Torna a Verona Queer Vision, il festival di cinema Lgbt in versione "sofa edition"

Per nove edizioni, la rassegna Queer Vision ha proposto il meglio della cinematografia mondiale a tematica Lgbt+ (lesbo, gay, bisex, trans...) grazie alla selezione operata dal circolo Arci/Arcigay Pianeta Milk e al supporto imprescindibile del Multisala Rivoli.

Questa primavera sembrava che la rassegna dovesse saltare a causa dell’emergenza Coronavirus ma Pianeta Milk non ha voluto desistere e, come prosegue molte delle sue attività online, ha deciso di tentare anche la strada della rassegna cinematografica online. Dopo aver contattato vari registi provenienti dai quattro angoli del globo, alcune e alcuni di loro vincitrici o vincitori di premi a importanti festival cinematografici mondiali, e aver avuto la loro entusiastica risposta, Pianeta Milk propone la sua prima “edizione da sofà” di Queer Vision, un’edizione che non doveva esserci e che invece c’è – un po’ come il binario 9 3⁄4.

I volontari del circolo hanno sottotitolato appositamente per questa edizione della rassegna una quindicina fra cortometraggi, mediometraggi e film che saranno visibili, liberamente, legalmente e per la prima volta tradotti in italiano, attraverso i link che verranno rilasciati alle 20.30 nel corso di tre martedì – la giornata tradizionale di Queer Vision – e una domenica (il 17 maggio, giornata mondiale per la lotta all’omo-bi-transfobia) sulla pagina ufficiale del circolo (www.pianetamilk.it), sul suo blog di cinema (https://cinemaglbtverona.blogspot.com) e sui suoi profili social.

La prima serata, martedì 28 aprile, è dedicata al film “Un frère - un fratello” di Victor Habchy (Francia 2018), tratto da un graphic novel di Bastien Vivès pubblicato anche in Italia da Bao Publishing. Seguiranno tre serate di medio e cortometraggi che, giocando con i titoli di canzoni o film famosi, si intitoleranno “Girls just want to have fun” (martedì 5 maggio, dedicata all’universo femminile – ma non solo), “Il venait d’avoir 18 ans” (martedì 12 maggio, dedicata all’adolescenza, ai primi amori, ai problemi di accettazione) e “My own private Idaho(bit)” (domenica 17 maggio, International Day Against Homo-Bi-Transphobia). I titoli dei cortometraggi verranno comunicati via via e i link per vederli rimarranno poi disponibili sul sito. Tutto questo, ovviamente, in attesa e con la speranza di tornare al Multisala Rivoli per la decima edizione...

Informazioni e contatti

Mail: info@milkverona.it

Web: www.pianetamilk.it

https://cinemaglbtverona.blogspot.com)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Visite guidate in streaming attraverso i musei civici di Verona tutti i sabati fino a dicembre

    • dal 21 novembre al 19 dicembre 2020
    • Vedi programma completo
  • Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne: un mese di eventi

    • Gratis
    • dal 13 novembre al 15 dicembre 2020
    • Vedi programma completo
  • "Visti da vicino, visti sul web": sono i musei civici di Verona nelle case dei cittadini

    • Gratis
    • dal 12 novembre al 3 dicembre 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento