Eventi Parona

Festa della Renga, ben 40 carri di carnevale dietro alla Parona e al Papà del Gnoco

Grande successo per la manifestazione che si tiene da 46 anni nel quartiere di Parona. Si chiudono così i festeggiamenti del Bacanal veronese, soddisfatti gli organizzatori. Il presidente: "Notevole sforzo organizzativo per coordinare i vari gruppi"

Dopo 46 anni la Festa della Renga è ancora una festa giovanile, che piace al popolo. La sfilata che si è tenuta, come da tradizione, il mercoledì delle ceneri, ha raccolto, grazie al supporto organizzativo del comitato di Parona, ben 40 gruppi carnevaleschi da tutta la provincia.

La giornata, tra ballerine brasiliane, bigoli, vino, carri e l’onnipresente “renga”, è trascorsa in grande piacevolezza. Erano presenti, come si legge sulle pagine de L’Arena, oltre alla Parona, interpretata da Nicoletta Garofoli e al Conte Callisto, ovvero Stefano Mosconi, anche il Papà del Gnoco, Gigi Grassi.

Il carnevale veronese si conclude così in bellezza, archiviando le polemiche che ci sono state in precedenza. Numerosi i politici che sono intervenuti per assaggiare la “renga”, un piatto povero ma capace di ispirare notevoli festeggiamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Renga, ben 40 carri di carnevale dietro alla Parona e al Papà del Gnoco

VeronaSera è in caricamento