rotate-mobile
Eventi

La magia del tango protagonista al Camploy

Lo spettacolo previsto per gioved 9 gennaio inaugura la rassegna "L'altro teatro"

Nell’ambito della rassegna “L'altro teatro” organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Verona in collaborazione con Arteven, giovedì 19 gennaio al Teatro Camploy va in scena, proposto dal Balletto di Roma, “Contemporary tango” di Milena Zullo su musiche di Astor Piazzolla, Lucio Demare, Anibal Troilo, Juan D’Arienzo, Osvaldo Pugliese, Francisco Canaro e Angel Villoldo.


Lo spettacolo inaugura la sezione danza della rassegna, sei proposte che proporranno approcci al balletto che vanno al di là delle concezioni canoniche tipiche dei grandi palcoscenici e delle stagioni tradizionali. Attraverso un linguaggio preminentemente contemporaneo il Balletto di Roma ripercorre, con questo atteso spettacolo, i più recenti sviluppi del tango, ballo in continua evoluzione che si sta diffondendo in ogni angolo della Terra: segnale ulteriore del fenomeno della globalizzazione che soprattutto nella danza contamina le culture, le unisce, favorisce scambi e condivisioni. In questa ottica il tango trascende sempre più le proprie origini rioplatensi e le successive codifiche che ne hanno fatto uno dei più celebri balli di sala del Novecento e diviene un modo di sentire che tende al “globale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La magia del tango protagonista al Camploy

VeronaSera è in caricamento