rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Eventi

Tutti in Lessinia per Dialogando con Mozart

All'abbazia di San Moro, il 25 luglio, ore 18, in scena le musiche del compositore austriaco

Le più celebri pagine mozartiane riecheggeranno domenica 25 luglio, alle 18, tra le mura secolari dell'abbazia di San Moro, a San Mauro di Saline. Protagonisti del sesto appuntamento della rassegna Voci e Luci in Lessinia sono i musicisti del Mozartrio – Bernhard Ullrich, Manfred Manhart e Christian Lachotta – nel concerto Dialogando con Mozart. Grazie alle caratteristiche dei rispettivi strumenti – clarinetto, pianoforte e contrabbasso – i tre artisti di Monaco di Baviera propongono un viaggio nel “sublime” della melodia mozartiana nello spirito della Kammermusik, la musica da camera, ma con diverse incursioni sonore nel jazz e nell'improvvisazione.

Un incontro dagli esiti del tutto originali: clarinetto, pianoforte e contrabbasso sono strumenti che, oltre ad essere adatti per eseguire Mozart, si prestano molto bene anche per la musica jazz. Il trio è composto da musicisti che possiedono grande esperienza e sono in grado di spaziare da un ambito all'altro con particolare disinvoltura. Nasce così la possibilità di creare un dialogo fra la musica “scritta” di Mozart e quella “improvvisata” del jazz: un incontro-confronto musicale che al Maestro sarebbe sicuramente piaciuto, perché egli stesso era una grande amante dell'improvvisazione, capacità che i musicisti hanno perduto, per riconquistarla soltanto nel secolo scorso con la musica jazz. Fra le molteplici caratteristiche della geniale musica di Mozart (che riesce come nessun'altra a unire il gioioso e il drammatico, il profondo e il leggero, lo spirituale e il popolare), quello che colpisce di più è proprio il “sublime” che pervade ogni sua opera.

Difficilmente esiste un altro strumento musicale, oltre al clarinetto, che riesca a esprimere così bene questa peculiarità: sia per le sue capacità uniche di modulazione, sia per la ricchezza di colori e di espressione. Ecco perché Mozart lo amava moltissimo e lo preferiva a tutti gli altri strumenti a fiato. Ingresso 10 euro. La rassegna Voci e Luci in Lessinia prosegue domenica 1 agosto alle 15 in compagnia dell'attore Vasco Mirandola e della Piccola Bottega Baltazar col filò Mostri, Miracoli e Misteri nell'incanto di Malga Podestaria a Bosco Chiesanuova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in Lessinia per Dialogando con Mozart

VeronaSera è in caricamento