Per Natale un pasto di festa a casa degli anziani soli

Natale è il momento dell'anno in cui ci si raccoglie attorno alla famiglia, in cui il bilancio dei presenti e degli assenti si fa pressante, soprattutto in questo tempo incerto e denso di preoccupazione. Il Comune di Sona pensa agli anziani che sono, anche momentaneamente, senza rete familiare e porterà loro, a casa, il pranzo di Natale.

Il giorno di Natale non è un giorno qualunque, dovrebbe essere magico e gioioso ma per gli anziani fragili e soli può trasformarsi in un giorno di profonda tristezza e solitudine: «Non vogliamo sia così, perciò consegneremo a domicilio un pasto pensato appositamente per loro, un pasto di festa che non li faccia sentire abbandonati ma parte della grande Comunità sonese. — spiega il Sindaco del Comune di Sona, Gianluigi Mazzi — Per raggiungere tutti abbiamo bisogno dell'aiuto dei cittadini: conoscete una persona over 75 sola? Chiamateci e forniteci il recapito, sentiremo se ha voglia di partecipare a questa iniziativa».

natale Sona

Natale a Sona

Un’iniziativa di solidarietà che coinvolge l’Assessorato alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità di Sona, i servizi socio-educativi dell’Azienda ULSS 9 Scaligera, la Protezione Civile e SOS Sona. «Questo progetto si inserisce e dà continuità a quello che penso già da tempo: il Comune non deve solo aspettare le richieste di aiuto ma cercare chi ha bisogno ed è in difficoltà perché non sa a chi rivolgersi, perché non è connesso con i social network, perché non è inserito in alcuna rete sociale. Il Comune deve andare dai Cittadini. — dichiara l’Assessora alle Politiche Sociali, Monia Cimichella — Durante il lockdown abbiamo attivato un numero telefonico e abbiamo chiamato a casa le persone di cui abbiamo reperito il contatto telefono tramite conoscenze e associazioni, scoprendo un mondo desideroso di essere ascoltato e felice di poter parlare con qualcuno. Costruire questo database non è facile, ma un po' alla volta, ci riusciremo».

L’invito rivolto a tutti i cittadini sonesi è di segnalare le persone che hanno più di 75 anni che rimangono sole per queste feste di Natale chiamando lo 045 6080155 o scrivendo una mail a serviziosocioeducativo@comune.sona.vr.it entro martedì 22 dicembre.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Villafranca Verona, parliamo di stomaco e di pelle, le barriere della prevenzione

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Esperimenti online" per i bambini a Natale grazie al Children’s Museum

    • Gratis
    • dal 2 al 30 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento