menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'universit inaugura la mostra sul manicomio

L'universit inaugura la mostra sul manicomio

L'universit inaugura la mostra sul manicomio

Il progetto si inserisce nel progetto di recupero dellarchivio storico della psichiatria veronese

L'università scaligera si prepara all’inaugurazione della mostra fotografica “San Giacomo, una lunga storia di cure” che si terrà lunedì 22 novembre alle 11 nell’aula De Sandre del Policlinico di Borgo Roma alla presenza del rettore Alessandro Mazzucco, del direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata Sandro Caffi, del preside della facoltà di Medicina e Chirurgia Michele Tansellai.

La mostra, a cura di Giacomo Albertini, Renato Fianco e Lucia Convertino, si inserisce nel progetto di recupero dell’archivio storico della psichiatria veronese che da alcuni anni è impegnato nella salvaguardia di tutto il patrimonio scientifico, storico e artistico legato alle vicende del manicomio di San Giacomo.

Si tratta di un interessante percorso storico attraverso fotografie, mappe e documenti che ricostruiscono la storia delle strutture assistenziali dell’area di San giacomo, dall’antico ospedale per i lebbrosi al manicomio provinciale, fino alla costruzione dell’attuale Policlinico. Ancora oggi, nell’area San Giacomo, sono presenti delle tracce che segnano una continuità in questo percorso testimoniato dalla mostra: la palazzina di Psicologia Medica, alcune strutture del parco, ma soprattutto l’ingresso all’ex manicomio situato in via San Giacomo e la Chiesetta dei santi Giacomo e Lazzaro, che necessita di una ristrutturazione, per salvare e restituire alla memoria collettiva il simbolo di questa lunga storia di cure.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento