"Il mercante di luce" Roberto Vecchioni sul palco del Teatro Salieri

“Non importa quanto si vive, ma con quanta luce dentro” afferma Roberto Vecchioni nel suo ultimo libro, “Il Mercante di Luce” (Einaudi, 2014). Libro che dà il titolo e anche il filo conduttore al concerto che venerdì 5 febbraio (ore 20,45) Vecchioni terrà al Teatro Salieri di Legnago, nell’ambito della stagione dedicata alle “Canzoni d’Italia”. Concerto attesissimo, per cui da tempo sono già esauriti i posti disponibili, nel quale Vecchioni, accompagnato da Lucio Fabbri (pianoforte, violino, mandolino) e Massimo Germini (chitarre) ripercorrerà il suo percorso artistico, dai successi più recenti a quelli “storici”, che sono divenute pietre miliari della musica d’autore italiana. Il concerto sarà anche intercalato dai monologhi dell’artista sul tema della vita e da letture tratte dal romanzo (Premio Pavese 2015), approfondendo così il suo concetto di “Luce” e la sua predilezione per i classici greci.

Una carriera, la sua, iniziata alla fine degli anni Sessanta e sempre affiancata dal suo lavoro di insegnante di lettere antiche e moderne nei licei, fino alla pensione, e di docente universitario negli ultimi anni. Attività cui, dal 1983, ha aggiunto anche un’apprezzata produzione letteraria, pubblicando una dozzina di romanzi ed alcuni saggi. Una vita artistica composita, quindi, che se deve a numerose indimenticabili canzoni i vertici della sua popolarità (Samarcanda, Luci a San Siro, Chiamami ancora amore, tanto per citarne solo alcune), oltre ai numerosi riconoscimenti in ambito musicale è stato anche stato spesso gratificato da premi in ambito letterario e civile, anche in nome del suo impegno a favore dei disabili e delle cause ambientaliste.

Proprio a quest’ultima, ha scelto di intitolare il concerto di venerdì sera, che sarà dedicato all’Associazione La Verbena dell’Adige. Il Teatro Salieri, infatti, tradizionalmente chiede agli artisti della rassegna “Canzoni d’Italia” dedicare il concerto ad una delle associazioni volontaristiche del territorio, e Vecchioni ha scelto di dare, così visibilità all’Associazione legnaghese impegnata nella valorizzazione e nella tutela dell’ambiente e del patrimonio botanico dell’Adige.

E’ notizia di questi giorni, inoltre, che per la sua caratura letteraria (cui aggiunge anche una meno conosciuta passione per l’enigmistica classica – è infatti uno degli autori della celebre rivista “La Sibilla”), Vecchioni è stato anche recentemente chiamato a far parte della Giuria dei Letterati della 54ma edizione del Premio Campiello, composta da una decina di personalità del mondo culturale e letterario italiano. Assieme agli autorevoli colleghi sceglierà, quindi, i cinque finalisti dell'edizione in corso del Campiello, che saranno individuati tra i romanzi del 2015. E proprio il Premio Campiello sarà protagonista al Salieri domenica 7 febbraio (ore 17, ingresso libero), con un appuntamento fuori programma realizzato con la Fondazione Fioroni, che avrà come protagonista Marco Balzano, Vincitore del Premio Campiello 2015 con "L'ultimo arrivato" (Sellerio). Un pomeriggio all'insegna della lettura, anche ad opera dei ragazzi dell'Istituto Marco Minghetti, accompagnata dalla musica e condotto dalla giornalista Maria Pia Zorzi (ingresso libero).

Il concerto di venerdì 5 febbraio sarà preceduto (alle ore 20 nel Ridotto del Teatro) da una conversazione introduttiva con Marina Grasso, giornalista e critico musicale, e da un esponente dell’Associazione La Verbena dell’Adige.

Info biglietteria: 0442.25477 - info@teatrosalieri.it - www.teatrosalieri.it

PROSSIMAMENTE AL TEATRO SALIERI DI LEGNAGO

Domenica 7 febbraio 2016, ore 17,30  FUORI CARTELLONE – INGRESSO LIBERO

IL PREMIO CAMPIELLO A LEGNAGO

Marco Balzano presenta “L’ultimo arrivato” (Sellerio)

Premio Campiello 2015

Conduce Maria Pia Zorzi

Domenica 14 febbraio 2016 - ore 16,00

Teatro Famiglie

Pantakin Circoteatro

FRAGILE

Venerdì 19 Febbraio 2016 - ore 20,45

Prosa

Compagnia Mauri Sturno

QUATTRO BUFFE STORIE

da Luigi Pirandello e Anton Cechov

regia di Glauco Mauri

con Glauco Mauri e Roberto Sturno

Alle ore 20, 00 al Ridotto del Teatro:

Conversazione sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con Riccardo Pastorello, organizzatore teatrale

Venerdì 26 Febbraio 2016 - ore 20,45

Danza - Hip Hop

SILENCE, ON TOURNE

Pockemon Crew

direttore artistico Riyad Fghani

Esclusiva Regionale

Alle ore 20, 00 al Ridotto del Teatro:

Conversazione sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con Franco Bolletta, critico di danza

Domenica 28 febbraio 2016 - ore 10,30/ore 11,30
A piedi nudi nel…palco!  Musica e Teatro per la primissima infanzia

PAM PAM NELLO SPAZIO
incontro musicale per bambini da 0 a 5 anni con i loro genitori

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dalla Lessinia alla pianura la decima edizione del Festival degli Organi Antichi

    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Vedi programma completo
  • A Verona torna il festival di musica barocca "Toccobarocco"

    • Gratis
    • dal 21 agosto al 11 ottobre 2020
    • Vedi programma completo
  • Tre concerti promossi da Fondazione Arena per la rassegna "Verona in musica"

    • Gratis
    • dal 27 settembre al 10 ottobre 2020
    • Domenica 27 settembre: piazza Bra | Sabato 3 ottobre: piazza dei Signori | Sabato 10 ottobre: piazza San Zeno

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Dalla Lessinia alla pianura la decima edizione del Festival degli Organi Antichi

    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Vedi programma completo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento