Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi

Comune di Bovolone, arriva il progetto "Energia in comune"

Nuovo piano di GDF SUEZ Energie per il cittadino: totem installati nella città in grado di prestare assistenza e informazioni in tempo reale semplicemente accostando la propria bolletta al lettore ottico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Nasce “Energia in comune”, il nuovo progetto che Gdf Suez Energie, filiale italiana di Gdf Suez Energia Italia e uno dei principali operatori del mercato energetico italiano, vuole portare avanti insieme all’amministrazione comunale di Bovolone e ai cittadini per accrescere i servizi di assistenza alla clientela sul territorio e per fornire canali di contatti sempre più facili ed efficaci.

“Energia in Comune”, assoluta novità dedicata ai clienti finali nel settore dei servizi energetici in Italia, è un progetto nato dall’esigenza di far fronte alla costante crescita dell’utilizzo delle nuove tecnologie digitali da parte della clientela di Gdf Suez Energie. Tale progetto si concretizza nell’installazione in alcuni punti chiave della città di uno o più “totem” (vedi immagine), ossia strutture dotate di schermo, che si attivano al semplice tocco, utilizzabili da tutti i clienti Gdf Suez Energie in modo facile, veloce e intuitivo. Il Totem sarà in grado di prestare assistenza e/o informazioni in tempo reale semplicemente accostando la propria bolletta al lettore ottico presente.

Parallelamente, Gdf Suez Energie, ha anche studiato una nuova modalità di assistenza per coloro che non hanno dimestichezza con la tecnologia, come, per esempio, le persone anziane. Tale servizio prevede un’assistenza puntuale e periodica tramite contatto telefonico, che verrà effettuato sempre dallo stesso incaricato, in due particolari momenti in cui l’assistenza potrebbe essere più richiesta: appena dopo la ricezione della bolletta e nel periodo in cui sarà possibile fare l’autolettura.

Gdf Suez ha già preso contatti con il Comune di Bovolone per condividere le esigenze dei cittadini e il progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Bovolone, arriva il progetto "Energia in comune"

VeronaSera è in caricamento