Eventi Legnago / Via XX Settembre, 26

La programmazione di gennaio al Teatro Salieri per un mese davvero da applausi

La grande musica con I Virtuosi Italiani e Stefan Milenkovich, “La Cativissima” di Natalino Balasso, l’opera a misura di bambini del CTA Gorizia

Inizia con una settimana densa di appuntamenti il 2016 al Teatro Salieri di Legnago. Dopo avere salutato il nuovo anno con lo spettacolo- veglione di Capodanno “Grazie dei Fior” e la brillante performance di Bruno Conte e la sua band, la programmazione riprende martedì 12 gennaio (ore 20,45) con il concerto de I Virtuosi Italiani che ospitano Brin Bernatovi?, arpista diciassettenne sloveno, vincitore del Premio Antonio Salieri 2015, e il fuoriclasse internazionale Stefan Milenkovich. Il concerto, inserito nel fortunato percorso culturale “In Viaggio con Salieri” che il teatro dedicato al compositore legnaghese ha intrapreso già da alcuni anni, proporrà musiche di Mozart, Haendel, Salieri e, nella seconda parte, lo strepitoso concerto “La Campanella” di Niccolò Paganini, affidato all’abilissimo talento di Milenkovich.

20160112 VIRTUOSI ITALIANI - STEFAN MILENKOVICH-2

Tre giorni dopo, venerdì 15 gennaio (ore 20,45), il sipario si riaprirà questa volta sul secondo spettacolo della stagione di “Teatro Brillante”, ospitando l’irrefrenabile Natalino Balasso e il suo “La Cativissima – Epopea di Toni Sartana”, primo dei tre spettacoli che l’attore ha realizzato anche in veste di regista per il Teatro Stabile del Veneto e che tanto successo sta riscuotendo nei più grandi teatri italiani.

20160115 LA CATIVISSIMA - Natalino Balasso 2-2

Spazio, poi, al teatro per i giovanissimi, con lo spettacolo proposto domenica 17 gennaio (ore 16): “Cenerentola all’Opera” del CTA Gorizia è una divertente guida all’Opera, alle sue storie e ai suoi affascinanti meccanismi narrativi e scenici, che farà divertire i più piccoli fornendo anche singolari letture del teatro operistico anche ai loro accompagnatori.

20160117 CENERENTOLA ALL'OPERA-2

Il concerto di Enrico Ruggeri previsto per il 20 gennaio è stato, invece, rinviato al 4 aprile, a causa della partecipazione dell’artista al Festival di Sanremo che a fine mese entra nella sua più intensa fase preparatoria. Per il rimborso di eventuali biglietti che non potranno essere utilizzati nelle nuova data, il pubblico potrà rivolgersi alla biglietteria del teatro.

Si aggiunge, invece, alla programmazione della stagione 2015-2016, l’appuntamento-evento di mercoledì 27 gennaio (sempre alle 20,45), per ricordare i cento anni dalla nascita di Carlo Zinelli. Sarà Alessandro Anderloni a dare voce alla vicenda umana e artistica di uno dei più sorprendenti artisti veronesi del Novecento, scomparso nel 1974. Una navigazione multimediale consentirà all’attore veronese di far viaggiare gli spettatori dentro ai dipinti dell’artista le cui tele, dal manicomio di Verona in cui a lungo internato, raggiunsero i musei d’arte di tutto il mondo (spettacolo fuori abbonamento). La mattina di giovedì 28 gennaio, inoltre, Anderloni replicherà lo spettacolo per gli studenti delle scuole secondarie di II grado del territorio, nell’ambito della rassegna a loro dedicata “La Scuola a Teatro”.
Il 2016 comincia, quindi, al Salieri, nel segno della varietà e della qualità che ne contraddistinguono la programmazione.

Info biglietteria: 0442.25477 - info@teatrosalieri.it - www.teatrosalieri.it

PROSSIMAMENTE AL TEATRO SALIERI DI LEGNAGO

Martedì 12 Gennaio 2016 - ore 20,45

Musica

I Virtuosi Italiani

Alberto Martini, primo violino concertatore

Brin Bernatovi?, arpa solista - Premio Antonio Salieri 2015

Stefan Milenkovich, violino solista

Venerdì 15 Gennaio 2016 - ore 20,45

Teatro Brillante

Teatro Stabile del Veneto - Teatro Nazionale

La Cativissima - Epopea di Toni Sartana

di e con Natalino Balasso

Ore 20, al Ridotto del Teatro:

Conversazione sullo spettacolo con storie, aneddoti e curiosità con Simone Azzoni, giornalista

Domenica 17 gennaio 2016 - ore 16,00

Teatro Famiglie

CTA Gorizia

Cenerentola all’Opera

Mercoledì 27 Gennaio 2016 - ore 20,45

Evento speciale - fuori abbonamento

CARLO, L’OMBRA E IL SOGNO

di e con Alessandro Anderloni

Viaggio all’interno dei dipinti di Carlo Zinelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La programmazione di gennaio al Teatro Salieri per un mese davvero da applausi

VeronaSera è in caricamento