menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parte la 20esima maratona Telethon

Parte la 20esima maratona Telethon

Parte la 20esima maratona Telethon

Venerd e sabato gazebo informativi in piazza Erbe e via Mazzini

Torna anche quest’anno a Verona la maratona Telethon, per la raccolta fondi in favore della ricerca scientifica per la cura della distrofia muscolare e delle malattie genetiche. L’evento, presentato a palazzo Barbieri dagli assessori ai Servizi sociali Stefano Bertacco e alla Protezione civile Marco Padovani, dalla delegata Telethon per Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) Lina Chiaffoni, dall’ambasciatore Telethon per Verona Giannantonio Bresciani e dai rappresentanti dei numerosi partner coinvolti, per il terzo anno con la coorganizzazione del Comune, si terrà in piazza Bra domenica 6 dicembre.

"Un ringraziamento a nome dell’Amministrazione – affermano gli assessori Bertacco e Padovani – va a tutti coloro che gratuitamente e con entusiasmo, da 20 anni, contribuiscono alla realizzazione di questo importante evento. Verona, in particolare, è da sempre un punto di riferimento per Telethon – aggiungono gli assessori- grazie alla sensibilità dei cittadini, alle donazioni e all’attività di volontariato, la nostra città ha infatti finanziato importanti progetti su malattie genetiche e il lavoro di numerosi ricercatori”.

Oltre alla giornata del 6 dicembre, la Uildm Telethon propone, in concomitanza con la maratona televisiva, una serie di eventi. Venerdì 11 dicembre alle 17.30, inaugurazione della maratona Telethon in via Mazzini all’interno della Banca nazionale del lavoro (Bnl); un gruppo di volontari in maschera del Carnevale Benefico Veronese girerà per le vie della città nell’intento di raccogliere fondi e sensibilizzare i cittadini. Sabato 12 dicembre: durante la mattina gli studenti dell’Istituto Aleardo Aleardi distribuirà volantini per la città; nel pomeriggio, alla bocciofila di Via Fedeli, si terrà le cerimonia di premiazione della gara regionale di bocce con la consegna di un assegno per Telethon.


Nelle giornate di venerdì e sabato il Comitato Telethon e l’Associazione Uildm
saranno presenti con un gazebo in piazza Erbe e in via Mazzini per la diffusione di materiale informativo. Sabato 2 gennaio, all’Auditorium della Gran Guardia, si terrà il “Concerto di Capodanno”, organizzato dall’assessorato al Decentramento in collaborazione con il Gruppo polifonico San Giovanni. Durante il concerto lirico-corale, raccolta fondi a favore di Telethon.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento