La settimana dell’asparago negli agriturismi di Terranostra Verona dal 6 al 13 aprile

Gustare l’asparago dal modo più tradizionale a quello più ricercato. E’ l’obiettivo della settimana dell’asparago dal 6 al 13 aprile, iniziativa proposta da Terranostra Verona, l’associazione di Coldiretti che riunisce i 168 agriturismi scaligeri, più del 50 per cento di quelli presenti sul territorio. Gli asparagi che si gusteranno negli agriturismi del territorio veronese, che aderiscono all’iniziativa, provengono dagli agricoltori del Consorzio VeroNatura, che gestisce per Coldiretti i mercati a kilometro zero.

"Siamo soddisfatti dell’iniziativa e della partnership tra i nostri produttori – dice Claudio Valente, presidente di Coldiretti Verona – In questo modo si dà maggior rilievo ai prodotti e al loro legame con il territorio che bene sanno presentare gli agriturismi di Terranostra". "La Coldiretti – precisa Valente - ha fondamentalmente due tipi di aziende agricole: quelle storiche che sono la maggior parte e quelle cosiddette di prossimità e più giovani. Queste, in particolare, come gli agriturismi o i punti vendita aziendali, sono di fondamentale importanza perché più vicini al cliente consumatore".

Gli agriturismi in cui gustare i tradizionali piatti di uova e asparagi, risotto agli asparagi, torte salate e frittate con asparagi ma anche i più innovativi insalata di asparagi, tortelloni con asparagi e formaggi, uova di oca e asparagi si possono degustare nei seguenti agriturismi: 3 Rondini a Legnago, Corte Oliani a Villa Bartolomea, Al Bosco a Colognola ai Colli, All'Albaro di Salizzole, La Borina a San Bonifacio Cà del Pea e Principe Amedeo a Sommacampagna, Cà Donzella a Lazise, Corte Trebisonda a Villafranca, La Quercia a Valeggio sul Mincio, El Bacan a Sona, Incaffi ad Affi, La Colombara a Rivoli Veronese, La Cà a Dolcè di Pescantina, La Palazzina e San Gabriele a Isola della Scala, La Part a San Zeno di Montagna, La Perlara a Verona, Malga Faggioli ad Erbezzo, Ronchetrin a Gazzo Veronese e Rosegoti a Oppeano.

"La stagione è stata finora piuttosto calma per gli agriturismi – ammette Stefano Chiavegato, presidente di Terranostra Verona – ma ci auguriamo che l’arrivo della primavera, Vinitaly e le prossime festività diano un impulso positivo alla stagione. Oggi gli agriturismi, infatti, offrono numerose offerte ricreative. Equitazione, trekking, giochi per bambini, fattorie didattiche ma anche corsi di cucina e intrattenimenti culturali sono tra le principali proposte del territorio. Quasi la metà degli agriturismi inoltre viene incontro anche alle esigenze di chi ama portare con sè gli animali in vacanza".  

Su un totale di 168 aziende agrituristiche di Terranostra Verona circa il 45 per cento offrono solo il servizio di alloggio, il 16,5 per cento il servizio di ristorazione, il 25 per cento il servizio sia di alloggio e ristorazione, il 6 per cento il servizio di alloggio e somministrazione di spuntini e il 7,5 per cento il servizio di somministrazione di spuntini. Circa il 30 per cento effettua la  vendita diretta dei propri prodotti. Sono donne circa un terzo dei proprietari degli agriturismi.

Per scegliere la vacanza in agriturismo è possibile oltre a consultare la guida di Verona e il sito www.agriturismoverona.it anche le guide specializzate come "Agriturismo" che raccoglie le aziende associate a Terranostra o ricercare su internet sul sito www.terranostra.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • dal 7 marzo al 8 febbraio 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Esperimenti online" per i bambini a Natale grazie al Children’s Museum

    • Gratis
    • dal 2 al 30 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento