rotate-mobile
Eventi Borgo Trento / Rigaste Redentore

A settembre, musica e teatro accendono il palco del Teatro Romano

Il 1° del mese toccherà a Loredana Bertè salire sul palcoscenico, seguita da il Banco del Mutuo Soccorso (2 settembre), Levante (3 settembre) ed Enrico Brignano (4 settembre)

Quattro serate ponte tra il caldo intenso dell’estate e l’inizio dell’aria frizzante dell’autunno. Il Teatro Romano targato Eventi Verona saluta la stagione 2019 con quattro appuntamenti che spaziano dal nuovo all’evergreen, dalla musica alla comicità, un mix ben condito dal tipico gusto made in italy.

Ad inaugurare le quattro serate, l’irriverenza, il rock e il sold out di Loredana Bertè, che calcherà il palco del Teatro Romano il 1° settembre con un concerto che riconfermerà la grinta di una delle cantanti più all’avanguardia del nostro Paese.

Il 2 settembre sarà la volta del rock progressive del Banco del Mutuo Soccorso, band che ha da poco pubblicato un nuovo progetto discografico “Transiberiana” riflesso di tutta la carriera del Banco e di ciò che la band è al giorno d’oggi, l'altra faccia di una storia che continua e che fa proprio il tempo nuovo.

banco-del-mutuo-soccorso-2019-mr-2

Da chi la storia l’ha già fatta, a chi si prepara a lasciare un segno: il 3 settembre debutterà per la prima volta in al Teatro Romano, Levante, giovane cantautrice della sfera indie italiana, che vanta una partecipazione a X-Factor come giudice e un featuring con una delle penne italiane più preziose del nostre Paese, Carmen Consoli.

Levante-2

Non poteva che essere il divertimento e la contagiosa ironia romana a chiudere quest’estate 2019 al Teatro Romano: il 4 settembre Enrico Brignano si prepara a divertire il pubblico veronese con il suo nuovo spettacolo “Un’ora sola vi vorrei” portando a casa un bel sold out.

BRI_unorasola_foto_FB_event_date-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A settembre, musica e teatro accendono il palco del Teatro Romano

VeronaSera è in caricamento