menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Verona storica e religiosa, templi e chiese

Verona storica e religiosa, templi e chiese

Verona storica e religiosa, templi e chiese

Il ciclo di incontri promosso dalla Fondazione Centro Studi Campostrini

L’architettura religiosa veronese nel suo sviluppo storico: dal tempio “pagano” alla chiesa” è il prossimo tema affrontato nel viaggio attraverso le testimonianze artistico-religiose della città scaligera organizzato dalla Fondazione Centro Studi Campostrini dal titolo “Verona storica e religiosa". Presiede l’incontro Don Tiziano Brusco, direttore dell’Ufficio per i beni culturali ecclesiastici, mercoledì 28 ottobre alle 21 nella sala conferenze della fondazione scaligera in via Santa Maria in Organo, 4, con la partecipazione di Pier Angelo Carozzi, docente di Storia delle religioni all’Università degli Studi di Verona.

Il proposito del ciclo d’incontri è quello di accompagnare i partecipanti alla scoperta dei monumenti e delle testimonianze storico-religiose della città di Verona, crogiolo di incontri tra religioni diverse, incontri che hanno modellato la fisionomia della città popolandola di templi, chiese e luoghi di culto appartenenti a epoche e contesti religiosi differenti. I convegni prenderanno in considerazione le testimonianze artistiche, architettoniche e monumentali presenti in città e risalenti all’epoca pre-romana, romana e cristiana. Tutti gli incontri saranno accompagnati da materiale visivo proiettato su schermo. L’ultimo appuntamento riguarda, Mercoledì 4 novembre alle 21, “Storia aneddotica di Verona attraverso i documenti della Biblioteca capitolare” con l’ospite Monsignor Giuseppe Zivelonghi vicebibliotecario della Biblioteca capitolare di Verona.

La Fondazione Centro Studi Campostrini completerà il progetto con una serata dedicata alla presentazione della pubblicazione di un volume che raccoglierà il materiale visivo e i ragguagli storici, artistici e sociali emersi durante gli incontri. Il volume, curato dal prof. Pier Angelo Carozzi, vuole inoltre riportare gli interventi di altri esperti che non hanno potuto partecipare agli incontri e le fotografie dei luoghi di Verona di cui si parlerà durante il percorso. Infatti, come gli incontri, anche la pubblicazione si presenta come un percorso guidato attraverso le manifestazioni artistiche e monumentali che attestano la successiva presenza di centri di culto religioso pre-romani, romani e cristiani.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
VeronaSera è in caricamento