rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Eventi

La Societ letteraria fa il punto sulla crisi europea

Un incontro per discutere delle conseguenze della crack greco sull'intera Eurozona

"L'Europa al bivio: la crisi greca e le sue conseguenze", è questo il tema dell'incontro organizzato dalla Società letteraria in collaborazione con il Movimento federalista europeo che, venerdì 9 luglio alle ore 17, si terrà presso la sede della stessa Società letteraria in piazzetta Scalette Rubiani.

Dopo l'introduzione di Ernesto Guidorizzi, vicepresidente della Società letteraria, interverranno Lorenzo Fontana, giovane parlamentare europeo eletto a Verona, ed Alfonso Iozzo, che vanta una lunga esperienza nel mondo bancario e finanziario prima come amministratore delegato del Gruppo San Paolo – IMI e poi come presidente della Cassa depositi e prestiti. I lavori saranno moderati da Giorgio Anselmi, segretario nazionale del Movimento federalista europeo.

Gli attacchi della speculazione internazionale mettono oggi l'Unione europea di fronte ad un'amara verità: l'euro è una moneta senza Stato. Priva di un adeguato bilancio federale, l'Eurozona corre il rischio di sfasciarsi. La decisione del 9 maggio scorso di mettere in cantiere un fondo di 750 miliardi di euro è una prima risposta alla sfida dei mercati. Un passo necessario, ma non sufficiente. Occorre, infatti, creare un vero governo europeo che, secondo i principi del federalismo fiscale, sia in grado di dotarsi delle risorse necessarie per un grande piano di rilancio dell'economia europea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Societ letteraria fa il punto sulla crisi europea

VeronaSera è in caricamento