In Gran Guardia torna il Verona Mountain Film Festival

Si è tenuta presso la Sala Arazzi del Comune di Verona, la Conferenza Stampa in cui è stato presentato il programma della quarta edizione del Verona Mountain Film Festival. Tutto pronto dunque per il Festival del Veneto interamente dedicato ad alpinismo, arrampicata ed esplorazione che si terrà nell’Auditorium del seicentesco palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra dal 5 al 9 marzo 2019. Un programma ben nutrito per la quarta edizione del Festival che, oltre al concorso cinematografico, l’anima dell’evento, si propone di promuovere la montagna anche attraverso la fotografia, la musica, l’editoria, lo spettacolo.

Il Festival è organizzato dalle sezioni CAI di Verona, Verona Cesare Battisti, San Bonifacio, Legnago, Caprino Veronese, e dalle sottosezioni Gruppo escursionistico alpinistico di Zevio e Gruppo Alpino Scaligero Verona, con la direzione artistica di Associazione Montagna Italia e l’ufficio stampa di Teamitalia srl.

«Il Circuito “Spirit of the mountain”, di cui il Festival fa parte, porta in Italia e all’estero Festival cinematografici legati al mondo della montagna. - afferma il Presidente del Festival, Roberto Gualdi - La sua Mission è sostenere e incoraggiare la conoscenza e la cultura dell’ambiente montano. Suggestive proiezioni di film e immagini fotografiche ci propongono uno sguardo sulle terre alte del mondo. Alpinismo, escursionismo, esplorazioni, ghiacciai, fauna, flora, culture, costumi e tradizioni rivivono sul grande schermo».

Due sono i concorsi che portano l’eccellenza fino a noi:

  • Cinematografico con 100 film provenienti da tutto il mondo, 17 film selezionati dalla Commissione verranno proiettati durante il Festival.
  • Fotografico con 25 fotografi partecipanti, per un totale di 125 immagini in gara; 24 sono state selezionate dalla Commissione e verranno proiettate sul grande schermo all’inizio di ogni serata del Festival.

Durante le cinque serate verranno proiettati i 17 film in concorso scelti tra gli oltre 120 giunti da 14 nazioni del mondo. Ciascuna avrà inizio con la proiezione delle 15 fotografie fina­liste del Concorso Fotografico sostenuto dal­la Fondazione Giorgio Zanotto.

L’ingresso alle serate sarà totalmente gratuito: un impegno importante, a testimonianza dell’attenzione che gli organizzatori vogliono riservare agli appassionati, ai cittadini e ai turisti interessati all’evento. Con queste premesse, il Festival è stato pensato, fin dalla prima edizione, come un vero e proprio dono a Verona, che completa il ricco cartellone culturale della città con una proposta di valore e liberamente accessibile a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cineforum di Conoscere Eurasia celebra i 75 anni della vittoria sul nazifascismo

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 11 maggio 2021
    • Online
  • Premi Oscar e Golden Globe per la riapertura dei cinema veronesi: i film del weekend

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Vedi programma completo

I più visti

  • Dal mese di maggio torna Maria Loka, il locale sospeso sull'acqua

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Maria Loka
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Il verde in città", a Verona un mese di passeggiate gratuite nella natura

    • Gratis
    • dal 6 al 29 maggio 2021
    • Vedi programma completo
  • Da Jesolo a Riccione, vacanze in campeggio con minori: iscrizioni online

    • dal 22 aprile al 4 settembre 2021
    • Ufficio Turismo sociale
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento