A Verona arriva il "Primo raduno hippy"

Renato dei Kings chiama a raccolta gli amici musicisti per il Primo raduno hippy venerdì 31 gennaio dalle 20 al ristorante Al Calmiere in piazza San Zeno. I primi a rispondere all’appello sono Marco Attard, voce dei Tornados e della Rugantino band, reduce dal successo del Capodanno all’Olympia di Parigi. Roberto Genovesi, cantante storico delle Ombre e degli White Shadows con alle spalle tre album, di cui due usciti con L’Arena. Il poeta Alverio Merlo, da qualcuno definito il nuovo Berto Barbarani. I cantanti Susanna Verzin dei Blue Sky e Andrea Gotti dei Dragon Fly ed altri ospiti a sorpresa.

«Abbiamo cercato di ricreare l’atmosfera che si viveva in quegli anni magici, fatti di balli lenti con luci basse, psichedelia fiori e costumi multicolori», spiega il promoter Giò Zampieri, che invita i partecipanti «a indossare un abbigliamento che ricordi i figli dei fiori, o a dipingersi la pelle e acconciarsi i capelli come si usava dal 1968».

«E che c’entra Renato dei Kings con il flower power?», si chiederà qualcuno. In effetti, l’ex cantante dei Misfits e dei Kings proviene dal rock’n’roll degli anni Cinquanta e fu soppiantato proprio dalla cultura hippy che imparò ad apprezzare più tardi. Come Bobby Solo, anche la nostra icona beat cantava San Francisco e fu il primo a Verona ad esibirsi in pubblico con capelli lunghi fino alle spalle, indossando tuniche, o a petto nudo, guidando una Chevrolet Impala nera d’epoca. Fu una vera e propria star locale e per un solo biennio anche nazionale.

Informazioni, contatti e prenotazioni

Per prenotare, tel. 348 6621113 o 045 8030765.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Ottomarzo. Femminile, plurale" a Verona: ingresso gratis nei musei e le altre iniziative

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 al 25 marzo 2021
    • Vedi programma completo

I più visti

  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • dal 7 al 8 marzo 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Visita guidata a Verona: misteri e delitti intorno al Colle di San Pietro

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • piazzetta Molinari Brà
  • Visita guida guidata a Verona nei luoghi di Dante alla scoperta dei suoi misteri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Ritrovo alla Statua di Vittorio Emanuele in Piazza Bra
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento