menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Quando l'Amarone si sposa col jazz  subito spettacolo

Quando l'Amarone si sposa col jazz subito spettacolo

Quando l'Amarone si sposa col jazz subito spettacolo

Dal 30 ottobre al 1 novembre tre serate dedicate al jazz nel centro storico con grandi musicisti

Il presidente della prima circoscrizione Matteo Gelmetti ha presentato questa mattina le tappe del festival “Amarone in Jazz” che, dal 30 ottobre al 1 novembre, si svolgeranno in centro storico. L’iniziativa, che prenderà il via il 24 ottobre da Marostica, è organizzata dal Centro Studi Musicali in collaborazione con il consorzio Tutela vini Valpolicella e con il patrocinio del Comune di Verona.

“La rassegna – ha spiegato Gelmetti – offrirà degustazioni di Amarone, prodotto d’eccellenza del territorio veronese, accompagnate da musica di grande qualità; il festival, giunto alla sua quarta edizione, è infatti riconosciuto come fiore all’occhiello del panorama jazz invernale veronese”.

Le serate ospitate dalla prima circoscrizione sono: domenica 30 ottobre, dalle 15.30 alle 19.30, “Degustazione di Bigoli e Amarone” al Plurimix Point di via Anfiteatro; lunedì 31 ottobre alle 21.15 al teatro Camploy, il concerto di Diego Amador seguito, alle 22.15, dalla performance di Jorge Pardo Mocambo Quintet; martedì 1 novembre, alle 21, a Le Cantine de l’Arena l’esibizione di Jim Mullen, Raphael Wressing e Lucas Knofler. Informazioni, prezzi e contatti all’indirizzo www.amaroneinjazz.it 


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento