Medici per la Pace presenta "Rwanda", uno spettacolo tetarale di Marco Cortesi e Mara Moschini

Per presentare alla cittadinanza l’intervento socio-sanitario realizzato a favore delle donne ruandesi MEDICI PER LA PACE ONLUS vi invita a RWANDA (Uno spettacolo teatrale di Marco Cortesi e Mara Moschini).

INFO EVENTO

In programma il giorno: Venerdì 04 dicembre 2015 Alle ore: 21.00 Presso:Centro Polivalente S.Maria in Chiavica,Via S.Maria in Chiavica, 7 Evento promosso da: Medici per la Pace Onlus Costo ingresso: 10 € Richiesta info e prenotazioni: cell 391.1399522 info@mediciperlapace.org

MEDICI PER LA PACE Medici per la Pace, associazione che dal 2002 realizza interventi socio-sanitari in Italia e all’estero, propone lo spettacolo per sensibilizzare la cittadinanza ai temi della solidarietà e della cooperazione internazionale. Attraverso la testimonianza degli operatori sanitari verranno presentati i risultati raggiunti del progetto "Rwanda: programma di incremento della pianificazione familiare". In collaborazione con l'associazione Medici Volontari Italiani e con i partner locali (l'associazione ODEC e l'ospedale di Rwamagana), Medici per la Pace ha realizzato un articolato intervento socio-sanitario rivolto alle donne ruandesi, finalizzato a migliorare i servizi offerti dal Centro di Salute di Murambi del Distretto di Rwamagana e a riqualificare il personale dello stesso, con un'attenzione particolare sulla presa in carico delle donne in età fertile.
Il progetto è stato realizzato con il contributo dei fondi otto per mille della Chiesa Valdese. 
A fronte degli ottimi risultati raggiunti, Medici per la Pace e le associazioni partner stanno attualmente raccogliendo fondi per estendere il progetto ad altri Centri di Salute di Rwamagana.

LO SPETTACOLO

Aprile 1994: ha inizio il genocidio più veloce e sistematico della storia dell’umanità. Quasi un milione di vittime e un solo nome capace di rievocare il grido di migliaia di volti: Rwanda. In occasione del ventennale di uno degli eventi storici più dimenticati e controversi del nostro presente, la vera storia di dignità e fratellanza di un uomo e una donna capaci di un gesto d’inimmaginabile, indimenticabile e straordinario coraggio in grado di scuotere le coscienze. Dopo il successo de “La Scelta” (330 repliche tra Italia ed Europa, patrocinato da Amnesty International e RAI-Segretariato Sociale) Marco Cortesi e Mara Moschini, tra i più apprezzati autori e interpreti della nuova generazione di teatro civile e narrazione, portano in scena un nuovo avvincente spettacolo-inchiesta. Attraverso un attento lavoro giornalistico e di ricerca storica, MC - Teatro Civile riporta in vita alcuni tra gli eventi storici più importanti del nostro passato per capire il presente e comprendere meglio il nostro futuro. 6 Aprile 1994: il governo di Kigali parlerà di 1.174.000 morti, ma la maggior parte degli storici sono concordi nello stimare una cifra di 800.000 vittime. A colpire, oltre alla quantità, questa volta è la velocità: 10.000 morti al giorno, 400 cadaveri all'ora, 7 corpi al minuto, un omicidio ogni 10 secondi. 11 settembre: le Torri Gemelle cadono. Muoiono 3000 persone. Il mondo si ferma. 6 aprile: in Rwanda per 104 giorni caddero 3 torri gemelle ogni giorno. Tutti i santi giorni. Il più veloce e sistematico genocidio della storia umana. All’interno dello scenario di una delle pagine di Storia più controverse e dimenticate del XX Secolo, una straordinaria vicenda di coraggio, dignità ed eroismo che vide uniti un uomo e una donna con un’unica missione: fare la cosa giusta.

INTERPRETI E AUTORI

Marco Cortesi è attore e regista. Diplomato presso l’Accademia D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma alterna l’attività attoriale con la sua produzione teatrale come attore monologante di teatro civile e il lavoro come autore e attore in tv (con il programma “Testimoni” per Rai Storia da lui ideato e interpretato). Tra i suoi lavori teatrali, nati da un’attenta indagine d’inchiesta, “Le donne di Pola”, monologo sulla guerra nella Ex- Jugoslavia, con oltre 350 repliche, un libro ed un DVD, “L’Esecutore”, un documentario-teatrale in formato Libro+DVD sull’ultimo boia di Francia (Infinito Edizioni) e “La Scelta”, quattro storie vere dal conflitto di Bosnia basato sul libro “I Giusti nel Tempo del Male” della Dott.ssa Svetlana Broz (Ed. Erickson), ora un Libro+DVD per Edizioni Erickson. Al suo fianco l’attrice e autrice Mara Moschini.

VIDEO TRAILER (HD)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 December 2019 al 27 September 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • L'Estate Teatrale Veronese porta musica, danza e teatro nel Chiostro di Sant'Eufemia

    • dal 22 July al 1 August 2020
    • Chiostro Sant'Eufemia
  • Parco Santa Teresa, un parco per tutti: iniziative culturali, sociali ed ecologiche

    • Gratis
    • dal 16 June al 22 August 2020
    • Parco S. Teresa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento