Il piacere di leggere, ascoltare e ammirare: dal 30 settembre arriva LibrarVerona Mio Fiore

Dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 Verona ospita la settima edizione del festival scaligero dedicato al piacere della lettura: LibrarVerona “Una storia da leggere, ascoltare e ammirare”. La rassegna culturale incontra quest’anno la magia e l’eleganza di Verona Mio Fiore, evento dedicato al mondo dei fiori e delle piante. Ed ecco che per l’occasione nasce LibrarVerona Mio Fiore, manifestazione di spessore culturale e di vivace raffinatezza.

Punto di riferimento è Piazza Bra, il bel salotto veronese ai piedi della maestosa Arena, dove verranno allestiti dei veri e propri spazi culturali, invitando alla lettura, al confronto, all’ascolto di brani tratti da testi di recente uscita e commenti sui loro contenuti. E lungo la passeggiata di marmo, l’elegante Liston, piante e fiori si mostreranno in tutta la loro bellezza. La manifestazione è promossa dalla Provincia di Verona e dal Comune di Verona con il contributo della Camera di Commercio di Verona, Agsm, Fondazione Cattolica Assicurazioni, DB Bahn Italia, Lancia Italia, Funivia Malcesine Monte Baldo, Vodafone Italia, Amia e con il supporto organizzativo e gestionale della società Provincia di Verona Turismo. L'iniziativa è realizzata, inoltre, grazie alla collaborazione dell'Associazione Librai Italiani (ALI) di Verona e di numerosi partner culturali e tecnici.

Autori di fama nazionale e internazionale presenteranno i propri libri freschi di stampa ad una platea di appassionati lettori, nelle tre locations allestite per l’occasione: la Vela dei Lettori, il Giardino d’Autore e l’Aperitivo Letterario. Queste eleganti cornici ospiteranno le presentazioni degli ultimi lavori editoriali di Andrea Vitali, Erri De Luca, Stefano Quaglia, Maria Grazia Gambuzzi, Piersandro Pallavicini, Marco Ghiotto, Sofia Festi, Alessia Gazzola, Valentina D’Urbano, Vera Slepoj, Giulio Osto, Matteo Bussola, Marco Steiner, Alberto Custerlina, Andrea Monda, Brunetto Salvarani, Odoardo Semellini, Teresina Caffi, Catena Fiorello, Chiara Passilongo, Antonio Caprarica, Marco Trabucchi, Massimo Carlotto, Giacomo Mazzariol, Antonella Boralevi, Barbara Coffani, Corrado Buscemi, Hermann Weiskopf e gli autori di Narragenda dell’editore Delmiglio.

Molti gli appuntamenti correlati legati al mondo della cultura come la presentazione della rivista Inchiostrino, dedicata ai ragazzi che amano leggere e scrivere, le iniziative dell’Ecosportello Comune di Verona - Ambiente e l’incontro con il Circolo dei Lettori di Verona. Il Circolo tratterà il tema “Le relazioni pericolose” portando nella Vela dei Lettori sei libri legati a questo argomento, leggendone degli estratti e discutendone con il pubblico. L’intrattenimento e la conversazione con gli autori sono curati dallo speaker radiofonico Giacomo Borghi e da rappresentanti di ALI – VERONA.

Anche per la 7^ edizione di LibrarVerona prosegue la collaborazione con alcuni dei più prestigiosi premi letterari non solo di Verona ma dell'intera provincia scaligera, per coinvolgere in modo attivo varie realtà culturali del territorio. La manifestazione ospiterà l’anteprima del  premio letterario internazionale promosso dal Club di Giulietta “Scrivere per Amore” e presenterà i finalisti del Premio "Salgari" di Letteratura Avventurosa, edizione 2016.

La mostra-mercato del libro Andar per Libri è il luogo ideale dove curiosare ed acquistare le ultime novità editoriali in uscita nelle librerie. Piazza Bra, oltre ad ospitare gli incontri con gli autori sarà il luogo di libero scambio di libri conosciuto come bookcrossing. Il ricco palinsesto di LibrarVerona Mio Fiore propone visite guidate letterarie sui passi di Dante e Shakespeare, grandi protagonisti del mondo della letteratura che hanno reso celebre Verona nel mondo. Le visite guidate letterarie proporranno inoltre passeggiate alla scoperta di misteri, del ruolo del fiume Adige nella storia e nella cultura della città, delle meraviglie cantate da poeti ed artisti di tutti i tempi, e molto altro ancora. Originale la visita guidata dal titolo Marmomacc & The City: vietato non toccare, in collaborazione con la prestigiosa fiera di settore. Confermate anche l'originale caccia al tesoro letteraria “La Verona raccontata” a cura di Play the City ed il gioco urbano per famiglie a cura di Verdi Intenti “Nome in codice Ø PHI”.

Non mancheranno i momenti di intrattenimento come gli spettacoli degli sbandieratori e gli appuntamenti teatrali a cura di Casa Shakespeare. Le novità di questa edizione riguardano anche il coinvolgimento del pubblico di LibrarVerona Mio Fiore nei canali social della manifestazione. Il contest “Quando un libro incontra un fiore… sbocciano libri a Verona” è dedicato agli scatti fotografici e alla citazioni ispirati al mondo della lettura e dei fiori. Modalità di partecipazione al contest e omaggi in palio sulla pagina Facebook e sul sito della manifestazione. E per l’edizione 2016 il sito internet di LibrarVerona www.librarverona.it è ottimizzato per la consultazione da dispositivi mobile.

Informazioni:

Iat Verona – Tel. +39 045 8068680

www.tourism.verona.it - iatverona@provinciadiveronaturismo.it

www.librarverona.it

Segui LibrarVerona su Facebook e Twitter!

Segui Verona Mio Fiore su Facebook e Instagram!

#librarverona     #veronamiofiore

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne: un mese di eventi

    • Gratis
    • dal 13 novembre al 15 dicembre 2020
    • Vedi programma completo

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Visite guidate in streaming attraverso i musei civici di Verona tutti i sabati fino a dicembre

    • dal 21 novembre al 19 dicembre 2020
    • Vedi programma completo
  • Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne: un mese di eventi

    • Gratis
    • dal 13 novembre al 15 dicembre 2020
    • Vedi programma completo
  • "Visti da vicino, visti sul web": sono i musei civici di Verona nelle case dei cittadini

    • Gratis
    • dal 12 novembre al 3 dicembre 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento