«Sirene, Sibille, Madonne, gli archetipi», miti e danza a San Massimo

SIRENE, SIBILLE, MADONNE - Gli Archetipi
I miti e la dimensione simbolica del ballo sul tamburo attraverso gli archetipi femminili.
Laboratorio intensivo di ballo e viaggio antropologico-musicale intorno agli stili e ai riti del ballo n'gopp'o tammurro (tammurriate campane)
con Maria Piscopo.

Un laboratorio legato a un'idea di rito, comunione tra persone diverse e simili, forme materiali e invisibili, significati autentici mai tramontati, linguaggi, codici e ritmi, attraverso l'esplorazione delle forme antiche e simboliche del ballo sul tamburo (la tammurriata).

Articolazione del laboratorio:
Ascolto e studio delle espressioni musicali delle danze tradizionali;
lavoro di contestualizzazione della danza nel suo ambiente naturale;
esercizi corporei di ritmo e movimento;
esecuzione della danza prima per imitazione e poi per interiorizzazione;
Verranno utilizzate metodologie e tecniche espressive di teatroterapia con un approccio volto ad analizzare simboli e archetipi legati alle storie e all'immaginario dell'universo femminile.
Il laboratorio è rivolto a donne e uomini di ogni età

Consigli:
- abbigliamento comodo
- portare un tappetino da yoga

Quando e dove:
Sabato 16 novembre, dalle 16.30 alle 19.30
Alla Sala Circoscrizionale, via Anselmi 7/A, San Massimo - Verona.

Per info e iscrizioni:
M.Francesca Francioso 340.5509423
mfrancesca.francioso@gmail.com

Chi è Maria Piscopo:
Laureata in Saperi e Tecniche del Linguaggio Teatrale e in Storia delle Tradizioni Popolari, con tesi specialistica sulle varie forme di tammurriata campana, e specializzata in Teatro nel Sociale e Drammaterapia presso l'Università La Sapienza di Roma.
Danzatrice e insegnante di danze tradizionali del Centro Sud-Italia; specializzata nello studio e nell'approfondimento di balli tradizionali campani. Tiene corsi in tutta Italia e all'estero.
Ha fatto parte, per tanti anni, del gruppo di musica tradizionale 'A PARANZA R'O LIONE di Scafati; attualmente collabora con diverse formazioni musicali che si occupano di musica tradizionale campana e del Centro-Sud Italia in qualità di cantante, suonatrice di tamburi a cornice e danzatrice.
Da alcuni anni ha fondato e dirige PROGETTO SANACORE, formazione musicale, contenitore e, a sua volta, fucina di nuovi progetti. PROGETTO SANACORE reinventa un nuovo linguaggio della tradizione attraverso la collaborazione dei più talentuosi esponenti della musica popolare campana dell'ultima generazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Gas diving school: corsi sub e prove in piscina e nel lago di Garda

    • Gratis
    • dal 30 June al 31 December 2020
    • Gas diving school
  • Corso di fotografia per ragazzi a Verona

    • dal 29 August al 3 October 2020
    • Verona
  • Webinar gratuito: la via della felicità applicata al mondo del lavoro

    • Gratis
    • 6 August 2020
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 December 2019 al 27 September 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Parco Santa Teresa, un parco per tutti: iniziative culturali, sociali ed ecologiche

    • Gratis
    • dal 16 June al 22 August 2020
    • Parco S. Teresa
  • A Verona il "Summer Camp" 2020: il centro estivo firmato InLingua

    • dal 15 June al 4 September 2020
    • Villa Guerina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento