menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dirigente della Mobile Trevisi presenta il suo libro

Il dirigente della Mobile Trevisi presenta il suo libro

Il dirigente della Mobile Trevisi presenta il suo libro

Domenica 20 novembre in Gran Guardia evento con uno spettacolo tratto da "La Casa delle Cose"

Domenica 20 novembre, alle 17, nell’auditorium della Gran Guardia, si terrà la presentazione del libro di fiabe “La casa delle Cose” scritto dal dirigente della squadra mobile di Verona Gianpaolo Trevisi ed edito dalla Emi (Editrice missionaria italiana). L’iniziativa, che gode del patrocinio del Comune di Verona, è stata presentata questa mattina dall’assessore alla Famiglia Stefano Bertacco e dall’autore Giampaolo Trevisi. Presenti la garante dei diritti delle persone private della libertà personale Margherita Forestan, il direttore editoriale di Emi Piermaria Mazzola e il presidente dell’Associazione “L’Aquilone”, che si occupa della prevenzione del disagio giovanile, a cui andranno i proventi del diritto d’autore.

“Un bel libro – ha detto Bertacco – che saprà conquistare i bambini e anche gli adulti
con la sua ricchezza di immagini, colori, invenzioni e che, invitando a vedere al di là degli oggetti, insegna la riflessione, il rispetto per se stessi e per gli altri. Un ringraziamento a Giampaolo Trevisi sia per l’arricchimento umano che ha offerto a tutti noi con questa sua opera, sia per l’esempio di generosità dimostrata verso il Centro aperto minori l’Aquilone”.

Nel corso dell’evento, a ingresso libero, si terrà la messa in scena della storia proposta dal libro a opera della Rbr Dancecompany
e del coro Bambini di Bure con la regia di Enzo Rapisarda. L’incontro si concluderà con la premiazione di dodici alunni della scuola media “Verdi” di Verona, vincitori nello scorso anno scolastico del concorso “Piccoli fogli… per Fogli di via”, ispirato ai racconti del libro d’esordio di Trevisi.

Padrini dell’evento saranno il soprano Cecilia Gasdia e lo scrittore per l’infanzia e vincitore del Premio Campiello 2011 Andrea Molesini. La prefazione del libro “La casa delle Cose” è di Carlo Verdone e le illustrazioni sono di Gianfranco Zavalloni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento