"La società orizzontale. Liberi senza padri", Nadia Urbinati in Feltrinelli a Verona

Un’indagine sociologica che rivela un nuovo modello di "democrazia egualitaria". Nadia Urbinati, politologa della Columbia University di New York, sarà a Verona martedì 6 giugno per presentare con il sociologo Marco Marzano il loro nuovo libro "La società orizzontale. Liberi senza padri" (Feltrinelli), in un dialogo con la cittadinanza introdotto da Michele Fiorillo.

Appuntamento alle 18 presso la Libreria Feltrinelli di Via Quattro Spade. Quello che gli autori cercano di sfatare nel saggio è un falso mito su cui si basano molte delle analisi sulla società contemporanea: l'idea apocalittica che sia in corso una crisi d'autorità che ha portato la democrazia all'eccesso, avvelenandola. Come se la democrazia, per funzionare, avesse bisogno di un principio autoritario.

Marco Marzano e Nadia Urbinati rispondono con la descrizione di un modello orizzontale di società, in cui non esistono gerarchie di valori e non c'è devozione nei confronti di alcun potere autoritario. Con una dettagliata indagine sociologica, gli autori analizzano le sfere strutturali della società, quali religione, politica e famiglia, e vi individuano la tendenza a costituirsi secondo un'eguaglianza reale di diritti e opportunità. E al posto di un principio d'ordine gerarchico il motore della comunità diventa la diversità, un elemento che non divide, ma piuttosto unisce e pluralizza. La società orizzontale è una società di persone mature, degne di rispetto e considerazione, non per il contenuto delle scelte che fanno, ma perché operano responsabilmente, e prima ancora perché esistono. Nella società orizzontale tutti sono usciti dallo stato di minorità e per questo possono essere cittadini autenticamente liberi ed eguali. La società orizzontale esiste già ed è intorno a noi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online
  • Talk d'artista: gli artisti della mostra "From a common past" si raccontano

    • Gratis
    • 15 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento