Al Chiostro Sant’Eufemia lo spettacolo di Modus "Rivalsalieri" sul compositore veneto

Un intreccio di musica e parole per riscoprire il compositore veneto Antonio Salieri. Debutta martedì 28 luglio, alle ore 21 al Chiostro di Sant’Eufemia, “Rivalsalieri. La verità è nella musica” scritto ed interpretato da Andrea Castelletti per la regia di Laura Murari. Il monologo, prodotto da Modus con Orti Erranti Teatro, accompagnerà per mano lo spettatore nella storia, intrecciando la vita di Salieri con fatti dell’epoca, rivelazioni e musiche. Lo spettacolo replicherà poi il sabato 1 agosto ore 21.15 al Chiostro di S.Bernardino di Verona.

«Salieri è stato un musicista eccezionale ed un ottimo insegnante - spiega Castelletti - che ebbe influenza su molti grandi compositori, tra cui Mozart. Ma con la sua morte la sua grandezza cadde nell’oblio e la sua musica nel silenzio, vittima di un complesso meccanismo che trova diverse spiegazioni di natura politica e storico-musicale, ma anche nelle macchinazioni della famiglia Mozart e in una conflittualità che faceva buon gioco alla stampa e a una conseguente letteratura. Il Salieri del grande schermo è un personaggio di pura fantasia e col nostro spettacolo vogliamo portare sul palcoscenico la verità storica di un uomo che ha dato molto alla musica e dotato di grande umanità ma che pochi conoscono ed apprezzano».

«Abbiamo creato uno spettacolo intenso, forzuto, ma che sa anche ballare, letteralmente, sulle punte della verità, scosso dai venti della storia e dai fortunali della vita - spiega la regista Laura Murari – una messa in scena che alterna momenti drammatici e leggeri, ironici e romantici, come solo la vita vera sa essere». Lo spettacolo rientra nel cartellone dell’Estate Teatrale Veronese ed è uno degli appuntamenti della sezione ‘Professione spettacolo Verona’, contenitore voluto per valorizzare e sostenere gli artisti e le compagnie scaligere, dopo i mesi difficili dell’emergenza sanitaria.

Informazioni e contatti

Ingresso a 5 euro per under 26, over 65 e studenti universitari Esu.

Nata nel 1948, l’Estate Teatrale Veronese è realizzata dal Comune di Verona – Assessorato alla Cultura con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Regione Veneto, in collaborazione con Arteven,  il supporto di Cattolica Assicurazioni e Banco BPM e il patrocinio di ESU Verona.

Per informazioni e approfondimenti www.estateteatraleveronese.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Dal teatro Satiro Off la nuova rassegna "Abbiamo rapito William Shakespeare"

    • dal 28 gennaio al 26 marzo 2021
    • Online
  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo "Dov’è finita la mia ombra?!"

    • 14 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • da domani
    • dal 7 al 8 marzo 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Gran Guardia di Verona la mostra fotografica "Hope" per il Prix Pictet

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 20 marzo 2021
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Torna Verona Antiquaria, al profumo di mimosa per un’edizione dedicata alle donne

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento