menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rigoni Stern, limmagine della speranza

Rigoni Stern, limmagine della speranza

Rigoni Stern, limmagine della speranza

Al teatro Stimate, sabato 20, quarto appuntamento con Il cielo sopra Verona

Il nuovo appuntamento della rassegna teatrale Il cielo sopra verona, sabato 20 marzo alle ore 21 al teatro Stimate, vede in scena lo settacolo Mario Rigoni Stern, l’uomo della pace con Bepi de Marzi e Alessandro Anderloni, assieme alle voci de I Crodaioli e Le Falìe. Mario Rigoni Stern, l’immagine del coraggio e della speranza, ma anche della protesta. Sono questi i motivi del raccontare di De Marzi e Anderloni che, con i loro cori, dedicano una serata alla figura del grande narratore di Asiago.


Lo spettacolo si snoda idealmente tra le pagine che narrano la tragica esperienza delle trincee del Don e della Ritirata di Russia, fino a quelle dedicate all’Altipiano di Asiago. Da Il sergente nella neve a Quota Albania, da Arboreto salvatico fino a Inverni lontani De Marzi e Anderloni leggeranno, a due voci, queste celebri pagine di storia e ne spiegheranno i motivi di ispirazione. Sul palcoscenico, i due cori intoneranno i canti che l'autore vicentino ha composto su queste tematiche, per rendere omaggio al celebre scrittore, nato ad Asiago nel 1921 e scomparso nel giugno del 2008.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento