menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Val Polis Cellae, il vino e la ricchezza del suo territorio

Val Polis Cellae, il vino e la ricchezza del suo territorio

Val Polis Cellae, il vino e la ricchezza del suo territorio

Ogni gioved dal 29 settembre a dicembre degustazioni nei locali della Strada del Vino Valpolicella

Oggi, al palazzo Scaligero, il vicepresidente Fabio Venturi ha presentato l'evento Vendemmia 2011 “Val Polis Cellae”, che si svolgerà ogni giovedì dal 29 settembre al 1 dicembre. La manifestazione permette di gustare in tutti i locali della Strada del Vino i piatti locali tradizionali e di abbinarli ai vini doc e docg della Valpolicella: la rassegna comprende anche alcune giornate di visita alle cantine vinicole e un convegno culturale sugli aspetti caratteristici del territorio.

“Un evento importante che vede come protagonista il territorio veronese con le sue tipicità, prima fra tutte il vino - ha dichiarato Fabio Venturi - La manifestazione, organizzata dalla Strada del Vino Valpolicella, ha lo scopo di promuovere l'ottima qualità dei vini della zona, ma anche la grande capacità di abbinamento ai piatti più diversi. L'amministrazione provinciale si sente molto vicina all'iniziativa e intende darle la visibilità che merita. Dobbiamo essere orgogliosi del nostro territorio che non ha nulla da invidiare alle altre zone di produzione vitivinicola sia in Italia che all'estero. Infine, dobbiamo cercare di promuovere sempre meglio al di là dei confini provinciali il 'nettare' veronese”.

Sulla stessa lunghezza d'onda l'assessore provinciale alle Politiche agricole Luigi Frigotto: “Il vino Valpolicella è uno straordinario ambasciatore delle eccellenze italiane in tutto il mondo ed è per questo che le nostre zone di produzione si impegnano moltissimo nella sua promozione in Italia e all'estero - ha commentato - I nostri vini sono, infatti, di buona qualità e provengono da un territorio ricco e vario: la bontà dei prodotti locali si lega all'unicità della storia e delle tradizioni del Veronese. Il grande successo di questo connubio deriva sia dalla buona terra che coltiviamo, sia dall'intenso lavoro di comunicazione della Strada del Vino Valpolicella”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento