La rivoluzione darwiniana nella ricerca scientifica del futuro: un incontro alla Fondazione Centro Studi Campostrini

Il ciclo di incontri Individuo e società dedicato a “La scienza e il futuro della terra. Dal bosone di Higgs all’esplorazione dello spazio” si conclude con il contributo di Telmo Pievani, filosofo della scienza dell’Università di Padova, mercoledì 2 novembre alle 18 con l’incontro dal titolo “La rivoluzione darwiniana nella ricerca scientifica del futuro” alla Fondazione Centro Studi Campostrini in via Santa Maria in Organo, 4, a Verona. Modera gli incontri Davide Assael, ingresso libero.

Telmo Pievani è uno dei massimi teorici a livello mondiale della teoria dell’evoluzionismo, autore dell’ultimo libro Libertà di migrare. Perchè ci spostiamo da sempre ed è bene così (Einaudi, 2016). Spiegherà il ruolo svolto dalla grande rivoluzione darwiniana e dalle attuali prospettive evoluzionistiche nella ricerca scientifica attuale e del futuro. Ordinario al Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Nello stesso Dipartimento è anche titolare dell’insegnamenti di Antropologia e di Bioetica. Dal 2015 è delegato del Rettore per la Comunicazione Scientifica dell'Università degli Studi di Padova. È Socio effettivo dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, per la classe di Scienze, Socio corrispondente dell’Accademia delle Scienze di Torino per la classe di Scienze, Socio non residente dell'Accademia Olimpica di Vicenza per la classe di Scienze e Tecnica. Dal 2015 è vice-Presidente della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica. 

Il ciclo d’incontri ha il patrocinio del Comune di Verona, della Provincia di Verona e della Regione Veneto, ed è stato realizzato con il contributo della Banca Popolare di Verona.

Per informazioni scrivere a info@centrostudicampostrini.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento