Il Natale a "distanza" grazie alla Pro Loco di Povegliano Veronese

Pro Loco Povegliano Veronese celebra il Natale “a distanza” e a misura di bambino. Dopo aver mantenuto la tradizionale accensione dell’albero in Piazza IV Novembre e gli addobbi illuminati presso gli esercizi commerciali, l’associazione ha rivolto particolare attenzione ai bambini del paese. Dal momento che quest’anno non sarà possibile festeggiare con tutti i cari al proprio fianco e con le consuete libertà, era necessario far sentire loro che il Natale arriverà lo stesso, non privo della magia che lo contraddistingue. Sono state attivate quindi le collaborazioni con l’amministrazione comunale e con il gruppo teatrale Fateavolatro AnimaTeatrale, oltre che con alcune rappresentanze poveglianesi.

Tre gli appuntamenti virtuali per i più piccoli, rilanciati dalla casa di Babbo Natale di Riva del Garda e dalla Pro Loco di Riva ProRiva. Si tratta di storie inventate dallo scrittore e attore Massimo Begnoni e messe in scena negli interni della storica Villa Balladoro. L’artista della compagnia teatrale "La Burla ha collaborato al progetto insieme ad un gruppo di volontari che hanno creato la base musicale e la sigla. Tutta la colonna sonora dei filmati infatti è stata pensata ad hoc, grazie all’aiuto del musicista Davide Moletta. Infine, le riprese sono state curate da un’altra rappresentanza poveglianese, DB Video. Dopo il successo della prima storia “Fek il candelaio”, pubblicata l’8 dicembre sulle pagine Facebook e Youtube di Pro Loco Povegliano Veronese, sono previste “Kala, Farfa e Kocci nel meraviglioso orto di Alice” il 13 dicembre e “Il Mulino dei tre chicchi” il 20 dicembre.

Oltre a questo, è stata costruita una piccola cassettina delle lettere che idealmente raccoglierà la posta per Babbo Natale e metterà quindi in contatto i bambini e San Nicola. La piccola struttura, addobbata da lucine colorate, è stata installata presso il municipio e ha il duplice scopo di alimentare l’immaginazione di chi ancora crede nella magia, ma anche di conservare le testimonianze degli auguri di buon anno dei bambini, le loro speranze e desideri.

Riccardo Cordioli, Presidente Pro Loco Povegliano Veronese: «Un sacco di bambini ci ha richiesto la cassettina delle lettere destinate a Babbo Natale, così in questi giorni abbiamo installato la piccola struttura nei pressi del municipio. Per noi era importante far capire che soprattutto attraverso le difficoltà, l’unione fa la forza. Nonostante gli appuntamenti ricorrenti annullati, amministrazione, associazioni e commercianti sono riusciti a riaccendere lo spirito del Natale».

Massimo Begnoni, artista della compagnia teatrale "La Burla" di Povegliano e scrittore di favole teatrali per bambini: «Mai come quest’anno serviva qualcosa per ravvivare l’attesa e rassicurare i più piccoli che Santa Lucia e Babbo Natale, nonostante i divieti, sarebbero arrivati ugualmente. I video sono stati pensati per sentirci tutti più vicini nel periodo natalizio. La letterina da scrivere e imbucare invece è la dolce richiesta che un bambino formula per vivere questa magica fantasia».

Informazioni e contatti

Web: https://www.facebook.com/prolocoPoveglianoV.se

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Teatro Modus: domenica maratona di letture, "Parole al vento" per un pubblico assente

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 gennaio 2021
    • Modus

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Esperimenti online" per i bambini a Natale grazie al Children’s Museum

    • Gratis
    • dal 2 al 30 gennaio 2021
    • Online
  • Fondazione Arena presenta l'Aida di Verdi nella versione del centenario

    • dal 14 gennaio al 14 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento