Eventi Centro storico / Piazza Brà

A Verona "Branding Art", la mostra che ripensa i marchi storici. Tosi: "Innovazione in tempo di crisi"

A Palazzo della Gran Guardia dal 26 febbraio saranno esposte ventidue opere di undici artisti emergenti che elaborano creativamente brand conosciuti. L'iniziativa dell'azienda Bugnion vuole favorire la circolazione delle idee

Si terrà giovedì 26 febbraio in Gran Guardia l’iniziativa “Branding Art”, mostra-evento che punta a valorizzare la creatività di 11 artisti emergenti nell’interpretare altrettanti marchi storici di fama internazionale. L’iniziativa promossa dall’azienda Bugnion con il patrocinio del Comune e della Provincia di Verona, è stata presentata oggi in sala Arazzi dal Sindaco Flavio Tosi. Presenti la presidente di Bugnion Spa Renata Righetti, Marco Lissandrini responsabile dell’Ufficio Bugnion di Verona, Alice Confalone direttore artistico di Branding Art e Sandro Sandri fondatore di Europatent-Euromark Srl, società veronese recentemente acquisita da Bugnion Spa.

“Un evento – ha detto il Sindaco Tosi – che sposa il mondo dell’arte con quello dell’impresa nell’ottica dell’innovazione, elemento caratterizzante sia del settore artistico che di quello aziendale. Soprattutto in questo particolare periodo storico è fondamentale puntare sulle idee e sull’innovazione per promuovere la ripresa economica, per questo l’Amministrazione comunale ha voluto patrocinare questo evento a cui auguro il successo che merita”.

In mostra 22 opere di 11 artisti emergenti impegnati nel reinterpretare, in chiave artistica, altrettanti marchi storici di grandi aziende (Bonduelle, Braccialini, Braulio, Bugnion, Collistar, Colussi, Ducati, Guzzini, Ignis, Lindt e Riello) che hanno fatto la storia e ancora oggi rappresentano l’eccellenza nel mercato internazionale. Le opere in mostra spaziano dalla pittura alla scultura, dal design alla fotografia, dai video alle installazioni luminose. Esporranno gli artisti Danilo Bozzetto & Umberto Diecinove, Martin Cambriglia, Lele De Bonis, Marco De Rosa, Dude Selection, Michele Mich? Faré, Elisabetta Forte, Marcello Gatti - Myoopia, Giulia Iacolutti, Nicolas Navoni e Attilio Romero.

Durante l’evento si svolgerà un live art, a cura di Alessandro Minoggi. Bugnion Spa, presente a Verona dal 1980, è un’azienda leader nella consulenza in materia di proprietà intellettuale e industriale. L’iniziativa Branding Art, ad ingresso su invito, è già stata realizzata lo scorso giugno a Milano e viene promossa a Verona in occasione della fusione tra Bugnion Spa ed Europatent-Euromark Srl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Verona "Branding Art", la mostra che ripensa i marchi storici. Tosi: "Innovazione in tempo di crisi"

VeronaSera è in caricamento