Alla scoperta di Verona città fortezza patrimonio Unesco

Saremo pervasi da orgoglio e rispetto nel sentire il racconto dell’evoluzione delle fortificazioni dall’epoca romana all’Ottocento, la nostra città è stata infatti inserita nell’elenco dei patrimoni mondiali da proteggere.

Momento top: un video raro realizzato nello stile di divulgazione scientifica tipica di Piero Angela, visto solo da pochissimi sino ad oggi!

Qualche anticipazione:

– Verona è stata dichiarata “Patrimonio Unesco” primo caso di una intera
città; per quali motivazioni?
– Perché è segnata all’interno ed all’esterno da sistemi fortificatòri di
ogni epoca storica?
– Perché la nostra città è sempre stata fondamentale nello scacchiere
militare del nord Italia?
– Come hanno influito i suoi sistemi idrografico e orografico?
– Verona “Porta d’Europa”, perché?
– Quante forti sono stati realizzati solo nell’800 nel territorio
comunale? Ed in quello provinciale?

Relatore della serata Igino Mengalli tanto apprezzato per il suo linguaggio semplice ed efficace, presidente della storica Associazione Santa Lucia.

Testi, letture, immagini animeranno la serata, l’ottava di un ciclo di 13 incontri interattivi e visite guidate sulla storia del nostro territorio, che si terrà in due momenti:

venerdì 10 maggio 2019

1) ore 20.30 ritrovo davanti a sala Lucchi, in piazzale Olimpia 3, nel perimetro dietro lo stadio, a Verona, comodo parcheggio (6 minuti a piedi dalla Parrocchia Angeli Custodi).
2) ore 20.40 andremo insieme a piedi in visita alla fornace romana di via Prima Traversa Spianà
sosteremo per 15 minuti con Paola Altobello, presidente dell’associazione Easy Green incaricata del restauro del bene archeologico
Ci sposteremo poi insieme per tornare in sala Lucchi
3) ore 21.00 incontro “Verona città fortezza patrimonio UNESCO”

Questa iniziativa promuove la cultura, aiuta ad incontrare, scoprire e conoscere le persone, l’arte, la storia, la natura, le tradizioni e i modi di vita del nostro territorio.

È il frutto della collaborazione tra l’associazione CTG Le Ali, l’ Associazione Santa Lucia, e l’associazione Easy Green: “Via Albere, antica via Postumia, necropoli e fornaci”.

L’invito è rivolto a tutti – ingresso gratuito– non ci sono barriere architettoniche.

Prossimo appuntamento: terza visita guidata 25 maggio 2019
Successivo appuntamento (dopo la pausa estiva): quarta visita guidata sabato 14 settembre 2019.

Il volantino con il programma completo qui.

Per informazioni (e prenotazioni alle visite guidate)
ctgleali@gmail.com
easygreenverona@gmail.com
info@associazionesantalucia.it
Giuseppe Pasqualetto cell. 348 870 6411
Igino Mengalli cell. 349 213 7508

www.ctgleali.it
www.viaalbereverona.com
www.associazionesantalucia.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Disagio psicologico per il 50% dei migranti: lo studio Re-define ed il disagio da coronavirus

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 dicembre 2020
    • Online
  • L’Ipogeo di S. Maria in Stelle si apre al pubblico: incontri di formazione online

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • Online
  • Il programma completo degli eventi promossi dall'università dal 30 novembre al 4 dicembre

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 4 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Accensione dell'Albero di Natale più grande del mondo

    • Gratis
    • 7 dicembre 2020
    • Online
  • Di corsa vestiti da "Babbo Natale", è la Melegatti Christmas Run Verona

    • dal 13 al 25 dicembre 2020
    • Verona
  • Disagio psicologico per il 50% dei migranti: lo studio Re-define ed il disagio da coronavirus

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 dicembre 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento