rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Eventi

Il festival della creativit ecosostenibile Onirica

L'evento si svolger in Gran Guardia dal 11 al 19 settembre. Sboarina: "Occasione per i giovani"

E' stata presentata questa mattina in Comune la seconda edizione del festival della creatività ecosostenibile “Onirica”, promosso dal Comune in collaborazione con Amia e organizzato dall’associazione culturale Fuoriscala, con il contributo della Provincia.

Alla presentazione dell’evento, che si terrà in Gran Guardia dall’11 al 19 settembre, hanno partecipato l’assessore comunale all’Ambiente e tempo libero Federico Sboarina, il vicepresidente e assessore all’Ambiente della Provincia Fabio Venturi, il presidente di Amia Paolo Paternoster e Tommaso Cinti di Fuoriscala.

Siamo orgogliosi di presentare per il secondo anno consecutivo questa manifestazione che si caratterizza per essere a basso impatto ambientale – ha spiegato Sboarina – siamo certi che Onirica sarà in grado di attirare centinaia di giovani e far capire loro come è possibile rispettare l’ambiente e vivere in maniera sostenibile, senza particolari sforzi”.

“Onirica” promuoverà diversi temi tra i quali la riduzione dei rifiuti, il riciclo, il riutilizzo, il risparmio energetico, l’uso di energie rinnovabili, la scelta di prodotti di consumo ecocompatibili, ospitando una ricca programmazione di attività quali mostre d’arte, installazioni interattive, workshop, conferenze e spazi di socializzazione dove si troveranno cibo e bevande biologici.

La manifestazione sarà inaugurata sabato 11 settembre, alle 18.30, con la performance dell'artista Roberto Mascella. La serata proseguirà con un aperitivo jazz e terminerà con lo spettacolo degli “Addictive TV”, il duo londinese che si è esibito alle celebrazioni inaugurali delle ultime olimpiadi di Beijing e Vancouver. Programma e informazioni sono disponibili sui siti www.oniricafestival.com e www.sustainabledesignweek.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il festival della creativit ecosostenibile Onirica

VeronaSera è in caricamento