In Fonderia Aperta Teatro lo spettacolo musicale “La Dodicesima Notte o Quel che volete”

La Dodicesima Notte o Quel che volete” di Punto in Movimento/Shiftingpoint circuitoteatro presso Fonderia Aperta Teatro dopo il debutto all’Estate Teatrale Veronese. Roberto Totola alla regia per la commedia musicale shakespeariana in 5 atti che prende il nome dalla festa della dodicesima notte, corrispondente all'Epifania, chiamata in questo modo per il numero dei giorni che trascorrono dal Natale fino alla festività.

È la parodia di altre commedie, dove il ritmo è frenetico e tutti i personaggi sono folli, senza saperlo; le sue atmosfere sono tipiche dei saturnali, legati alle celebrazioni religiose dell’Epifania. Ambientata nell'antica regione balcanica dell'Illiria, la storia è quella degli amori e degli inganni, nella quale i gemelli Viola e Sebastiano cadono, a seguito di un naufragio, incontrando il Duca Orsino e la dama Olivia; lui la ama ma lei ne ignora le lusinghe. Da qui si sviluppa la narrazione dentro una scatenata serie di eventi e imprevisti che condurranno poi al lieto fine.

Lo spettacolo andrà in scena presso Fonderia Aperta Teatro:

  • venerdì 21 e sabato 22 ottobre alle 21.00
  • domenica 23 ottobre alle 17.00
  • venerdì 28 e sabato 29 ottobre alle 21.00
  • domenica 30 ottobre alle 17.00
  • sabato 5 novembre alle 21.00
  • domenica 6 novembre alle 17.00

“Lavorare su quest’opera è stata un’importante sfida, estremamente affascinante e divertente ed essenziale momento di studio. – racconta l’attore e regista Roberto TotolaGrazie alla disponibilità dell’unitissimo gruppo di attori e grazie alle visioni ed ai simboli che le profonde parole di Shakespeare ci hanno evocato, l’attenzione si è focalizzata al dramma ed al trasporto dell’amore travolgente, che spasima per manifestarsi ma non ci riesce, e resta imprigionato nell’animo dei protagonisti. La scelta del disegno dello spettacolo ha preso forma attraverso una lunga fase di sperimentazione con gli attori che ha portato alla stesura definitiva della traduzione e alla scelta delle scene stabilite essere importanti nella visione del tutto. Dalla complessità il processo creativo ha portato a chiarire vincoli, necessità ed obiettivi e a maturare una visione d’insieme che ci ha trasportato verso la semplicità e l’essenzialità".

Spettacolo Musicale La Dodicesima Notte 1 (1)

Il testo si muove continuamente sulle note contrapposte della passionalità e della sensualità, e sublima nella vena ironica del linguaggio shakespeariano. Viola e Olivia, incarnazioni tra loro contrapposte, sono i simboli della passionalità e della sensualità, elementi sublimi, dispensatori d’amore. Orsino e Sebastiano rappresentano l’alter ego maschile delle due donne, dotati anch’essi di erotismo ed al contempo spiritualità. Maria, Sir Tobia e Sir Andrea, sono personaggi amabili e divertenti ma anche un po’ indisponenti per la loro cattiveria, e per il sadismo con il quale fanno pagare a Malvolio la sua arroganza. Egli ci appare come un individuo stimato ma poi subisce una radicale trasformazione, vittima della sua stessa persona, dei suoi sentimenti e delle sue tendenze. Malvolio è una banderuola, non ama nessuno tranne che se stesso. Non è capace di ridere e odia l’altrui felicità.

Tutti personaggi sognano con tanta intensità da alterare il loro senso della realtà e cadere vittima nelle mani degli “altri”, della cultura, della società. È Feste con la sua saggezza e acume ad essere lo spirito e l’ingegno della dodicesima notte, il più attraente dei buffoni shakespeariani, il più assennato ma anche il più pazzo. Ci chiede gentilmente di non trovare sempre in ogni cosa la moralità: una faccia, una voce, un vestito, dalle diverse fattezze e aspetti. La musica e le canzoni a cura di Franco Manzini che accompagnano la narrazione  fanno da contrappunto alla vicenda e come ha scritto Shakespeare, narrano l’intimità e la passionalità dei personaggi.

I biglietti sono acquistabili un’ora prima dello spettacolo alla cassa del teatro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Lo spettacolo "Clitennestra" in scena al Teatro Laboratorio di Verona

    • dal 6 al 9 maggio 2021
    • Teatro Laboratorio
  • Il teatro Modus a Verona riapre con lo spettacolo "Le ultime lune"

    • dal 1 al 16 maggio 2021
    • Modus

I più visti

  • Dal mese di maggio torna Maria Loka, il locale sospeso sull'acqua

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Maria Loka
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Il verde in città", a Verona un mese di passeggiate gratuite nella natura

    • Gratis
    • dal 6 al 29 maggio 2021
    • Vedi programma completo
  • Da Jesolo a Riccione, vacanze in campeggio con minori: iscrizioni online

    • dal 22 aprile al 4 settembre 2021
    • Ufficio Turismo sociale
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento