Ciclo d'incontri per la rassegna "Lazise fra le pagine"

Lazise fra le pagine: terza edizione del ciclo di incontri a ingresso libero per chi ama la letteratura e non solo. Un excursus di cinque appuntamenti con autorevoli protagonisti del panorama editoriale nazionale. Eventi che toccano molteplici e diversificate tematiche, specchio della società contemporanea e sempre di grande attualità.

In programma dal 18 gennaio al 4 aprile 2020, la rassegna è il risultato di un lavoro a più mani, un sodalizio tra Comune di Lazise, Fondazione Aida, che da anni fa della promozione alla lettura per bambini  e adulti un caposaldo della propria attività, e Acqua Natura e Cultura, società di servizi turistici che con la fondazione scaligera ha in gestione per tre anni la biblioteca.

L'incontro con Paolo Del Debbio è stato annullato per «problemi di salute dell'ospite», mentre la rassegna proseguirà il 3 febbraio con Veronica Pivetti che con Marianna Peluso darà voce a Per sole donne Mondadori 2019, dove racconta cinque donne, diversissime tra loro ma accomunate da una visione ormai disincantata della vita e da una gran voglia di viverla a pieno (appuntamento presso la Dogana Veneta di Lazise).

Sabato 15 febbraio presso la Biblioteca di via Dei Miniscalchi sarà la volta di Errico Buonanno e la sua Teresa sulla luna. Vita musica e peccati di mia nonna millantatrice, Solferino 2019. Lo scrittore e giornalista italiano, autore televisivo e radiofonico con “Teresa sulla luna” ci apre un affaccio sulla famiglia Piserchia e la sua matriarca, Teresa, una nonna che descrive la sua vita come un film di Hollywood e anche nel giorno del suo funerale non si lascia seppellire. Modera Katia Ferraro.

Venerdì 13 Marzo alla Dogana Veneta Sveva Casati Modignani, una delle firme più amate della narrativa contemporanea, sarà a Lazise con Segreti e ipocrisie, Sperling & Kupfer, 2019, un romanzo che parla di amore a amicizia  fraterna. Chiude la rassegna il 4 aprile al Centro Polifunzionale di Pacengo Turbopopulismo, Solferino, 2019, di Luca Telese. Con Marco Revelli racconta le ragioni del tracollo civile, delineando un’impervia ma possibile via di fuga: tornare a credere nel popolo. Modera Miryam Scandola.

Gli incontri si terranno alle ore 21 ad eccezione dell’incontro con Telese in programma alle 17.30.

Informazioni e contatti

Fondazione Aida tel. 045/8001471.           

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il "Summer Camp" 2020: il centro estivo firmato InLingua

    • dal 15 June al 4 September 2020
    • Villa Guerina
  • Children’s Museum Verona: città incantata, la fantasia si accende con un led

    • dal 6 al 27 August 2020
    • Children's Museum Verona
  • Settimana online sugli insegnamenti di Paramahansa Yogananda

    • Gratis
    • dal 9 al 15 August 2020
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 December 2019 al 27 September 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Parco Santa Teresa, un parco per tutti: iniziative culturali, sociali ed ecologiche

    • Gratis
    • dal 16 June al 22 August 2020
    • Parco S. Teresa
  • A Verona il "Summer Camp" 2020: il centro estivo firmato InLingua

    • dal 15 June al 4 September 2020
    • Villa Guerina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento