rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Eventi

Via a "Musica e arte sacra a Verona"

Otto appuntamenti dal 22 ottobre al 21 maggio nelle chiese della citt

“Una straordinaria rassegna che coniuga l’armonia della musica sacra alla bellezza dei luoghi che la ospitano”. Così l’assessore alla Cultura Erminia Perbellini ha presentato l’iniziativa “Musica e Arte sacra a Verona”, otto concerti in programma dal 22 ottobre al 21 maggio nelle chiese di San Fermo Maggiore e Inferiore, San Zeno e San Tomaso Becket, promossi dall’orchestra “I Virtuosi italiani” con il contributo della Banca popolare di Verona e la collaborazione del Museo Diocesano d’Arte di San Fermo. “I concerti, gratuiti, saranno un’occasione per conoscere e apprezzare i tesori contenuti nelle nostre chiese e ascoltare l’orchestra dei Virtuosi italiani e i grandi artisti che li affiancheranno”.

 
I concerti si terranno il venerdì con inizio alle ore 20.30. Il programma: il 22 ottobre nella chiesa di San Fermo Maggiore “Sacrarmonia” con la partecipazione della cantante Antonella Ruggiero; il 19 novembre a San Fermo Inferiore “Le Sonate sui Misteri del Rosario” di Von Biber; il 7 gennaio nella chiesa di San Tomaso Becket “Sonate da chiesa per organo e archi” di Mozart, col musicista Umberto Forini; il 18 febbraio a San Fermo Inferiore musiche di Vivaldi, Mozart e Boccherini col soprano Maria Laura Martorana; a San Fermo Maggiore il 24 marzo musiche di Vivaldi, Pegolesi e Haendel con il soprano Daniela Longhi, il 22 aprile “La Passione secondo anonimo” di Galante con il soprano Patrizia Polia e il 12 maggio “Cello songs” con la cantante Sarah Jane Morrison e i musicisti Dominic Miller ed Enrico Melozzi; il 21 maggio nella Basilica di San Zeno “Messa in Do Magg. Op. 86” col coro Leonard Lechne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via a "Musica e arte sacra a Verona"

VeronaSera è in caricamento