A Zevio torna il Campionato provinciale assoluto di scacchi il 18,19, 25 e 26 gennaio

Foto web

Prenderà il via il 18 gennaio il Campionato provinciale assoluto di scacchi. L'evento si terrà a Zevio e seguirà il 19, 25 e 26 gennaio. L'importante manifestazione, che ha registrato un grande successo nella scorsa edizione, sarà aperta a tutti gli appassionati, invitati a seguire da vicino le sfide tra i campioni del celebre gioco di strategia. Il montepremi è di 900 euro e al primo classificato andranno 300 euro più la coppa. Le regole prevedono 90 minuti per 40 mosse + 10 minuti per terminare la partita + 30 secondi di incremento per mossa

Dal 18 al 26 gennaio Zevio diventa quindi capitale provinciale degli scacchi. Il torneo è organizzato da Federscacchi (associata Coni) che annovera tre Circoli ubicati nella provincia di Verona: DLF “A. Battinelli”, A.S.D. “Karpov” Casaleone Scacchi e l'associazione dilettantistica "Scacchi Valpolicella". Inoltre, nel mese di febbraio riprenderanno a Zevio i corsi – di base e avanzati – dedicati a tutti gli appassionati di una disciplina in forte espansione soprattutto tra i più giovani.

In Veneto, il gioco degli scacchi è sempre più seguito e nelle diverse competizioni la nostra regione svolge un ruolo leaderistico, essendo diventata la “regina” d'Italia per numero di giocatori titolati. Gianluca Cremasco è il primo veronese campione italiano di scacchi per corrispondenza, che ha ottenuto il titolo nell'anno 2013. Il gioco per corrispondenza è una variante che prevede la trasmissione delle mosse mediante un server e consente sfide tra persone fisicamente lontane.

Gli altri campioni veneti in carica sono Daniyyl Dvirnyy (campione nazionale assoluto a tavolino nel 2013) e Pierluigi Basso (campione italiano under 16), entrambi di Montebelluna. Grandi risultati giungono infine anche dal campionato a squadre: il team padovano “Obbiettivo Risarcimento” ha infatti conseguito il massimo titolo italiano. Infine, va ricordato il vincitore del precedente Campionato provinciale di Zevio, che è stato Valerio Luciani, campione in carica, che parteciperà alla giornata d'apertura. La passione scacchistica ha una diffusione anche a livello nazionale: basti considerare che mentre un tempo l'Italia poteva vantare al massimo un Maestro internazionale, quest'anno ve ne sono ben 11.

"Fondamentale  - spiega Maurizio Tencheni, delegato per Verona di “Federscacchi Italia” - è mettere in funzione la mente: questo è il primo messaggio che vogliamo diffondere, soprattutto tra i giovani. L'obiettivo è stato raggiunto con successo, basti pensare che agli ultimi Giochi sportivi provinciali studenteschi, al Palazzetto dello Sport di Valeggio, hanno partecipato 550 studenti. Altro target di riferimento sono gli anziani, che nei circoli della provincia di Verona possono passare un pomeriggio in compagnia, svolgendo un'attività sana e divertente. Gli scacchi infatti sono uno sport senza età, in cui il nonno può sfidare il nipote senza certezza nei risultati. Basti pensare che il maestro Enrico Paoli arrivò quarto al torneo internazionale di Saint-Vincent all'età di 94 anni".

IL PROGRAMMA
 

1° Turno: 18/01/2014 ore 15.30

2° Turno: 19/01/2014 ore 09.00

3° Turno: 19/01/2014 ore 15.00

4° Turno: 25/01/2014 ore 15.00

5° Turno: 26/01/2014 ore 09.00

6° Turno: 26/01/2014 ore 14.30

PREMI

1° Classificato                                 € 300,00

2° Classificato                                € 200,00

3° Classificato                                € 150,00

4° Classificato                                € 100,00

5° Classificato                                € 60,00

6° Classificato                                € 50,00

7° Classificato                                € 40,00

1° Classificato U16                        coppa

Chiusura iscrizioni: 18/01/2014 ore 15.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Al Parco Giardino Sigurtà il festival della bellezza floreale con "Tulipanomania"

    • dal 7 marzo al 30 aprile 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento