menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune promuove l'autodifesa femminile

Il Comune promuove l'autodifesa femminile

Il Comune promuove l'autodifesa femminile

Presentati i corsi di Krav-Maga, una tecnica dei reparti speciali israeliani

Domenica 11 aprile, nella palestra della scuola media “Caperle” di Quinto, partirà il primo dei corsi di autodifesa per donne promossi dall’assessorato alle Pari opportunità in collaborazione con l’associazione sportiva “A.S.D.A.M. Fudomyo Kai” e le Circoscrizioni.

Il corso, in programma la domenica dalle 10 alle 12 per un totale di 8 lezioni, è stato presentato oggi dall’assessore alle Pari opportunità Vittorio Di Dio e dal presidente dell’Associazione “A.S.D.A.M. Fudomyo Kai” Claudio Parmelli.

“La violenza – spiega Di Dio – è la prima causa di morte tra le donne nel mondo. I numeri purtroppo sono allarmanti e in continuo aumento: in Italia il 34 per cento delle donne ha subito violenza fisica e il 67 per cento violenza psicologica, dati parziali visto che oltre l’80 per cento dei casi di violenza non viene denunciato. L’iniziativa, che nei prossimi mesi si terrà in tutte le 8 circoscrizioni cittadine, rientra nell’ambito delle attività promosse dall’assessorato per tutelarle le donne dalla violenza dare loro un aiuto concreto”.

Il corso di autodifesa, che utilizza il metodo Krav-Maga Defensystem in uso nei reparti speciali dell’esercito israeliano e dell’antiterrorismo, insegnerà alle donne a prevenire, affrontare e gestire sia fisicamente che psicologicamente le situazioni di pericolo, per guadagnare, in caso di aggressione, secondi utili per mettersi in salvo. L’esercizio previsto è adatto a chiunque, indipendentemente dall’età, grado di allenamento e struttura fisica.


Alle partecipanti che frequenteranno almeno sei delle otto lezioni verrà rilasciato un attestato di frequenza federale del Corso di Specializzazione in Selfdefense Woman. Ogni corso ha un costo di 32 euro da versare direttamente all’Associazione sportiva il giorno della prima lezione del corso. Le preiscrizioni si possono effettuare sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.verona.it o sul sito www.ottomarzotuttolanno.it . Il secondo corso si terrà in 4^ Circoscrizione nella palestra della scuola elementare “Frattini”a partire dal prossimo 5 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento