rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Eventi

La storia dItalia letta in contropelo

Un ciclo di incontri sullattualit nella sede della Fondazione Centro Studi Campostrini

Per “spazzolare la storia contropelo”, come esortava a fare Walter Benjamin, bisogna imparare a leggere le testimonianze contro le intenzioni di chi le ha prodotte, abbattendo ogni conformismo per andare in profondità. È l’obiettivo del ciclo d’incontri Conoscere il passato, capire il presente, costruire il futuro. La storia d’Italia letta in contropelo, che inizia venerdì 1 ottobre alle 18 e termina il 26 novembre, nella sede della Fondazione Centro Studi Campostrini, in via Santa Maria in Organo, 4, a Verona.

Gli incontri sono moderati da Pierpaolo Romani,
collaboratore della fondazione e coordinatore nazionale di Avviso Pubblico, e vogliono favorire l’esercizio delle capacità critiche e dell’impegno sociale di ogni persona che si ritenga parte costitutiva ed integrante della comunità civile.

Il venerdì ogni 15 giorni esperti del mondo accademico, della magistratura e dell’informazione parleranno di vari temi come l’origine della Costituzione, le stragi avvenute in Italia nel XX secolo, del terrorismo fascista e comunista, e della mafia.

Il calendario degli appuntamenti:

- Venerdì 1 ottobre alle 18: Storia dell’Italia repubblicana dal dopoguerra ai giorni nostri con Andrea Di Michele, storico e archivista presso l’Archivio provinciale di Bolzano;

- Venerdì 15 ottobre alle 18: Nascita e sviluppo del capitalismo in Italia: le origini e i cambiamenti dal dopoguerra ad oggi con Giuseppe Turani, giornalista, direttore di Uomini & Business;

- Venerdì 29 ottobre alle 18: Le mafie e l’antimafia: a quando la parola fine? con Enzo Ciconte, storico, docente di storia della criminalità organizzata all’Università di Roma Tre;

- Venerdì 12 novembre alle 18: Il terrorismo in Italia: le ragioni della nascita, le cause della sconfitta con Gian Carlo Caselli, procuratore della Repubblica di Torino;

- Venerdì 26 novembre alle 18: Salviamo l’Italia con Paul Ginsborg, docente di Storia contemporanea all’Università di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia dItalia letta in contropelo

VeronaSera è in caricamento