Al Teatro Romano il compositore Micheal Nyman inaugura il Festival della Bellezza 2019

fonte foto Festival della Bellezza, Marilisa Capuano - Michael Nyman Band - photo credit Francesca Lelli

SPETTACOLO ANNULLATO

Il grande compositore e pianista Michael Nyman, autore di alcune delle colonne sonore più memorabili della storia del cinema, da Lezioni di piano a Wonderland, passando per alcuni film di Peter Greenaway, il 30 maggio 2019 aprirà il Festival della Bellezza al Teatro Romano. Sarà un concerto unico, accompagnato da un’orchestra di 12 elementi, composta da archi e fiati e con il contralto Hilary Summers.

Michael Nyman ripercorrerà al pianoforte alcune delle pagine più mirabili della sua musica, dalla colonna sonora composta per I misteri del giardino di Compton House, la più celebre di quelle per i film di Peter Greenaway, grande opera visionaria pervasa da un senso arcano e magico, all’ultimo suo capolavoro, il film-documentario War Work – 8 songs with film, in cui le proiezioni si fondono in un tutto armonico con i suoni.

SPETTACOLO ANNULLATO

Michael Nyman

Tra i massimi compositori contemporanei, pianista e musicologo, Michael Nyman ha firmato alcune delle colonne sonore più memorabili applicando l’impulso innovatore della musica contemporanea alla potenza visiva della Settima arte. Una musica ariosa, a tratti barocca, che si regge su travolgenti progressioni di archi, sulla proposizione ipnotica di frasi musicali e su melodie antiche da adagio settecentesco; soprattutto, una musica visionaria. I suoisuoni nascono “da un'angoscia musicale molto personale” e riescono a combinare folk, elettronica, musica sacra e classica in una miscela unica di emozionante “potenza, passione, istinto, dolore”.

Diplomato alla Royal Academy of Music e King’s College di Londra, si afferma come critico musicale impiegando per la prima volta nel 1968 il termine “minimalismo” in ambito musicale, corrente estetica di cui diverrà poi maestro indiscusso. Nel 1976 la sua Decay Music disegna nuove traiettorie armoniche tra Steve Reich e Brian Eno, grazie alla piccola formazione orchestrale delineata per le sue composizioni. Nel 1981, con M-Work, rivede il minimalismo in senso comico mentre con il regista inglese Peter Greenaway Nyman si va affermando come compositore neoclassico in un’esperienza che verrà fissata nel 2005 nella raccolta Nyman/Greenaway Soundtracks.

Nel 1987 ravviva l’opera da camera britannica con L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello. Nel 1993Lezioni di piano lo proietta nelle classifiche dei dischi più venduti al mondo, seguito dalla colonna sonora diGattaca nel 1997 e di Wonderland nel 1999. Facing Goya nel 2000 e Man and Boy: Dada nel 2003 lo confermano maestro nel genere operistico, mentre si cimenta come realizzatore di propri cortometraggi e sonorizzatore di celebri film muti degli anni Venti. Nel 2009 collabora con il cantante David McAlmont al progetto The Glare. Conteso dai migliori registi, tiene concerti in tutto il mondo con la Michael Nyman Band.

Il festival della bellezza

Con eventi ideati per il festival in format teatrale, concerti e spettacoli unici e in prima nazionale, teatri sempre esauriti con oltre 50.000 presenze, il Festival della Bellezza è oggi un unicum nel panorama culturale italiano, punto di riferimento per riflessioni sulla bellezza espressa nell’opera di grandi artisti in scenari di grande storia e suggestione architettonica e artistica. Organizzato dall’associazione Idem con la direzione artistica di Alcide Marchioro, il festival è promosso dal Comune di Verona.

Informazioni e biglietti

Vendita sui circuiti Ticketone e Geticket

Platea: 46€ più d.p.

Gradinata: 30€ più d.p.

Sconto studenti: 20%

Web: www.festivalbellezza.it

(fonte foto Festival della BellezzaMarilisa CapuanoMichael Nyman Band - photo credit Francesca Lelli)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il "Vita ce n'è world tour" di Eros Ramazzotti fa tappa in Arena per tre imperdibili concerti

    • dal 11 settembre al 14 dicembre 2019
    • Arena di Verona
  • Sinfonico De Gregori, live in Arena accompagnato da band e orchestra

    • solo oggi
    • 20 settembre 2019
    • Arena di Verona
  • Il Volo live in Arena per un concerto imperdibile

    • 24 settembre 2019
    • Arena di Verona

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Il parco di Villa Buri diventa museo a cielo aperto con l'Accademia di Belle Arti

    • Gratis
    • dal 23 giugno al 28 settembre 2019
    • Villa Buri
  • Da via Albere visite guidate gratuite ogni giorno come antistress naturale

    • Gratis
    • dal 16 al 22 settembre 2019
    • Ritrovo all'incrocio tra via Albere e via Palladio, lato angolo bar e aiuola verde
  • Il "Vita ce n'è world tour" di Eros Ramazzotti fa tappa in Arena per tre imperdibili concerti

    • dal 11 settembre al 14 dicembre 2019
    • Arena di Verona
Torna su
VeronaSera è in caricamento