertimento, vuole essere quindi anche un momento di aggregazione e di condivisione. Mi auguro che questa sia solo la seconda di tante edizioni future e che il successo ottenuto fino ad ora possa consolidarsi nel tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via alla seconda edizione di Tregnago Rock Contest

VeronaSera è in caricamento