Modus Vivendi presenta al Teatro Camploy lo spettacolo "Moglie e buoi"

  • Dove
    Teatro Camploy
    Via Cantarane, 32
  • Quando
    Dal 21/04/2018 al 22/04/2018
    Sabato 21 aprile alle ore 21.00 e domenica 22 aprile alle ore 16.30
  • Prezzo
    Il prezzo è definito dalle compagnie entro i 10 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    verona.it

Modus Vivendi presenta al Teatro Camploy di Verona sabato 21 aprile alle ore 21.00 e domenica 22 aprile alle ore 16.30, lo spettacolo "Mogli e Buoi", testo e regia di Adriano Mazzucco.

Una commedia ricca di personaggi caricaturali che racconta l'insanabile rivalità fra due borghi, uno situato in collina e l'altro in riva al lago, proponendo una riflessione sui pregiudizi e sulla possibilità di superarli. Ogni abitante è fieramente convinto della superiorità del proprio paese, ma l'amore che sboccia tra un ragazzo di Montalto e una ragazza di Borgolino porterà una ventata di aria fresca e arriverà a scalfire l'arrugginita e ottusa contrapposizione.

(fonte Comune di Verona)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo per ragazzi "Dov'è finita la mia ombra"

    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento