Valeggio sul Mincio omaggia Zeffirelli con la proiezione del suo film "La Traviata"

Il 15 giugno 2019 è morto Franco Zeffirelli, indiscusso regista, sceneggiatore e scenografo italiano. Ora Valeggio sul Mincio si appresta ad offrire alla memoria del maestro un piccolo omaggio: la proiezione venerdì 30 agosto 2019 presso il Castello Scaligero del suo film “La Traviata” del 1983.

Tra gli interpreti del film ricordiamo Plàcido Domingo, qui ancora giovane e in piena forma, Teresa Stratas, il baritono è Cornell Mac Neill. Direttore d'orchestra è James Levine, alla guida della sua orchestra, quella del Metropolitan di New York. Nel corpo di ballo i solisti sono i ballerini del Bolscioi di Mosca Ekaterina Maximova e Vladimir Vassiliev, il coreografo è Alberto Testa.

La proiezione inizierà alle ore 21. La serata è realizzata in collaborazione con la Pro Loco di Valeggio. «Ogni espressione culturale – dice Marco Dal Forno, assessore alla cultura - è voce dell'anima. Ricordare il maestro Zeffirelli recentemente scomparso significa valorizzare il cinema, il teatro, la musica come momenti che innalzano lo spirito dell'uomo e sprigionano la creatività».

Informazioni e contatti

Web: https://www.comune.valeggiosulmincio.vr.it/it

https://www.facebook.com/comunevaleggiosulmincio/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Ciclo di incontri per riscoprire le bellezze della "Verona Romanica"

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 aprile 2021
    • Online
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento